Incontra Alisha, l’attivista per il clima indiano di 6 anni che ha vinto il premio del Primo Ministro britannico | Ultime notizie dall’India

La bambina indiana di sei anni Alisha Jadea ha vinto il premio Points of Light dal primo ministro britannico Boris Johnson per le sue campagne di sensibilizzazione sulla deforestazione e sui cambiamenti climatici. Finora Gadhia ha raccolto più di £ 3.000 per l’organizzazione no-profit “Cool Earth” con sede nel Regno Unito, che collabora con le comunità della foresta pluviale per fermare la deforestazione e fa pressione sulle aziende affinché generino pratiche più sostenibili.

“Sono davvero entusiasta e felice di vincere il premio. Sono davvero grato e onorato che il Primo Ministro, Boris Johnson, mi scriva una lettera. Non pensavo che avrei ricevuto un premio del genere”, ha detto Ghadia, secondo un dichiarazione ufficiale dell’ufficio del Primo Ministro Johnson.

La giovane ragazza, originaria di West Bridgeford, nel Nottinghamshire, nell’Inghilterra centrale, ha anche creato un club per il cambiamento climatico nella sua scuola.

La deputata di Rushcliffe Ruth Edwards si è detta “estremamente contenta” di sapere che Gadhia è stata “onorata” per il suo “notevole lavoro” per proteggere la foresta pluviale e sensibilizzare sui cambiamenti climatici.

“Penso che sia un ottimo esempio di ciò che possiamo fare tutti per aiutare il nostro ambiente. Questo premio è davvero meritato e non vedo l’ora di vedere cosa succederà ad Alisha e alla sua campagna”, ha affermato Edwards nella dichiarazione.

Il piccolo vincitore è stato anche premiato per aver inviato centinaia di lettere ed e-mail alle principali aziende della Gran Bretagna e ad altre persone influenti nel mondo degli affari, incoraggiandole a intraprendere anche azioni per il clima.

Dopo aver vinto il premio, Ghadia ha ringraziato i suoi insegnanti e anche Cool Earth per averla nominata la prima ambasciatrice dei giovani.

READ  'Attacco al suolo afghano: i talebani lanciano un attacco aereo americano, uccidendo due elementi dell'ISIS nel Khorasan' | notizie dal mondo

I genitori dell’attivista per il clima, Kiran e Pooja, si sono detti “molto orgogliosi” della loro figlia per quello che ha fatto nell’ultimo anno per una “persona molto giovane”.

Questa è la prima volta che Gadhia è sotto i riflettori. All’inizio di quest’anno, la bambina di sei anni ha raccolto una sfida e ha percorso 80 km sul suo scooter per raccogliere fondi per “Wonderful Earth” per il quale ha il sostegno della regina Elisabetta II e dell’ecologo Sir David Attenborough.

“Tutti i soldi raccolti andranno a rendere il pianeta più verde”, ha detto dopo la sfida dello scooter.

Ghadia è diventata la 1755esima persona a ricevere il premio Points of Light del Primo Ministro dopo il suo lancio nel 2014 per onorare le persone che stanno facendo la differenza nelle loro comunità.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il sottomarino della US Navy USS Connecticut si è schiantato sott’acqua
Next Post Il riavvio di YouTube è stato ufficialmente annullato, ma YT afferma che ci sarà un’alternativa migliore