Il PIL dell’Eurozona e l’inflazione degli Stati membri al microscopio

Specialità

Venerdì il fine settimana è stato ribassista per le principali valute europee. Il CAC40 è in calo dello 0,82%, con gli indici DAX ed EuroStoxx600 che hanno chiuso la giornata in calo rispettivamente dell’1,32% e dell’1,02%. Le perdite sono arrivate nonostante il rimbalzo dei mercati azionari statunitensi venerdì.

I dati deludenti sul PIL della Germania ei dati economici degli Stati Uniti hanno pesato sulle principali valute. Anche la preoccupazione del mercato per la prospettiva di un’imminente mossa della Fed ha avuto il sopravvento, con l’aumento delle pressioni inflazionistiche negli Stati Uniti a dicembre. Le automobili hanno continuato a scendere, con il settore in sofferenza poiché i mercati hanno tenuto conto dell’impatto dell’inflazione sulla spesa e sulle prospettive economiche.

statistiche

Dati sul PIL degli Stati membri per 4y Il trimestre era al centro all’inizio dell’apertura dell’Europa.

economia francese

in 4y Nel primo trimestre, l’economia è cresciuta dello 0,7% dopo un’espansione del 3,1% nel trimestre precedente. Gli economisti prevedevano una crescita dello 0,5%.

secondo dimenticaree

  • La domanda interna finale (escluse le scorte) ha contribuito per 0,5 punti, sostenuta sia dalla spesa per consumi delle famiglie (+0,4%) sia dagli investimenti fissi lordi (+0,5%).
  • Tuttavia, le ragioni di scambio hanno avuto un impatto negativo, poiché le importazioni sono aumentate del 3,6%, mentre le esportazioni sono aumentate del 3,2%, determinando un contributo negativo al PIL (-0,2 punti).
  • Positivo il contributo delle variazioni delle scorte alla crescita del PIL (0,4 punti).

Economia tedesca

secondo Destatis, l’economia tedesca si è contratta dello 0,7% in 4y Essendo cresciuto dello 0,7% nel trimestre precedente. Gli economisti avevano previsto una contrazione dello 0,3%. Su base annua, l’economia è cresciuta dell’1,4%, una percentuale inferiore al previsto 1,8%. in 3ricerca e sviluppo Nel primo trimestre, anche l’economia è cresciuta dell’1,4% anno su anno.

READ  TIM italiana pubblica il terzo avviso di profitto per il 2021 in mezzo alla battaglia del consiglio di amministrazione Da Reuters

Altre statistiche

I dati sui consumi francesi e sul PIL spagnolo hanno avuto un debole impatto sulle principali valute.

A dicembre, i consumi francesi sono aumentati solo dello 0,2%, in linea con le aspettative. La spesa è aumentata dello 0,9% a novembre.

per 4y Nel primo trimestre, l’economia spagnola è cresciuta del 2,00% su base trimestrale, invertendo la crescita del 2,6% nel trimestre precedente. Gli economisti avevano previsto una crescita dell’1,4%.

dagli Stati Uniti

I dati sull’inflazione e sulla spesa personale sono stati negativi sul mercato.

A dicembre, l’indice dei prezzi PCE core è aumentato del 5,8% anno su anno, rispetto al 5,7% del mese precedente. La spesa personale, invece, delude, calando dello 0,6%. A novembre la spesa personale è aumentata dello 0,4%.

operatori di mercato

Per l’indicatore DAX: Venerdì è stata una giornata ribassista per il settore automobilistico. Continentale in avanti, in calo del 2,65%, con BMW e Daimler Chiude la giornata in ribasso rispettivamente dell’1,70% e dell’1,80%. Volkswagen È sceso di un più modesto 1,43%.

È stata anche una giornata ribassista per le banche. Banca tedesca Un calo dello 0,07%, con Commerzbank in calo dell’1,67%.

dal CACÈ stata una giornata ribassista per le banche. Bnp Paribas è diminuito del 2,67%, con Credito Agricole e cerca jing Ha registrato perdite rispettivamente dell’1,04% e dell’1,02%.

Il settore automobilistico francese ha vissuto una sessione ribassista. Stilante Nevada è diminuito del 2,70%, con Renault Ha chiuso la giornata in ribasso del 2,43%.

Le cose non andavano molto meglio Air France – KLM e Airbus SE Che ha visto perdite rispettivamente dell’1,83% e del 2,66%.

Nell’indice VIX

era 2seconda abbreviazione Giornata consecutiva in rosso per VIX venerdì, segnando solo 2seconda abbreviazione Ritiro in 9 sessioni.

READ  Il Consiglio per l'economia circolare degli Emirati Arabi Uniti esamina i progressi nell'attuazione della politica e amplia la transizione alla circolare - Notizie

Dopo aver perso il 4,60% giovedì, il VIX è sceso del 9,28% per chiudere la giornata a 27,66.

Il Nasdaq è salito del 3,13% e gli indici Dow e S&P500 hanno registrato guadagni rispettivamente dell’1,65% e del 2,43%.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Il deludente spettacolo di Lone Star Piatti Notizie sull’episodio crossover
Next Post Elon Musk ha offerto alla Florida $ 5.000 per eliminare un account Twitter che tracciava il suo jet. Non è bastato – WSVN 7News | Notizie, meteo, sport di Miami