Il principale legislatore dell’UE ha affermato che il firewall è contro gli atteggiamenti di estrema destra della Germania, ma è pronto a lavorare con Meloni

Il principale legislatore dell’UE ha affermato che il firewall è contro gli atteggiamenti di estrema destra della Germania, ma è pronto a lavorare con Meloni

Il leader del blocco conservatore al Parlamento europeo ha dichiarato che il suo partito non collaborerà con il partito di estrema destra Alternativa per la Germania, ma è pronto a collaborare con il primo ministro italiano di estrema destra per frenare l’immigrazione.

Manfred Weber, il legislatore tedesco dell’UE che guida il Partito popolare europeo (PPE), ha respinto i suggerimenti che il suo blocco potrebbe abbandonare il suo rifiuto di cooperare con l’AfD a livello statale e federale nei prossimi anni tra il crescente sostegno all’estrema destra. festa.

“Il firewall è a posto”, ha detto Weber a Funke Medie Group, aggiungendo che l’alternativa per la Germania è “non solo un concorrente politico, ma un avversario e un nemico”.

Weber, che è anche un co-leader dell’Unione cristiana sociale conservatrice a livello nazionale, ha avvertito che i piani dell’estrema destra per smantellare l’Unione europea danneggerebbero l’economia e la sicurezza della Germania.

Alla domanda se l’apertura del PPE alla leader post-fascista italiana Giorgia Meloni stia minando l’atteggiamento dei conservatori verso l’estrema destra, Weber ha detto che è importante lavorare con tutti i governi europei per affrontare la sfida dell’immigrazione.

READ  In che modo il turismo nell'UE si sta riprendendo dal COVID-19 quest'anno?

Due legislatori della CSU hanno alzato le sopracciglia in Germania questa settimana votando per la prima volta con l’AfD nella legislatura nazionale. Entrambi hanno successivamente affermato che i voti erano errati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *