Il ricevitore senior John Hicks torna a Seattle come capo del Rangers Youth Center

SEATTLE – John Hicks ha sorriso venerdì.

Senior Catcher ha concluso una settimana intensa tornando al punto in cui è iniziato il suo viaggio in campionato, seduto in un giardino sul campo della T-Mobile.

Hicks, che ha fatto il suo debutto in major league con i Mariners nel 2015, ha dichiarato: “Ma è stato un vortice di emozioni”. Ma sono così felice di far parte di questa squadra e di contribuire alla mia prima partita. “

Hicks ha scoperto martedì che i Rangers lo stanno promuovendo come parte della loro squadra di taxi della grande lega. Quando Jose Trevino è caduto con un pasticcio all’avambraccio, un’altra chiamata è arrivata a Hicks dal manager Chris Woodward.

Hicks è stato aggiunto alla lista della lega principale. Giovedì ha visto la sua prima volta nei Majors dal 2019 con Detroit. Higgs ha premiato i Rangers con un giorno 2 su 4 (incluso il suo primo fuoricampo MLP da settembre 2019) in una vittoria per 8-3 su Auckland.

Poi lui e l’altra squadra si diressero a nord.

“Woody era uno dei miei allenatori a Seattle quando sono stato presentato”, ha detto Hicks.

Hicks è stato arruolato nel 2011 e ha trascorso quattro stagioni con dei minorenni prima di essere invitato a Seattle. 32 At-Bates Hicks era disponibile quella stagione a Detroit, per il sistema Arizona, e ora con i Mariners che giocano con i Rangers.

L’allenatore di Seattle Woodward ha detto nel 2014-15: “Sarebbe bello riportarlo indietro. “Tutti nella nostra organizzazione amano il ragazzo, ciò che dà nella leadership”.

Hicks ha affermato che la stagione 2020 ha contribuito a sviluppare quelle abilità.

READ  È morta Ann Rice, autrice di "Intervista col vampiro"

“Ho firmato con l’Arizona e ho pensato di avere buone possibilità di rompere con la squadra”, ha detto Hicks. “Ovviamente, non ha funzionato. Ma ero in un sito alternativo a Scottsdale e ho cercato di aiutare molti giovani. L’anno scorso mi ha aiutato a imparare come accettare quel ruolo guida”.

Woodward e un altro ex allenatore, Bobby Wilson, sono in Texas e hanno deciso dove firmare nel 2021.

“È così divertente tornare con questi ragazzi”, ha detto Hicks. “Ho più di tre anni di grande campionato. È facile andare avanti quando sei stato in grande campionato. Quindi, ovviamente c’è eccitazione. Sono decisamente rilassato. Quindi vinci la mia prima partita e contribuisci all’attacco . Ho avuto un grande sorriso sul mio viso.”

Il re delle montagne? John King ha allungato contro A ‘nella sua apparizione giovedì. King ha guidato nel quarto inning e ha lanciato 51 lanci, il record in carriera, per dare sollievo a Dan Dunning.

Sebbene King abbia concesso due punti guadagnati nel suo quarto lavoro inning, Woodward era soddisfatto dei progressi del suo lanciatore.

“Abbiamo allestito 50 campi: questo è l’obiettivo”, ha detto Woodward. “Incluso lui in quel quarto inning. Ha avuto alcuni problemi con l’angolo della mano lì. Prima di allora, ha dominato. Era puntuale”.

Bambola di nuovo in linea: David Doll ha iniziato il suo primo campo per i Rangers venerdì sera dopo un pasticcio nella gabbia toracica sinistra a Los Angeles il 25 maggio.

Doll, che è stata attivata dall’IL 10 giorni prima della finale della serie di giovedì ad Auckland, ha perso 30 partite. Dopo due settimane di riabilitazione a Double-A Frisco e Triple-A Round Rock, Doll ha caricato i Miners con un fuoricampo per una media battuta di 412, doppio, tre, nove riserve, otto punti e una base rubata.

READ  Il vincitore dell'ERC Breen riceve cure mediche dopo l'incidente italiano - FIA ERC

“È completamente sano”, ha detto Woodward. “Abbiamo fatto un miglioramento per lui, senza mettergli fretta. Gioca con poca fiducia e può aiutarci in modo pericoloso. Soprattutto perché ha combattuto prima”.

Doll ha tenuto una media di .207 con quattro Homer e 12 Reserve Banks in 43 partite con il Texas prima dell’infortunio.

Non dormire sui Rangers Seattle: I Rangers sono arrivati ​​a Seattle per iniziare la serie di tre partite e i Mariners hanno perso le ultime 12 volte in cui hanno giocato al T-Mobile Park. Alla fine di maggio, il Texas ha vinto quattro partite. Questo è l’unico viaggio che i Rangers hanno fatto nel nord-ovest del Pacifico finora in questa stagione.

Per l’ultima vittoria dei Rangers su T-Mobile, bisogna andare al 23 luglio 2019, l’unica vittoria in major league di sempre per Puntarenas Pavano nel sistema Mets.

Tuttavia, Woodward non ammetterà che la sua squadra non può vincere qui.

“Siamo stati battuti quando eravamo qui all’inizio di quest’anno, ma abbiamo perso ogni partita per un punto”, ha detto Woodward, aggiungendo che la sua squadra aveva effettivamente perso un quarto, cinque per uno e gli ultimi due, 4-2. “Siamo fiduciosi qui. Non ci interessa. Adesso giochiamo meglio con le mazze”.

Jack Fraley dei Seattle Mariners ha segnato su un tentativo di tag del catcher dei Texas Rangers Jonah Heim durante l'ottavo inning di una partita di baseball venerdì 2 luglio 2021 a Seattle.  (Foto AP / Stephen Fraser)

Ulteriori informazioni sui Rangers dal Dallas Morning News possono essere trovate qui.

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post I problemi di crediti inesigibili dell’Italia stanno per tornare?
Next Post Guarda: il calore canadese scioglie le caramelle in piscina; Lascia Internet sbalordito