Intesa Sanpaolo S p A : e SACE sostengono lo sviluppo sostenibile di Lucart

COMUNICATO STAMPA

SOSTEGNO INTESA SANPAOLO E SACE

SVILUPPO SOSTENIBILE DI LUCART

Milano/Porcari (LU), 25 gennaio 2022Lucart, uno dei più importanti gruppi cartari europei, noto, tra l’altro, per i marchi Tenderly, Grazie Natural e Tutto Pannocarta, e Intesa Sanpaolo hanno firmato un contratto di finanziamento per un importo di 10 milioni di euro sostenuto da a Garanzia Verde SACE.

Il finanziamento è finalizzato a supportare il piano di crescita e sviluppo del Gruppo Lucart in ottica ESG (Environmental, Social and Governance) ed economia circolare. La linea di credito prevede un meccanismo di pricing legato al raggiungimento di specifici obiettivi di sostenibilità. Tra questi obiettivi, da un lato, il completamento della linea di produzione di Castelnuovo di Garfagnana (LU), che consentirà all’azienda di aumentare l’utilizzo degli imballaggi, e, dall’altro, un maggiore recupero di Tetra Pak® t ype poly- cartoni alimentari accoppiati presso lo stabilimento di Diecimo (LU).

L’operazione è stata completata da Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo, guidato da Mauro Micillo con il supporto dello Sportello Economia Circolare di Intesa Sanpaolo Innovation Center, azienda dedicata all’innovazione e alla diffusione dell’economia circolare.

Il finanziamento rientra nella strategia di Lucart Group, che da anni adotta un modello di sviluppo sostenibile volto a ottimizzare l’utilizzo delle materie prime e ridurre gli sprechi trasformandoli in nuove risorse, in linea con i principi dell’economia circolare. Lucart è infatti l’unica cartiera in grado di recuperare tutte le componenti dei cartoni per bevande: sia la parte fibrosa, che viene convertita in prodotti di carta delle linee naturali, sia la parte in alluminio e polietilene, trasformata in altri oggetti come i pallet per il trasporto merce.

Grazie al loro impatto positivo in termini di mitigazione del cambiamento climatico, i progetti finanziati soddisfano gli obiettivi del Green New Deal, il piano per un’Europa moderna, circolare, sostenibile e resiliente. In tale contesto, SACE svolge un ruolo centrale nell’attuazione del Green New Deal sul territorio italiano, così come previsto dal Decreto Legge “Semplificazioni” del luglio 2020 (76/2020). L’azienda guidata da Pierfrancesco Latini, può ora rilasciare “garanzie verdi” per progetti domestici che favoriscano la transizione verso un’economia a minor impatto ambientale, integrino i cicli produttivi con tecnologie a basse emissioni per la produzione di beni e servizi sostenibili e promuovano iniziative mirate allo sviluppo di modi di trasporto nuovi e più ecologici. Dall’entrata in vigore del Decreto è stato costituito un team di specialisti trasversali alle diverse funzioni aziendali, con competenze professionali diverse e complementari, in grado di rispondere in modo completo alle esigenze di queste nuove SACE

READ  I settori dell'energia e dell'aviazione non sono pronti per lo zero netto: Moody's

operazioni. L’operazione a sostegno di Lucart si è conclusa grazie all’impegno della sede di Firenze, una delle 14 sedi locali di SACE in Italia, e della Green Task Force, costituita per rispondere alle esigenze delle nuove operazioni legate al Green New Deal.

Lucart Group è un top player italiano e internazionale che da tempo abbraccia i temi della sostenibilità ambientale”, commentato Richard Zatta, Head of Global Corporate presso la Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa Sanpaolo. “Questa operazione conferma l’impegno di Intesa Sanpaolo a rilanciare e supportare concretamente la Green and Circular Economy sostenendo i piani di sviluppo delle imprese del territorio”.

