Il rover persistente è riuscito a raccogliere il primo campione da Marte

Nuove immagini meglio illuminate rivelano che la sonda ha effettivamente raccolto un campione di rocce marziane la scorsa settimana. Ora, il rover sta elaborando e sigillando la provetta del campione. È il primo campione di roccia marziana ad essere conservato sul rover.

È uno degli oltre 30 campioni marziani che verranno riportati sulla Terra da future missioni nei primi anni 2030 e potrebbe rivelare se esiste vita microbica su Marte.

Il rover è stato perforato nella roccia marziana il 2 settembre, ma il team del rover sulla Terra voleva immagini migliori per assicurarsi che il campione fosse al sicuro nel tubo. Le immagini e i dati grezzi inviati dal rover indicavano un campione intatto all’interno del tubo dopo aver perforato con perseveranza una roccia selezionata dal team scientifico della missione.

Dopo che queste immagini sono state scattate, il rover ha scosso la punta del trapano e il tubo in cinque raffiche di un secondo per rimuovere qualsiasi materiale residuo dall’esterno del tubo. Ciò probabilmente ha causato lo scivolamento del campione più in basso nel tubo, rendendo difficile la visione.

Le seguenti foto scattate dopo erano “inconcludenti a causa delle cattive condizioni di sole”, Secondo l’agenzia. Perseverance ha trascorso i due giorni successivi utilizzando le sue fotocamere per scattare più foto in condizioni di illuminazione migliori prima di eseguire le fasi successive del processo di campionamento.

Il passaggio aggiuntivo di acquisire ulteriori immagini prima di sigillare il tubo del campione e conservarlo è stato aggiunto dopo che è stato aggiunto un tentativo persistente di perforare un altro bersaglio roccioso il 5 agosto. Durante quel tentativo, le rocce sono crollate e nessun campione era presente nel tubo una volta immagazzinato.

READ  Abbiamo rintracciato 5 misteriose esplosioni radio veloci nelle braccia di galassie a spirale lontane

“Il progetto ha ottenuto la perforazione della prima roccia sotto la sua cintura, e questo è un risultato enorme”, ha dichiarato in una nota Jennifer Trosper, responsabile della missione presso il Jet Propulsion Laboratory della NASA a Pasadena, in California. “Il team ha identificato un sito, selezionato e scavato una roccia praticabile di valore scientifico. Abbiamo fatto quello per cui siamo venuti”.

Il rover utilizza un trapano a percussione rotante e una punta cava per perforare le rocce e raccogliere campioni di matita più spessi. Questo sistema di campionamento si trova all’estremità del braccio robotico da 7 piedi (2 metri) del veicolo.

Questo mostra la provetta del campione di perseveranza con il suo contenuto di roccia granulosa all'interno.

Perseverance sta attualmente esplorando il sito della Cittadella sul cratere Jezero, che – miliardi di anni fa – era il sito di un antico lago. L’obiettivo specifico del veicolo era un masso chiamato Rochette, che ha le dimensioni di una piccola valigia e fa parte di una linea di cresta lunga mezzo miglio di affioramenti rocciosi e massi.

Volando su Marte

Anche Creativity Helicopter era impegnato, lavorando come ricognitore aereo per le future avventure del rover. Il piccolo elicottero ha completato con successo il suo tredicesimo volo sulla superficie di Marte durante il fine settimana.

Ha volato a una velocità leggermente inferiore di 7,3 mph (3,3 metri al secondo) su South Sittah e ha scattato molte foto.

La creatività ha catturato questa vista di dune di sabbia, massi e affioramenti rocciosi nel "  Sud Al Sitah "  La regione su Marte il 16 agosto.

Anche il dodicesimo volo dell’elicottero ha prestato attenzione a quest’area, che potrebbe essere di grande interesse per il team scientifico del rover. Il volo 13 ha visto Creativity volare in una direzione diversa sopra Sittah meridionale per catturare una prospettiva diversa.

Durante il dodicesimo viaggio, gli scienziati furono affascinati dalla particolare linea di cresta e dai suoi affioramenti rocciosi. Pertanto, Dexter ha volato più basso del solito, sfiorando l’area di 26 piedi (8 m) invece di 33 piedi (10 m).

READ  Gli Stati Uniti stanno affrontando un surplus di vaccino COVID-19 a causa del rallentamento della domanda

Ora, il team scientifico ha immagini che mostrano questa regione geologicamente attraente sia da nord-est che da sud-ovest. Insieme, le immagini possono aiutare il team di Perseverance a decidere dove guidare dopo e dove raccogliere più campioni.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il quotidiano “Economic Zverev” è entrato nel trimestre dell’anno aperto negli Stati Uniti
Next Post La clip sul red carpet di Oscar Isaac che inala le ascelle di Jessica Chastain diventa virale