Il vaccino OSHA o la regola dei test sono tornati a 84 milioni di lavoratori dopo la revoca del divieto del tribunale: NPR

In un evento alla Casa Bianca il 14 ottobre, il presidente Joe Biden ha esortato gli stati e le imprese a sostenere il mandato del vaccino per evitare un aumento dei casi del governo 19.

Drew Anchor / Getty Images


Nascondi titolo

Cambia il titolo

Drew Anchor / Getty Images

In un evento alla Casa Bianca il 14 ottobre, il presidente Joe Biden ha esortato gli stati e le imprese a sostenere il mandato del vaccino per evitare un aumento dei casi del governo 19.

Drew Anchor / Getty Images

È stata rilanciata la regola del management Biden – che i lavoratori delle aziende con 100 o più dipendenti devono essere vaccinati con il Governo o sottoposti a test settimanale dal 4 gennaio.

La Corte d’Appello del 6° Circuito ha revocato il divieto della regola venerdì sera. La norma è stata abrogata il 6 novembre, un giorno dopo essere stata ufficialmente rilasciata dall’Amministrazione federale per la sicurezza e la salute sul lavoro (OSHA).

In dozzine di casi in tutto il paese, stati a guida repubblicana, imprese, gruppi religiosi e alcuni individui hanno lanciato accuse eccessive contro l’amministrazione Biden. Nelle loro argomentazioni: L’OSHA non ha l’autorità legale per emettere regolamenti sanitari a livello comunitario che vadano oltre il posto di lavoro. Sebbene sia imperativo ridurre il rischio di covit, come dichiara l’OSHA, questo non è necessariamente un “rischio grave”. Inoltre, sostenevano che il rispetto della norma sarebbe stato più costoso e avrebbe comportato una carenza di manodopera.

Il gruppo di tre giudici del 6° Circuito ha rilevato che queste lesioni, come sottolineato dai firmatari, erano “speculazioni assolute” e che i costi per ritardare l’attuazione della norma erano relativamente elevati.

READ  Attenzione! La Lamborghini Countach è tornata

“Fondamentalmente, il [rule] Questo è un passo importante per ridurre la diffusione del virus mortale che ha ucciso più di 800.000 persone negli Stati Uniti, ha messo in ginocchio il nostro sistema sanitario e costretto le aziende a chiudere per mesi e centinaia di migliaia di lavoratori hanno perso il lavoro . , “Scrisse Jane P. Strong, giudice di circoscrizione nominata da Obama.

“Il danno allo stato e al bene pubblico supera il danno irreparabile ai singoli richiedenti soggetti alla politica di vaccinazione”, ha affermato.

Il divieto di soggiorno è stato revocato poiché la variante Omigran altamente contagiosa stava seminando il caos in Europa e gli Stati Uniti si stavano preparando per un focolaio simile.

L’OSHA stima che la regola del vaccino o del test potrebbe salvare più di 6.500 vite e prevenire più di 250.000 ricoveri ospedalieri nei sei mesi successivi alla sua attuazione.

Oltre ai requisiti di immunizzazione e test che entreranno in vigore il 4 gennaio, la norma richiede alle aziende di determinare chi tra i propri dipendenti è stato vaccinato e chi non è stato vaccinato e di far rispettare l’ordine delle mascherine per i lavoratori che non sono stati vaccinati da dicembre 6. Al momento non si sa cosa farà dopo aver lasciato il posto.

La sentenza è una grande vittoria per l’amministrazione Biden contro i datori di lavoro privati.

All’inizio di quest’anno, le aziende che hanno implementato i mandati dei vaccini hanno visto un drammatico aumento delle vaccinazioni tra i loro lavoratori. Tyson Food e United Airlines hanno raggiunto tassi di vaccinazione superiori al 95%. Entrambi non hanno offerto ai propri dipendenti la possibilità di eseguire il test.

READ  "Esplosione" nella raffineria di petrolio ExxonMobil a Beethoven, in Texas, ferisce molti

I tentativi dell’amministrazione Biden di rendere obbligatorie le vaccinazioni per gli operatori sanitari e gli appaltatori federali sono attualmente pendenti nei tribunali. Il suo mandato per includere gli operatori sanitari nelle strutture che ricevono assistenza medica o finanziamenti Medicare è stato bloccato in circa la metà degli stati, mentre il suo mandato per gli appaltatori federali è stato bloccato a livello nazionale.

Tuttavia, la fine del sesto circuito nella regola OSHA non dovrebbe essere l’ultima parola. Con ogni probabilità, quel caso e altre cause relative ai requisiti di immunizzazione federale andranno presto alla Corte Suprema degli Stati Uniti.

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il Segretario Generale delle Nazioni Unite riceve online da Assisi la lampada della pace – Cultura
Next Post Un colpo di richiamo può fermare Omicron? Questo è ciò che dice un nuovo studio | notizie dal mondo