“Siamo orgogliosi,” stressato Mario Bruni, Responsabile Mid Corporate di SACE, per continuare a sostenere la crescita di un attore chiave come Lucart e per affiancarlo nei suoi piani di sviluppo sostenibile. Con il nostro coinvolgimento, l’azienda potrà perseguire importanti obiettivi di tutela ambientale ed economia circolare in linea con gli obiettivi del NRRP. SACE continua così a svolgere un ruolo di primo piano nella transizione ecologica dell’Italia”.

“Siamo molto lieti del supporto che Sace e Intesa Sanpaolo daranno ai nostri progetti. Il loro impegno per l’economia sostenibile si sposa perfettamente con la nostra dedizione all’applicazione dei modelli di business attraverso un piano strategico per aumentare il recupero delle materie prime al 60%, ” commentato Andrea Fano, Chief Financial Officer di Lucart Group. “Un altro obiettivo importante è arrivare al 100% di imballaggi riciclati e/o compostabili entro il 2030, su tutte le nostre linee di produzione”.

***

A proposito di Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo è una società di gestione e protezione patrimoniale, la banca leader in Italia e uno dei gruppi bancari più solidi e redditizi in Europa. Offre servizi commerciali, corporate investment banking, private banking, asset management e assicurazioni. Il Gruppo Intesa Sanpaolo conta circa 13,5 milioni di clienti in Italia e 7,1 milioni di clienti all’estero attraverso filiali di banche commerciali in 12 paesi dell’Europa Centro Orientale e Medio Oriente e Nord Africa oltre a una rete internazionale a supporto della clientela corporate in 25 paesi. Intesa Sanpaolo è riconosciuta come una delle banche più sostenibili al mondo e si impegna a diventare un modello di riferimento in termini di sostenibilità e responsabilità sociale e culturale. Intesa Sanpaolo sostiene importanti progetti di inclusione economica e riduzione della povertà, tra cui un fondo a impatto di 1,5 miliardi di euro per prestiti alle fasce sociali che faticano ad accedere al credito. Il Gruppo dispone di un fondo da 6 miliardi di euro dedicato all’economia circolare. Il Gruppo è inoltre profondamente impegnato in iniziative culturali in Italia e non solo, con l’obiettivo di preservare, promuovere e condividere il patrimonio storico e artistico italiano, anche grazie alle mostre permanenti e temporanee ospitate presso le Gallerie d’Italia, i musei di Intesa Sanpaolo a Milano, Napoli, Vicenza e, presto, Torino.

READ  Il Gruppo Selex prevede un fatturato di 16,7 miliardi di euro nell'anno fiscale 2021

Sito web: gruppo.intesasanpaolo.com/it/| Notizia: https://group.intesasanpaolo.com/it/newsroom/news| Twitter:

@intesasanpaolo | LinkedIn: https://www.linkedin.com/company/intesa-sanpaolo| Facebook: @intesasanpaolo |

Instagram: @intesasanpaolo

Contatti stampa

Intesa Sanpaolo

Aree Media Relations, Corporate & Investment Banking e Governance stampa@intesasanpaolo.com https://group.intesasanpaolo.com/it/sala-stampa/news

SACE

SACE è la compagnia di assicurazioni finanziarie specializzata nel supportare la crescita e lo sviluppo delle imprese e dell’economia italiana attraverso un’ampia gamma di strumenti e soluzioni per migliorare la competitività in Italia e nel mondo. Da oltre quarant’anni SACE è il partner di riferimento per le aziende italiane che esportano ed espandono sui mercati esteri. SACE collabora inoltre con il sistema bancario, fornendo garanzie finanziarie per facilitare l’accesso delle imprese al credito. Tale ruolo è stato rafforzato dalle misure straordinarie introdotte dal cd Decreto Liquidità e dal Decreto Semplificazione. Tali misure hanno aggiunto importanti elementi al ruolo di SACE, ampliandone il perimetro oltre il tradizionale ruolo nell’export e nell’internazionalizzazione, al mercato interno e ai progetti green. SACE pone da sempre particolare attenzione alla sostenibilità dei progetti che sostiene, valutandone gli impatti ambientali, sociali ed economici sulla base delle linee guida OCSE, in una logica di inclusività e valore condiviso. Valori che vengono ribaditi nel Bilancio di Sostenibilità di SACE e rafforzati dall’introduzione della Politica sui Cambiamenti Climatici: tra questi rientrano le misure volte a migliorare il contributo delle attività aziendali sostenute da SACE alla riduzione delle emissioni climalteranti. SACE serve oltre 26mila imprese, in particolare PMI, supportandone la crescita in Italia e in circa 200 mercati esteri, con un’offerta diversificata di prodotti e servizi assicurativi e finanziari.

