Il rover cinese Zhurong supera di tre mesi l’aspettativa di vita su Marte, Pechino estende il servizio

Mentre la Cina spinge per un’esplorazione più profonda dell’universo con l’intenzione di dominare la moderna corsa allo spazio, la China National Space Administration (CNSA) ha annunciato che il rover Zhurong che si muove sulla superficie di Marte ha compiuto le missioni prefissate. L’agenzia ha ora esteso la sua vita di servizio nel mondo alieno.

Il dipartimento ha annunciato che il robot lungo 1,85 metri ha completato un’aspettativa di vita di tre mesi, “con tutti i suoi compiti predeterminati completati” e che continuerà a svolgere una spedizione estesa verso un’antica regione costiera di Utopia Planetia.

La sonda si trova su una vasta pianura all’interno del più grande bacino d’impatto conosciuto nel sistema solare.

Zurong è il sesto rover a muoversi sulla superficie di Marte dopo cinque dagli Stati Uniti. Ora è affiancato dal rover “Perseverent” della NASA e da Curiosity, che stanno esplorando il mondo inabitabile alla ricerca di segni di antica vita microbica all’interno della superficie. I rover si trovano a 3000 chilometri di distanza sul Pianeta Rosso.

Il robot da 240 chilogrammi è un punto fermo della missione Tianwen-1, la prima avventura interplanetaria del paese che ha fatto la storia ruotando, atterrando e navigando su Marte, tutto al suo primo tentativo. Da quando ha raggiunto la superficie, il rover Zhurong ha ottenuto circa 10 gigabyte di dati grezzi e si è spostato di quasi un chilometro. È atterrato per la prima volta all’interno del bozzolo del mezzo da sbarco il 15 maggio e si è separato dalla sua piattaforma di atterraggio una settimana dopo.

“Il rover sospenderà le operazioni da metà settembre a fine ottobre a causa della prevista interruzione delle sue comunicazioni con la Terra a causa delle radiazioni elettromagnetiche solari, quindi riprenderà la sua missione”, ha affermato Sun Tizu, capo progettista della sonda Tianwen 1. nella situazione attuale.

A giugno, Pechino ha rilasciato la prima serie di immagini cliccate dal rover Zhurong su Marte dopo l’atterraggio sul Pianeta Rosso. Le immagini includono una vista panoramica del sito di atterraggio e del terreno accidentato di Marte, che indica il successo della prima missione di esplorazione di Marte. Il Global Times ha riferito che l’immagine panoramica è un’immagine circolare a 360 gradi scattata dalla telecamera del terreno sull’albero del rover prima di lasciare la piattaforma di atterraggio.

Gli astrobiologi hanno scelto Utopia Planitia come luogo di atterraggio poiché hanno determinato che aveva un terreno e un clima adatti per un atterraggio e probabilmente faceva anche parte di un antico oceano marziano. Zhurong, che prende il nome dal mitico dio cinese del fuoco, è arrivato pochi mesi dopo la più recente sonda statunitense su Marte – la Perseverance – ed è stato celebrato in Cina come una pietra miliare.

“Tianwen 1 è l’ultimo esempio della presenza cinese in rapida espansione nello spazio, a seguito di una serie di recenti risultati che includono la messa in orbita della prima sezione della stazione spaziale permanente del paese, la restituzione dei primi campioni lunari sulla Terra in più di quattro decenni e restituendo i primi campioni lunari sulla Terra in più di quattro decenni”, ha affermato il CNSA. In una dichiarazione, “per completare la rete di navigazione globale via satellite”.

READ  Le migliori 25 vendite nei giorni lavorativi (2021)
Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La guerra dovrebbe scoppiare in Afghanistan?
Next Post Ci siamo: la Juventus è convinta che Cristiano Ronaldo resterà. L’Inter cerca un altro attaccante. attivo Milano