Il primo ministro del Pak Imran Khan assolve dalla nomina del tenente generale Nadim Anjum a capo dell’ISI | notizie dal mondo

Scritto da Shankhyaneel Sarkar | A cura di Amit ChaturvediHindustan Times, Nuova Delhi

Il primo ministro pakistano Imran Khan ha approvato martedì la nomina del tenente generale Nadeem Ahmed Anjum a nuovo direttore generale dell’intelligence interna (ISI), quasi tre settimane dopo che l’esercito ha annunciato un importante rimpasto di governo nei suoi alti ufficiali. Il Team Anjum assumerà l’agenzia di spionaggio dal 20 novembre. L’attuale capo dell’Isi, Faiz Hamid, resterà in carica fino al 19 novembre, secondo quanto comunicato dall’ufficio di Imran Khan.

L’annuncio ufficiale è stato fatto dall’ufficio del primo ministro pakistano martedì sera, ma all’inizio di ottobre l’ala dei media dell’esercito pakistano, la divisione per le relazioni pubbliche interservizi, ha emesso una notifica che annunciava la promozione del tenente generale Anjum a capo dell’agenzia di spionaggio pakistano.

Martedì, prima che la notifica fosse emessa dall’ufficio del primo ministro, il tenente generale Faiz Hamid, il capo dell’esercito pakistano Qamar Javed Bajwa e il primo ministro Imran Khan si sono incontrati presso il Segretariato generale dell’ISI, hanno riferito a Geo News persone che hanno familiarità con gli sviluppi.

Anjum appartiene al battaglione del Punjab dell’esercito pakistano e ha anche servito come comandante del corpo di Karachi. Ha guidato diverse spedizioni in Belucistan contro elementi considerati dal Pakistan come una minaccia alla sicurezza del Paese. Il tenente generale Anjum ha anche ricoperto posizioni di comando nel confine orientale del Pakistan, cioè sulla linea di controllo (LoC). I suoi subordinati si riferiscono spesso a lui come “l’uomo dal cervello gelido ma dai riflessi acuti”, secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa pakistane. Anjum si è laureato al Royal College of Defense Studies nel Regno Unito e ha anche conseguito una laurea presso l’Asia Pacific Center for Security Studies di Honolulu.

READ  Casi di coronavirus in India record mondiale per due giorni: in diretta | Notizie sulla pandemia di coronavirus

L’annuncio fatto in precedenza dall’ala mediatica dell’esercito pakistano ha portato a speculazioni su possibili spaccature tra il governo guidato da Imran Khan e l’esercito del Paese, che è influente quando si tratta di questioni di sicurezza e politica estera del Paese. Riconoscendo che ci sono stati alcuni “problemi tecnici” tra l’ufficio di Imran Khan e l’esercito pakistano, le persone che hanno familiarità con gli sviluppi hanno detto a Geo News, il primo ha detto in precedenza che i problemi sarebbero stati risolti presto.

storia chiusa

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Perché i prezzi delle azioni AMD e Nvidia sono aumentati la scorsa settimana?
Next Post La Terra si è capovolta su un lato (ed è tornata di nuovo) in un “yo-yo cosmico” 84 milioni di anni fa