Contatti con i media: Ufficio Stampa SACE | 06 6736888 | ufficiosampa@sace.it | Galleria multimediale

Lucart

Lucart, leader europeo nella produzione di prodotti tissue (articoli di carta per uso quotidiano come carta igienica, carta da cucina, tovaglioli, tovaglie, fazzoletti, ecc.), carta airlaid e smaltata a macchina, è stata fondata nel 1953 dalla famiglia Pasquini. Il prodotto dell’azienda si articola su tre business unit (Business to Business, Away from Home e Consumer), impegnate nello sviluppo e vendita di prodotti con marchi come Tenderly, Tutto, Grazie Natural e Smile (area Consumer) e Lucart Professional, Fato , Tenderly Professional e Velo (zona Lontano da casa). La capacità produttiva di Lucart è di oltre 395.000 ton/anno di carta, su 12 macchine continue. Il fatturato consolidato supera i 500 milioni di euro e più di 1.600 persone sono impiegate nei suoi 10 stabilimenti produttivi (5 in Italia, 1 in Francia, 1 in Ungheria, 2 in Spagna e 1 nel Regno Unito) e un centro logistico. Dal 2021 partecipa al Global Compact Network delle Nazioni Unite Italia.

READ  Il PM Modi chiede la riforma delle istituzioni multilaterali

Sito web www.lucartgroup.com

LinkedIn: https://it.linkedin.com/company/lucart-group

Twitter: https://twitter.com/lucartgroup

Lucart

Ufficio comunicazione

Tommaso De Luca – tommaso.deluca@lucartgroup.com

Giulia Pasquini – giulia.pasquini@lucartgroup.com

tel. 0583-2140

Ufficio stampa

BPRESS, via Carducci 17 – Milano Gabriele Ciullo

Giovanni Nardiello lucart@bpress.it

Disclaimer

Intesa Sanpaolo SpA pubblicato questo contenuto su 25 gennaio 2022 ed è responsabile delle informazioni ivi contenute. Distribuito da Pubblico, inedito e inalterato, su 25 gennaio 2022 11:06:02 UTC.

Pubblico ora 2022

Tutte le news su INTESA SANPAOLO SPA

Raccomandazioni degli analisti su INTESA SANPAOLO SPA

Vendite 2021 20 711 M
23 393 M
23 393 M
Utile netto 2021 4 320 M
4880 M
4880 M
Indebitamento netto 2021

Rapporto P/E 2021 11,3x
Rendimento 2021 7,77%
Capitalizzazione 47 817 M
54 098 M
54 010 M
Capi. / Vendite 2021 2,31x
Capi. / Vendite 2022 2,30x
Numero di dipendenti 97600
Galleggiante

Grafico INTESA SANPAOLO SPA
Durata:
Periodo :

Grafico Analisi Tecnica Intesa Sanpaolo SpA |  Screener di mercato

Andamento analisi tecnica INTESA SANPAOLO SPA

Breve termine A medio termine Lungo termine
Tendenze rialzista rialzista Neutro

Evoluzione del conto economico

Vendere

Acquistare

Consenso medio ACQUISTARE
Numero di analisti 26
Ultimo prezzo di chiusura

2,47 €

prezzo obiettivo medio

2,88€

Spread / Obiettivo medio 16,8%

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post L’informatica è un ottimo “pericolo!” campioni?
Next Post L’amministrazione Biden ritirerà il vaccino Govt-19 e i regolamenti sui test rivolti alle grandi imprese