Il picco di COVID a Omaha raggiunge un nuovo massimo con 735 casi

Mercoledì il Dipartimento della salute della contea di Douglas ha segnalato 735 nuovi casi di virus COVID-19. Questo è il numero più alto di casi in un solo giorno per il 2021 e uno dei cinque casi giornalieri più alti dall’inizio della pandemia nel marzo 2020. L’attuale tasso di casi basato su un totale di casi di 7 giorni è 407,3 per 100.000. A Douglas County Il portavoce del dipartimento della salute afferma che il tasso minimo di trasmissione alta è 100 per 100 mila. “Facciamo davvero del nostro meglio per trasmettere il messaggio, incoraggiare le persone ad assumersi responsabilità e proteggere se stesse e gli altri”, ha affermato il direttore della sanità della contea di Douglas, la dott.ssa Lindsey Hoss. Tre ulteriori decessi sono stati attribuiti a COVID-19 a Douglas. County, inclusa la morte di un uomo di vent’anni che era stato vaccinato. Le altre due morti sono un uomo sulla quarantina e un uomo sulla settantina. Nessuno di loro è stato vaccinato, secondo i rapporti sulla salute della contea di Douglas e i ricoveri per COVID-19 nell’area della contea di Douglas sono saliti a 296, 20 in più rispetto al rapporto di martedì. Il tasso di occupazione dei letti medici e chirurgici disponibili è dell’86%. C’erano 35 posti letto in unità di terapia intensiva disponibili nell’area e mercoledì i residenti si sono nuovamente allineati per i test COVID-19 all’Oakview Mall. I siti del campus della Metropolitan Community a Fort Omaha e South Omaha hanno testato i conducenti che hanno programmato i loro appuntamenti. Il direttore sanitario, la dottoressa Lindsey Hughes, pensa che i residenti della metropolitana stiano prendendo molto sul serio questo punto della pandemia perché così tante persone stanno aspettando per ore in fila: “Tutte queste altre cose che sentono di dover fare, quindi apprezzo che le persone stiano davvero andando e sottoporsi a test”, i dipartimenti sanitari della contea di Douglas e della contea di Lincoln-Lancaster si aspettano un aumento del numero di casi perché la variante delta è ancora una variante di omicron altamente trasmissibile, ma meno grave, secondo i Centers for Disease Control and Prevention. Douglas County Health ha anche cercato di chiarire le ultime linee guida sull’esposizione a COVID-19 dai Centers for Disease Control. “Questa nuova direttiva richiede una quantità significativa di responsabilità personale per funzionare”, ha affermato il direttore sanitario, la dott.ssa Lindsay Huse. “Dipendiamo davvero da tutti per prendere la decisione giusta”. Huse raccomanda di praticare le stesse precauzioni degli ultimi due anni, che includono indossare una maschera e ottenere vaccinazioni e richiami. Il Dipartimento della Salute dice anche che se si risulta positivo al COVID-19, è necessario isolare per cinque giorni. Puoi tornare alla tua routine dopo la quarantena di 5 giorni se non hai sintomi, ma si consiglia di indossare una maschera per altri cinque giorni e le persone esposte a COVID-19 che non sono state vaccinate dovrebbero seguire la stessa routine: Quarantena per cinque giorni, indossare la mascherina per altri cinque giorni. Il CDC afferma che ciò vale anche per coloro che sono stati esclusi per sei mesi o più dall’ultimo vaccino mRNA e non hanno ancora ricevuto un’iniezione di richiamo. Ma è necessario indossare una maschera per dieci giorni dopo l’esposizione, secondo il CDC, il Dipartimento della salute della contea di Douglas offrirà una clinica per i vaccini COVID-19 presso la sua sede al 1111 South 41 giovedì 30 dicembre dalle 9:00 alle 15:00. È ampiamente disponibile nelle farmacie di tutta la comunità.

READ  Addio al lungo virus Covid-19فيروس

Mercoledì il Dipartimento della salute della contea di Douglas ha segnalato 735 nuovi casi di virus COVID-19. Questo è il numero più alto di casi giornalieri nel 2021 e uno dei cinque casi giornalieri più alti dall’inizio della pandemia nel marzo 2020.

