Il veterano italiano Giorgio Chiellini conferma che lascerà la Juventus dopo 18 anni

Il veterano difensore italiano Giorgio Chiellini ha confermato la sua partenza dalla Juventus al termine della stagione 2021-22, che concluderà il suo periodo di 18 anni con il club. Il 37enne ha messo in campo tutte le speculazioni sul suo futuro a Torino dopo la sconfitta per 2-4 della Juventus contro l’Inter nella finale di Coppa Italia.

All’inizio di aprile, Chiellini ha anche rivelato i suoi piani per il ritiro dalla nazionale italiana dopo la partita di Finalissima contro l’Argentina a Londra il 1 giugno.

Nel frattempo, Cellini, parlando alla presentazione post-partita, ha detto: “Abbiamo vissuto questi 10 anni meravigliosi, [and] Spetta ai giovani continuare ora. Ho fatto tutto quello che potevo, [and] Vorrei che mi fosse rimasto qualcosa. Gli ho dato tutto quello che avevo. Presto sarò il più grande tifoso della Juventus! Dopo tanti anni in questo club, non puoi sbarazzarti di lui”.

“Sono felice di partire a un livello così alto”, afferma Giorgio Chiellini.

Il difensore centrale ha annunciato che la partita di Serie A contro la Florentina del 22 maggio sarà l’ultima partita che giocherà prima dell’addio. Lunedì saluto lo Juventus Stadium, [and] Quindi, se avessi ancora qualcosa nel serbatoio, potrei essere scappato da Firenze. È una mia scelta, al 100 per cento, sono felice di partire a un livello così alto perché ho detto per molti anni che non voglio porre fine al conflitto”.

Chiellini ha iniziato la sua carriera calcistica con il Livorno nel 2000, prima di trasferirsi alla Fiorentina nel 2004. Un anno dopo, è passato alla Juventus in Serie A ed è diventato uno dei giocatori più apprezzati del club. Quella di Coppa Italia contro l’Inter è stata la sua 559esima presenza con la Juventus.

READ  Ester Ledecka si rimette in forma sulle piste alla tappa di Coppa del Mondo in Svizzera

Uno sguardo ai successi di Giorgio Chiellini

Durante la sua permanenza alla Juventus, Chiellini ha vinto 20 titoli importanti, di cui 9 scudetti e 5 vittorie in Coppa Italia, oltre a raggiungere due volte la finale di Champions League. Ha anche concluso la sua carriera internazionale con l’Italia dopo aver raggiunto l’Europeo 2020 lo scorso anno, seguito al tentativo fallito di qualificarsi per le qualificazioni ai Mondiali del Qatar 2022. È al sesto posto nella lista dei calciatori che hanno rappresentato l’Italia nella maggior parte delle partite con un totale di 116 partite a suo nome.

Foto: @juventus/Instagram

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Cross Worlds with Cross-Play lanciato questo mese – GameSpew
Next Post Guarda online la scoperta della Via Lattea all’Event Horizon Telescope