Infortuni da gioco: ecco gli infortuni più comuni e come prevenirli

Gli infortuni da gioco possono essere molto comuni per i giocatori hardcore, specialmente quelli che trascorrono ore ad affinare le proprie abilità. Inoltre, non si tratta solo di un tipo di giocatore: console, PC, realtà virtuale e persino giocatori mobili rischiano di svilupparlo.

(Foto: Christian Petersen/Getty Images)
LOS ANGELES, CA – 13 giugno: i giocatori PC competono nello stand “Nvidia” durante l’E3 Electronic Entertainment Show presso il Los Angeles Convention Center il 13 giugno 2017 a Los Angeles, California.

Tuttavia, le persone che giocano su queste piattaforme dovranno affrontare diversi tipi di infortuni. Ecco alcuni dei più popolari per piattaforma, secondo Clinica di Cleveland:

Unità di controllo

Spalle, schiena e collo affaticati da seduti in posizione piegata per ore e ore. C’è anche il rischio di affaticamento degli occhi da sessioni prolungate guardando uno schermo. Ciò include tutti coloro che giocano su Xbox, PlayStation o persino su una console portatile come Nintendo Switch.

computer

I giocatori PC stanno aspettando un’esperienza relativamente più dolorosa. Oltre alle normali lesioni associate al gioco su una console (come notato sopra), possono anche manifestare tendinite al pollice, alle mani o al polso a causa di un movimento rapido e costante.

Sono anche molto suscettibili alla temuta sindrome del tunnel carpale: un nervo schiacciato nel polso che provoca dolore al polso/alla mano, formicolio, debolezza e intorpidimento nella zona interessata.

tizio giocatore

(Foto: Getty Images)

VR

Poiché la realtà virtuale è l’ambiente fisico più grande di tutti (dopotutto ti muovi di più), i giocatori sono ora vulnerabili a lesioni che vanno da urti a mani e piedi (da colpi accidentali a oggetti come tavoli e pareti) e persino cadute. rischio.

READ  Sony a7 IV offre un mucchio di aggiornamenti…. per un prezzo

Puoi anche subire lesioni che di solito sono limitate agli atleti: una distorsione alla caviglia, dolori muscolari e tutto il resto che deriva da un allenamento per tutto il corpo.

Leggi ancheTendenze dell’industria dei giochi 2021-2025: i più grandi cambiamenti che daranno forma al mondo dei giocatori

Nozioni di base sulla prevenzione delle lesioni da gioco

Fortunatamente, prevenire gli infortuni da gioco è abbastanza semplice se trascorri molte ore a giocare ai tuoi giochi preferiti. Ecco alcune regole di base da seguire, secondo Salute del tempio:

Mantieni una buona postura

C’è un motivo per cui i team di eSport professionisti assumono coach delle prestazioni fisiche per mantenere i loro giocatori in salute e una delle loro maggiori aree di preoccupazione è la postura.

Le tensioni alla schiena e al collo derivano da una seduta prolungata e da una cattiva postura. Per evitare che ciò accada, continua a ricordare a te stesso di sederti dritto e di tenere entrambi i piedi appoggiati sul pavimento.

tizio giocatore

(Foto: Getty Images)

Sia i giocatori di PC che quelli di console tendono ad avere posture scorrette, quindi sii consapevole di ciò che stai facendo durante il gioco.

Prendi una buona sedia

Contrariamente a quanto potrebbe dirti il ​​marketing, le sedie da gioco non sono sempre quello per cui sono state fatte. Secondo un’analisi approfondita di GiocatoriUna buona quantità di queste “sedie da gioco” in realtà ha uno scarso valore anche rispetto alle sedie da ufficio più economiche.

Ottieni una sedia che ti dia l’esperienza più confortevole ogni volta che puoi e non innamorarti del design di un “giocatore” solo per l’hype.

READ  Bene, sono di nuovo dipendente da Cookie Clicker

Allunga più che puoi

Non è mai una buona idea che il tuo corpo rimanga in una posizione troppo a lungo. Se lavori anche alla scrivania, conosci l’esercizio: fai delle pause e allunga le articolazioni. Avvolgi delicatamente il collo e le spalle, alzati in piedi e muoviti per qualche minuto, preferibilmente dopo ogni ora di gioco.

Articoli Correlati: [Esports] I migliori videogiochi per bambini: divertenti e interessanti per i giovani e i meno giovani

Questo articolo è di proprietà di Tech Times

Scritto da RJ Pierce

ⓒ 2021 TECHTIMES.com Tutti i diritti riservati. Non riprodurre senza permesso.

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post La vaccinazione dei bambini inizia oggi; 50 nuovi casi di omicron nel Maharashtra
Next Post Romelu Lukaku e Thomas Tuchel del Chelsea si stanno preparando per l’incontro di lunedì dopo che il belga è stato escluso dall’incontro con il Liverpool.