Il telescopio spaziale Webb della NASA rende la correzione a metà rotta un fattore critico

Alle 19:50 EDT, il 25 dicembre 2021, il James Webb Space Telescope ha iniziato la sua prima correzione di bruciatura per impostare la sua rotta verso la sua orbita finale. Credito: Goddard Space Flight Center della NASA

in un 19:50 EST, ragnatela La prima masterizzazione di correzione di metà traccia sembrare. continuo 65 minuti Ora è completo. Questa bruciatura è una delle pietre miliari chiave che è cruciale per il tempo: la prima è stata dispiegamento di array solari, avvenuta poco dopo il lancio.

Questa bruciatura imposta il percorso di Webb verso secondo punto di Lagrange, noto come L2. Dopo il lancio, Webb deve eseguire le proprie manovre di correzione a metà rotta per raggiungere la sua orbita. È un progetto: Webb ha ricevuto una piccola bruciatura intenzionale da un Ariane-5 che lo ha lanciato nello spazio, perché non poteva essere corretto per il sovraccarico. Se Webb ricevesse troppa spinta, non sarebbe in grado di tornare indietro verso la Terra perché esporrebbe l’ottica e la struttura del telescopio direttamente al sole, surriscaldandolo e interrompendo la missione scientifica prima che possa iniziare.

Pertanto, smorziamo la velocità corretta in tre fasi, facendo attenzione a non introdurre troppa spinta – ci saranno tre manovre di correzione a metà della corsia in totale.

Dopo questa copia, non ci sono pietre miliari urgenti, quindi l’ordine, la posizione, i tempi e la durata delle distribuzioni possono cambiare.

puoi seguire Dove Webb nel processo? e leggilo Prossimi post. NASA Ha un piano dettagliato per dispiegare il telescopio spaziale Webb in circa due settimane. Il processo di distribuzione non è una sequenza di laissez-faire automatica; È controllato dall’uomo. Il team monitora Webb in tempo reale e può sospendere la pubblicazione nominale in qualsiasi momento. Ciò significa che le distribuzioni potrebbero non avvenire esattamente nell’ordine o negli orari originariamente pianificati.

READ  L'agenzia sanitaria conferma l'epidemia di vaiolo delle scimmie nella comunità inglese

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post La Nigeria opta per il recupero di Osimhen per la Coppa d’Africa
Next Post Salim Khan dice del morso di serpente di Salman: “Un piccolo incidente, succede ancora”