L’attuale tasso di casi basato su casi totali di 7 giorni è 407,3 per 100.000. Un portavoce del Dipartimento della salute della contea di Douglas afferma che l’alto tasso di trasmissione minimo è 100 per 100.000.

“Facciamo davvero del nostro meglio per trasmettere il messaggio, incoraggiare le persone ad assumersi responsabilità e proteggere se stesse e gli altri”, ha affermato il direttore della salute della contea di Douglas, la dott.ssa Lindsey Hoss.

Tre ulteriori decessi sono stati attribuiti a COVID-19 nella contea di Douglas, inclusa la morte di un uomo di circa 20 anni che è stato vaccinato. Le altre due morti sono un uomo sulla quarantina e un uomo sulla settantina. Douglas County Health riferisce che nessuno dei due è stato vaccinato.

Il numero di ricoveri per COVID-19 nell’area della contea di Douglas è balzato a 296, in aumento di 20 rispetto al rapporto di martedì. Il tasso di occupazione dei letti medici e chirurgici disponibili è dell’86%. C’erano 35 letti di terapia intensiva disponibili nella zona.

I residenti si sono nuovamente allineati per i test COVID-19 all’Oakview Mall mercoledì. I siti del campus della Metropolitan Community a Fort Omaha e South Omaha hanno testato i conducenti che hanno programmato i loro appuntamenti. Il direttore sanitario, la dottoressa Lindsay Huse, crede che i residenti della metropolitana stiano prendendo sul serio questo punto della pandemia perché così tante persone stanno aspettando per ore in fila.

READ  I casi di coronavirus di Sydney superano i 2.000 al giorno; L'Australia aumenta le vaccinazioni

“Nessuno vuole fare la fila per due ore, soprattutto se non si sente bene, o ha tutte queste altre cose che sente di dover fare, quindi apprezzo che le persone entrino davvero e si sottopongano al test”, ha detto.

Entrambi i dipartimenti sanitari della contea di Douglas e Lincoln-Lancaster si aspettano un aumento del numero di casi perché la variante delta è ancora presente e la variante omicron è altamente trasmissibile, ma meno grave, secondo i Centers for Disease Control and Prevention.

Douglas County Health ha anche cercato di chiarire le ultime linee guida sull’esposizione a COVID-19 dai Centers for Disease Control.

“Questa nuova direttiva richiede una quantità significativa di responsabilità personale per funzionare”, ha affermato il direttore sanitario, la dott.ssa Lindsay Huse. “Dipendiamo davvero da tutti per prendere la decisione giusta”.

Il Dr. Hughes raccomanda di praticare le stesse precauzioni degli ultimi due anni, che includono indossare una maschera e ottenere vaccinazioni e richiami.

Il Dipartimento della Salute dice anche che se sei positivo al COVID-19, devi isolarti per cinque giorni. Puoi tornare alla tua routine dopo la quarantena di 5 giorni se non hai sintomi, ma si consiglia di indossare una maschera per altri cinque giorni.

Le persone esposte a COVID-19 che non sono state vaccinate dovrebbero seguire la stessa routine: mettere in quarantena per cinque giorni e indossare una maschera per altri cinque giorni. Il CDC afferma che ciò vale anche per coloro che sono stati esclusi per sei mesi o più dal loro ultimo vaccino mRNA e non hanno ancora ricevuto una dose di richiamo.

Se sei stato esposto a COVID-19 e hai una dose di richiamo, non è necessario essere messi in quarantena, ma dovresti indossare una maschera per dieci giorni dopo l’esposizione, secondo il CDC.

READ  Queste erano le specie dimenticate che si credeva si fossero estinte su Paradise Island Paradise

Il dipartimento della salute della contea di Douglas offrirà una clinica per i vaccini COVID-19 presso la sua sede al 1111 South 41 giovedì 30 dicembre dalle 9:00 alle 15:00. I vaccini sono ampiamente disponibili nelle farmacie di tutta la comunità.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post I club della Premier League contattano Ousmane Dembele dopo aver rifiutato il contratto con il Barcellona – Paper Talk | Notizie sui centri di trasporto
Next Post ‘Fast & Furious 10’: Dwayne Johnson esclude ufficialmente un ritorno