Il primo ministro del Regno Unito visita il Sabarmati Ashram, unità JCB; Dice di capire le relazioni di Delhi con Mosca

Il primo ministro britannico Boris Johnson è arrivato giovedì ad Ahmedabad nell’ambito della sua visita di due giorni in India Sabarmati ha visitato il famoso ashram E l’industriale Gautam Adani si è incontrato un giorno prima dei suoi colloqui ufficiali con il Primo Ministro Narendra Modi Sulle principali questioni internazionali e bilaterali a New Delhi.

Questa è la prima visita del Primo Ministro del Regno Unito in Gujarat.

Prima della visita di Johnson, l’Alta Commissione britannica ha affermato che le società britanniche e indiane confermeranno più di £ 1 miliardo in nuovi investimenti e accordi di esportazione in campi dall’ingegneria del software alla salute, creando quasi 11.000 posti di lavoro in tutto il Regno Unito.

Gli impegni di Johnson in Gujarat includevano anche visite a uno stabilimento di produzione di JCB, un’azienda britannica di attrezzature per l’edilizia nel distretto di Panchmahal, e al tempio di Akshardham a Gandhinagar.

Venerdì dovrebbe tenere colloqui con Modi.

Ha chiesto informazioni sulla posizione dell’India su UcrainaJohnson ha affermato che il suo Paese aveva già sollevato la questione della guerra dell’Ucraina con Modi a livello diplomatico, aggiungendo che tutti capivano che India e Russia condividevano “relazioni storicamente molto diverse”, ha riferito PTI.

“Beh, abbiamo già sollevato diplomaticamente la questione ucraina con il primo ministro Narendra Modi. In effetti, loro (l’India) sono stati molto forti nel condannare le atrocità a Bucha (una città in Ucraina), “ha detto Johnson ai giornalisti durante un evento di apertura un nuovo stabilimento JCB, che deve essere costruito con un investimento di £ 100 milioni (circa Rs.). 995 milioni).

“Penso che tutti capiscano che l’India e la Russia hanno storicamente avuto relazioni molto diverse, come le relazioni tra Russia e Regno Unito negli ultimi due decenni”, ha inoltre affermato mentre rispondeva alla domanda se avrebbe sollevato la questione della posizione dell’India sull’Ucraina . con Moody. “Dobbiamo riflettere questa realtà mentre ne parliamo (Ucraina) a Narendra Modi”.

READ  HARRIS: L'apparizione congiunta di Biden-Harris non è riuscita a soffocare i rapporti di polemiche

La visita di Johnson in India arriva in un momento in cui l’India ha preso una posizione neutrale sull’invasione russa dell’Ucraina, che ha suscitato aspre critiche da parte dei paesi occidentali, in particolare gli Stati Uniti, che accusano l’India di non aver preso una posizione chiara contro la Russia.

“Sì, non vedo l’ora della nostra conversazione. Parleremo di commercio, sicurezza e questioni importanti”, ha detto Johnson ai giornalisti più tardi ad Ahmedabad quando gli è stato chiesto dell’ordine del giorno del suo incontro con Modi. In Gujarat…”

Johnson iniziò i suoi impegni pubblici visitando il Sabarmati Ashram. Ha elogiato il Mahatma Gandhi come un “uomo eccezionale” che ha mobilitato i principi di verità e non violenza per cambiare il mondo in meglio. Ha scritto nel Libro dei visitatori dell’Ashram: “È un grande onore venire all’ashram di quest’uomo straordinario e capire come ha raccolto questi semplici principi di verità e non violenza per cambiare il mondo in meglio”. .

Una dichiarazione ufficiale del governo statale riportava che all’ashram Johnson aveva acquistato due libri: una guida di Londra e una biografia di Merappen, cittadina britannica Madeleine Slade, che era una stretta seguace del Mahatma Gandhi.

Johnson ha anche visitato Myra Kotter davanti a Haridy King all’ashram.

In seguito conobbe l’industriale Al-Adani. Durante il loro incontro, Adani ha twittato: “Siamo stati onorati di ospitare BorisJohnson, il primo Primo Ministro britannico a visitare il Gujarat, presso il quartier generale di Adani. Siamo lieti di sostenere l’agenda sul clima e la sostenibilità con un focus su energie rinnovabili, H2 verde e nuova energia. Lavorerà anche con le aziende britanniche per co-creare tecnologie di difesa e aerospaziali”.

READ  Russia: la Germania cerca di corteggiare l'India con l'invito al G7 nel tentativo di isolare la Russia | Notizie dall'India

Più tardi nel corso della giornata, Johnson ha trascorso quasi un’ora presso la Gujarat Biotechnology University (GBU) in costruzione, presso la Gujarat International Finance Tec-City (GIFT City) a Gandhinagar. L’università è stata fondata dal governo statale in collaborazione con l’Università di Edimburgo nel Regno Unito.

Johnson era accompagnato dal primo ministro Bhupendra Patel, dal ministro statale della scienza e della tecnologia Jitu Vajani, dal segretario (ministero della scienza e della tecnologia) Vijay Nehra, dal primo segretario Pankaj Kumar e dal segretario principale di CM Kailashnathan.

Al GBU, Johnson ha tenuto un incontro a porte chiuse con il Primo Ministro e ha visitato due laboratori. Interagisci con docenti e ricercatori per 15 minuti. Anche il Primo Ministro del Regno Unito ha partecipato a una sessione fotografica con lo staff della GBU.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Vettore
Next Post Vettore