Il vincitore italiano si sottoporrà al test volontario sull’abuso di droghe :: WRAL.com

– Gli organizzatori dell’Eurovision Song Contest affermano che il cantante del gruppo rock italiano che ha vinto una richiesta per un test antidroga per confutare la speculazione che ha inalato cocaina durante lo spettacolo.

Una dichiarazione rilasciata domenica dalla European Broadcasting Union afferma che il cantante di Manskin Damiano David “sarà sottoposto a un test volontario di consumo di droga dopo il suo arrivo a casa”.

Ha aggiunto che il gruppo aveva “smentito con veemenza le accuse di abuso di droga” apparse sui social media dopo che David sembrava chinarsi su un tavolo durante la competizione.

A David è stato chiesto in una conferenza stampa dopo la vittoria se avesse sentito odore di cocaina durante la trasmissione. Ha risposto che non stava assumendo droghe e ha indicato che si è inchinato perché un altro membro della band ha rotto un bicchiere ai loro piedi.

Nella sua dichiarazione, la European Broadcasting Union ha affermato che i membri della squadra di Manskin si erano chiesti di sottoporre David a un test antidroga per confutare la speculazione.

Questo è un aggiornamento di notizie urgente. La precedente storia di AP segue di seguito.

L’Italia si è svegliata domenica alla notizia che l’affascinante gruppo rock, che ha iniziato a operare nel principale mercato dello shopping di Roma, ha vinto l’Eurovision Song Contest e ha restituito la competizione dell’anno successivo nel luogo in cui sono iniziati i concorsi di canzoni in Europa.

Dall’ufficio del primo ministro in giù, domenica ha ricevuto congratulazioni dalla Fondazione italiana del gruppo anti-establishment Manskin, dando all’Italia la spinta tanto necessaria dopo un anno orribile come uno dei paesi più colpiti dal coronavirus.

READ  Lewis, un Melbourne Greyhound, si gode un volo in business class su un volo della Singapore Airlines per l'Italia

La band era una delle preferite dai bookmaker alla conclusione del concorso Eurovision e domenica presto ha ottenuto il più alto voto popolare nell’incredibilmente divertente e spettacolare Festival della canzone annuale.

“Siamo fuori di testa!” Le Gallerie degli Uffizi di Firenze hanno twittato, facendo eco ai testi delle canzoni vincitrici di Maneskin, insieme a Caravaggio Medusa e l’hashtag #Uffizirock.

Per il film “Moonlight”, il danese manskin ha vinto, in onore delle origini della bassista Victoria De Angelis, con un totale di 529 punti. La Francia si è classificata al secondo posto, mentre la Svizzera, avanzata dopo il voto delle giurie nazionali, si è classificata al terzo posto .

“Il rock’n’roll non muore mai, stasera abbiamo fatto la storia.” Il gruppo ha twittato prima del loro ritorno da Rotterdam, Paesi Bassi, dove si stava svolgendo la competizione di quest’anno.

La troupe ha iniziato ad esibirsi in Via del Corso, la principale via commerciale del centro di Roma. Il loro terribile spettacolo di fronte a Geox era ben lontano dallo splendore sfarzoso che ha acceso la fiamma sabato sera che ha letteralmente spaccato i pantaloni del cantante Damiano David.

David ha detto in una conferenza stampa questa settimana che iniziare per strada è stato imbarazzante, poiché il gruppo ha dovuto competere con altri musicisti in lizza per lo stesso prezioso pezzo di marciapiede mentre i vicini si lamentavano del rumore.

“Hanno sempre chiamato la polizia”, ​​ha detto de Angelis ridendo.

La vittoria di Maneskin è stata la terza vittoria dell’Italia nella competizione e la prima da quando Tutu Cotogno ha conquistato questo onore nel 1990. Questa vittoria significa che l’Italia ospiterà la competizione del prossimo anno, con città in competizione per questo onore.

READ  COVID-19 Tagli degli affitti nel Regno Unito, in Italia e in Polonia | Hogan Lovells

Eurovision è stato lanciato nel 1956 per promuovere l’unità dopo la seconda guerra mondiale e si è evoluto nel corso degli anni da un festival di storie di schiavi a splendore campy e appagamento. È cresciuto da sette paesi fino a includere più di 40, inclusi paesi non europei come Israele e la lontana Australia.

La leggenda vuole che l’Eurovision si sia ispirato al Festival musicale italiano di Sanremo, nato nel 1951 come sforzo del dopoguerra per promuovere la cultura italiana e l’economia della città portuale ligure che da allora ha ospitato.

Forse meglio conosciuto per aver pubblicato canzoni come Andrea Boccelli e uno dei più famosi “Nel blu, dipinto di blu” – popolarmente noto come “Volare” – il Festival di Sanremo di solito sceglie la scelta ufficiale dell’Italia per il concorso Eurovisione.

Maneskin ha vinto a Sanremo quest’anno con la stessa canzone “Zitti e Buoni” che si è esibito sabato sera a Rotterdam.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Parlano David Crosby, Stephen Stiles e Graham Nash
Next Post Lily ha vinto il suo primo titolo LQ1 contro PSG e Monaco in 10 anni nell’ultimo giorno dopo aver vinto gli Angels