Il vincitore dell’ERC Breen riceve cure mediche dopo l’incidente italiano – FIA ERC

Il vincitore dell’ERC Breen Italy riceve cure mediche dopo l’incidente

Il cinque volte vincitore del FIA European Rally Championship Craig Breen non si è infortunato in quello che ha descritto come un “brutto incidente” al rally toscano di sabato scorso a Cioco e Valle del Chercio.

Breen, che è stato collaborato dal collega irlandese Paul Knockley che non è rimasto ferito nell’incidente, era presente quando la Hyundai i20R5 si è messa nei guai al volante.

“Sfortunatamente, abbiamo forato nell’angolo anteriore destro nell’angolo veloce destro e subito dopo abbiamo stretto il lato sinistro”, ha detto il pilota della Hyundai World Rally. “Nel momento in cui ho svoltato a sinistra, i campanelli dei pneumatici erano spenti ed eravamo passeggeri di quel posto.

“L’auto ha fatto il suo lavoro e ha tenuto al sicuro me e Paul. Va bene se cadiamo un po ‘. Siamo andati in ospedale per fare i nostri test ed è tutto a posto.

Breen ha battuto i suoi rivali, tra cui Ace Theory New del Campionato del mondo di rally e Giantomeniko Passo, due volte campione dell’ERC, per due tempi di tappa frenetici.

In seguito ha detto: “Allora ci siamo semplicemente accorti. Fino ad allora abbiamo fatto due tempi veloci. Dopo un ciclo nella terza fase abbiamo iniziato a trasformare alcune strade in leader. Speriamo di poterci ritirare. “

Foto: Hyundai Motorsport

READ  La catena italiana 'casual kitchen-liquor', che ha debuttato nell'ex ristorante Jamie Oliver di Glasgow, colpisce il Regno Unito
Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post L’amatissimo ristorante italiano trova una nuova casa dopo essere stato sfrattato dal sito rosso
Next Post I consigli dello chef per preparare la pizza italiana perfetta a casa