Jamie Chadwick nasconde i rivali della W Series con vittorie consecutive | Serie W

Lo scopo della W Series era quello di mostrare il talento delle donne, ma è cambiato rapidamente, soprattutto per quanto riguarda l’individualità di una donna nei suoi due round di apertura a Miami questo fine settimana. Il britannico Jamie Chadwick ha vinto la sua seconda gara domenica al Miami International Autotrome domenica, minacciando di vincere il titolo di doppio.

La serie W si è tenuta per la prima volta nel 2019 con l’obiettivo di dare alle donne l’opportunità di competere dove le carenze finanziarie stanno diminuendo o le loro carriere sono talvolta ostacolate. Da quando Lella Lombardi ha corso in Austria nel 1976, il suo obiettivo a lungo termine è stato quello di richiamare una pilota donna di Formula 1 che non ha gareggiato nel Gran Premio.

Chadwick ha dominato la stagione di apertura. Nella seconda stagione del 2021, è stato messo al tappeto dalla britannica Alice Powell, uno dei piloti rianimati dalla Serie W, ma Chadwick ha conquistato il primo posto quella stagione dopo aver vinto due gare ad Austin, in Texas. Finale

La sua costanza è assolutamente ufficiale, con la vittoria qui, è stato sul palco in tutte le gare dal secondo round della scorsa stagione.

Il 23enne di Path sperava di passare alla F3 nella serie feeder di F1 quest’anno, ma ha ammesso di non avere il prodotto o i finanziamenti giusti per garantire la competitività.

Ha chiarito che non voleva entrare nella serie fino a quando non avesse ottenuto giustizia e che aveva scelto di scommettere sulla Serie W anche quest’anno, puntando al passaggio alla F3.

In questa stagione ha corso la squadra con il supporto dell’ex olimpionica Caitlin Jenner, che, sabato, era in testa in una gara piena di eventi, perdendo in una battaglia serrata con la finlandese Emma Kimlin. Vinci con il passaggio dell’ultimo giro.

In due delle gare della domenica è partito dalla pole ed è arrivato primo, portando la bandiera a segno per completare la vittoria in tre secondi sulla strada della spagnola Neria Marti, con Powell al terzo posto; Buona rimonta per la Gran Bretagna, che ha perso nel primo giro della gara di sabato.

Questo è un altro punto culminante per Chadwick dopo quattro vittorie su otto gare la scorsa stagione, e ha già due delle 10 gare per competere quest’anno.

Chadwick ruggisce davanti a Emma Kimlin. Foto: Chris Graydon / Getty Images

“Ero fiducioso in questo, ma tutto poteva succedere, la scommessa era molto imprevedibile”, ha detto. “È andata meglio del previsto. Non sembriamo dominare il ritmo, quindi siamo contenti di aver raccolto punti, ma non sarà facile entro la fine dell’anno”.

Chadwick ha identificato Powell e Kimlinen, che sono arrivati ​​​​terzi l’anno scorso, come sfidanti per il suo dominio dalla fase di 18 run. Ha già un enorme vantaggio in campionato, 24 punti di vantaggio su Marty al secondo posto e 29 punti di vantaggio. Beitske Visser Terzo. Tuttavia, nonostante il meraviglioso inizio di stagione, non ha preso nulla troppo sul serio.

Guida veloce

Come posso iscrivermi agli avvisi di notizie importanti per lo sport?

Spettacolo

  • Scarica l’app Guardian dall’App Store iOS su iPhone o cerca “The Guardian” su Google Play Store su telefoni Android.
  • Se hai già Guardian Apps, assicurati di avere l’ultima versione.
  • Nell’app Guardian, tocca il pulsante giallo in basso a destra, quindi Impostazioni (icona a forma di ingranaggio), quindi vai su Notifiche.
  • Abilita le notifiche di gioco.

Grazie per il tuo commento.

“Ha superato le aspettative”, ha detto. “Ma questo non significa che sia una cifra enorme, ci sono altre otto gare. Nelle prossime due gare potrei essere il DNF.

L’amministratore delegato della serie W, Catherine Bond Muir, ha reso omaggio al pilota di maggior successo della serie, ma ha rifiutato qualsiasi suggerimento secondo cui il dominio di Chadwick avrebbe smorzato l’interesse per il campionato.

“Jamie ha mostrato la sua classe per tutto il fine settimana”, ha detto Muir. “Ma non credo che sia veloce. È meravigliosamente equilibrata, motivo per cui è stata due volte campionessa.

“Che vinca o meno quest’anno, non penso che sia una brutta reazione nella W Series. Non ho intenzione di eliminare il nostro campione. Non credo che Jamie scapperà per tutta la stagione.

READ  The Last of Us: Pedro Pascal si nasconde dagli spettatori nella serie HBO
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post La guerra in Ucraina: ultimi sviluppi
Next Post Qual è la data della festa internazionale della mamma 2022? Chi è Anna Jarvis?