Intrappolate nei veicoli dopo la tempesta di neve, 22 persone muoiono a Muri in Pakistan

Circa 1.000 auto sono rimaste bloccate nella popolare stazione pakistana di Moree.

Lahore:

La popolare stazione di Muri in Pakistan è stata dichiarata zona disastrata sabato dopo che almeno 21 persone, tra cui nove bambini, sono morte per congelamento nelle loro auto bloccate a causa di nevicate senza precedenti e turisti che si sono precipitati nella pittoresca cittadina nella provincia del Punjab.

Tutte le strade di Muri nel distretto di Rawalpindi sono state chiuse dopo che migliaia di veicoli sono entrati in città, lasciando i turisti impotenti sulle strade.

Il quotidiano Dawn ha riferito che circa 1.000 auto sono rimaste bloccate nella stazione di collina mentre il primo ministro del Punjab Osman Bozdar ha impartito istruzioni per accelerare i lavori di soccorso e fornire assistenza ai turisti bloccati.

Il governo del Punjab ha imposto lo stato di emergenza negli ospedali, nelle stazioni di polizia e negli uffici amministrativi.

Secondo un elenco emesso da Rescue 1122, almeno 22 persone sono morte, di cui 10 bambini.

Il primo ministro Imran Khan si è detto scioccato e turbato dalla tragica morte dei turisti sulla strada per Morey.

Khan ha detto in un tweet su Twitter: “Nevicate senza precedenti e aumento di ppl senza controllare le condizioni meteorologiche catturate dall’amministrazione distrettuale non preparata. Ho ordinato indagini e una forte regolamentazione per garantire che tali tragedie siano prevenute”.

Il ministro dell’Interno Sheikh Rashid ha dichiarato in un videomessaggio che l’esercito è stato mobilitato per sgombrare le strade e salvare coloro che sono ancora intrappolati. Ha detto che Morey “ha ricevuto un gran numero di turisti dopo 15-20 anni” e di conseguenza si è verificata una crisi.

READ  Scontro a fuoco tra le forze pakistane e i talebani lungo la linea Durand mentre la recinzione continua | notizie dal mondo

Rashid ha detto che il governo ha dovuto bloccare la strada da Islamabad a Morey.

Ha detto che i vice commissari e la polizia di Islamabad e Rawalpindi stavano effettuando operazioni di salvataggio.

“Fino a 1.000 veicoli si sono fermati dalla notte […] Alcuni sono stati evacuati; 16-19 morti per veicoli a motore. Rasheed ha detto che i residenti locali hanno fornito cibo e coperte agli arenati.

Ha detto che le autorità libereranno 1.000 auto entro sabato sera, mentre le strade rimarranno chiuse a Morey fino a domenica alle 21:00.

“Abbiamo anche deciso di vietare ai turisti che intendono visitare Morey. Non è il momento di venire a Morey”, ha affermato il ministro citato da Geo News.

Il governo del Punjab ha dichiarato Morey un’area disastrata dopo che le abbondanti nevicate hanno devastato la città. Prendendo atto del caos e della situazione di emergenza, il Primo Ministro del Punjab Bozdar ha diretto l’apertura di uffici governativi e case di riposo per i turisti bloccati.

Il Dipartimento meteorologico pakistano ha previsto forti nevicate a Morey e Galyat dal 6 al 9 gennaio.

Migliaia di turisti, tra cui donne e bambini, sono rimasti bloccati sulle strade della zona da ieri sera. Ma gli agenti della polizia stradale stavano facendo sforzi per ripristinare il flusso del traffico sulle strade.

Il vice commissario di Rawalpindi ha dichiarato su Twitter: “Circa 23.000 veicoli sono stati evacuati in sicurezza da Morey, circa 1.000 di loro sono ancora bloccati”. I leader dell’opposizione politica hanno criticato il governo per la gestione dell’afflusso di turisti e per la preparazione inadeguata.

Il leader dell’opposizione all’Assemblea nazionale e capo della Lega musulmana pakistana, Shahbaz Sharif, si è detto rattristato per la tragedia di Mori e si è interrogato su chi fosse il responsabile della morte.

READ  Un mese dopo, Akhundzada, Haqqani e Yaqoub rimasero nell'ombra | notizie dal mondo

“Dov’è stato il governo da sempre? Quali accordi avete preso per far fronte a un tale afflusso? L’inefficienza diventa rapidamente criminale. Le disposizioni precedenti e la supervisione 24 ore su 24 erano le solite procedure operative standard in passato”, ha scritto su Twitter .

Sherry Rehman, vicepresidente del Partito popolare pakistano, ha definito la morte straziante e ha affermato che i governi “devono essere più vigili sull’afflusso di turisti sulle strade di Galliat”.

“Invece di cercare più turisti, il governo avrebbe dovuto avvertire della congestione stradale. Si trattava di perdite tragiche ed evitabili che nessuno intendeva, ma nessuno ha agito in tempo. Bisogna imparare le lezioni”, ha aggiunto.

“Il compito dei governi non è solo quello di contare il numero di turisti, ma anche di predisporre misure e misure di sicurezza anticipate per loro. […] Queste morti non sono dovute alle nevicate ma alla negligenza del governo”, ha affermato Maryam Nawaz, vicepresidente della Lega musulmana pakistana.

Un gran numero di persone è rimasto bloccato e i voli hanno subito ritardi poiché la pioggia è continuata nella capitale federale e Rawalpindi per il quarto giorno consecutivo venerdì.

A causa delle continue nevicate e della congestione del traffico a Moree, l’amministrazione distrettuale ha imposto il divieto all’ingresso di più veicoli.

La nevicata, iniziata martedì sera, è proseguita a intervalli regolari, attirando migliaia di turisti. Tuttavia, a causa dell’afflusso di visitatori, molte famiglie sono finite bloccate sulle strade. È stato riferito che più di 100.000 veicoli sono entrati nella stazione collinare.

Il quotidiano Dawn ha riferito che il direttore del traffico Timur Khan ha dichiarato in una dichiarazione che l’ingresso di veicoli a Morey è stato vietato da venerdì sera in poi e che i veicoli sono stati dirottati dagli scali e da altri ingressi.

READ  Non copiare Bollywood: i consigli di Imran Khan ai registi pakistani | notizie dal mondo

Ha detto che da quando la neve ha iniziato a cadere lunedì mattina, più di 155.000 veicoli sono entrati nell’area e 135.000 sono partiti finora.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dalla troupe di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post North Dakota State vs Montana State: live streaming, guarda online, pronostico, selezione, contraddizioni del gioco del campionato FCS
Next Post Perdite di Armored Core 6: da Rumor Software che afferma che un nuovo gioco sta arrivando