Il nuovo ministro del turismo Haim Katz si impegna a investire in Cisgiordania e nella “Toscana israeliana”

Il nuovo ministro del turismo Haim Katz si è impegnato domenica ad aumentare gli investimenti in parti del paese che secondo lui sono poco servite, compresa la Cisgiordania, sede di un’ondata di terrore in corso, che ha paragonato alla pittoresca Toscana italiana.

“Investiremo in aree che potrebbero non aver ricevuto sufficiente attenzione fino ad ora, compresa l’area locale della Toscana in Giudea e Samaria”, ha detto, usando il nome biblico della regione, durante una cerimonia di consegna con il suo predecessore, Yesh Atid MK Yoel Razvozov.

Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha prestato giuramento giovedì nel suo governo di estrema destra. Domenica diversi ministri uscenti hanno tenuto cerimonie di consegna con i loro successori.

Il governo Netanyahu dovrebbe consolidare il controllo israeliano sulla Cisgiordania, attraverso accordi di coalizione che includono un vago impegno ad annettere terra a Israele, un impegno a legalizzare dozzine di insediamenti non autorizzati e fornire ingenti somme di denaro per costruire strade e trasporti pubblici in Occidente Banca. Cisgiordania.

Quasi mezzo milione di israeliani vivono in Cisgiordania, dove i palestinesi cercano di stabilire il proprio stato indipendente. Alcuni gruppi per i diritti umani hanno invitato i tour operator a boicottare il territorio.

A causa dell’escalation della violenza nell’area, l’agenzia di viaggi online Booking.com ha aggiunto avvisi agli annunci nelle sue sedi in Cisgiordania a ottobre. L’avviso esorta i clienti in cerca di noleggi a controllare l’avviso di viaggio del proprio governo prima di prenotare nell’area, “che potrebbe essere considerata interessata dal conflitto”.

A titolo illustrativo: una veduta aerea mostra i volontari cristiani evangelici che raccolgono uva da vino Merlot il 23 settembre 2020, per l’azienda vinicola israeliana Tura Winery, a conduzione familiare, nei vigneti della tenuta situati nell’insediamento di Har Bracha in Cisgiordania. (Menahem Kahane/AFP)

Nel 2019, il gigante degli alloggi online Airbnb ha annullato il suo piano per rimuovere gli annunci negli insediamenti dopo che erano state intentate azioni legali contro di esso negli Stati Uniti e in Israele.

READ  Il trasporto di passeggeri su strada e il virus Corona. Il Comitato approva nuovi aiuti di Stato italiani الدول .

Domenica, Katz ha anche sottolineato l’importanza del ruolo del Ministero del Turismo nel migliorare l’economia e promuovere Israele come destinazione di viaggio.

“L’obiettivo è raggiungere nuove vette e tutti gli stanziamenti di bilancio saranno implementati. Non restituiremo denaro al tesoro”, ha affermato.

“Miglioreremo le infrastrutture e amplieremo la fornitura di opzioni di alloggio. Ogni famiglia israeliana dovrebbe godere della bellezza di Israele ed essere in grado di trovare un posto dove ospitare, in base alle proprie capacità finanziarie personali”.

Razvozov ha augurato ogni bene al suo successore e ha detto che stava consegnando “un ministero funzionante che può ottenere molto per lo Stato di Israele, l’economia israeliana e i cittadini di Israele”.

Israele accolto Più di 2 milioni di turisti nel Paese nel 2022, secondo gli ultimi dati del Ministero del Turismo,

Questi numeri sono ben lontani dai numeri della pandemia pre-COVID, quando Israele ha accolto circa 4,5 milioni di turisti nel 2019, il suo anno più forte mai registrato.

Il personale del Times of Israel ha contribuito a questo rapporto.

Sei un lettore dedicato

Ecco perché abbiamo fondato The Times of Israel dieci anni fa – per fornire ai lettori più esigenti come te una copertura imperdibile di Israele e del mondo ebraico.

Quindi ora abbiamo una richiesta. A differenza di altre testate giornalistiche, non mettiamo un paywall su di esso. Ma poiché il giornalismo che facciamo è costoso, invitiamo i lettori per i quali The Times of Israel è diventato importante ad aiutare a sostenere il nostro lavoro unendosi a noi. Società tempi di Israele.

READ  G20: Creare un futuro migliore secondo gli standard internazionali

Per soli $ 6 al mese, puoi aiutare a sostenere il nostro giornalismo di qualità mentre ti godi The Times of Israel. Annunci gratuiticosì come l’accesso Contenuti esclusivi Disponibile solo per i membri della comunità di Times of Israel.

Grazie,
David Horowitz, redattore fondatore di The Times of Israel

Unisciti alla nostra comunità

Unisciti alla nostra comunità

sei già un membro? Accedi per non vedere più questo

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post I ricercatori hanno esplorato i fattori associati all’invecchiamento ottimale
Next Post Demonizzazione: grande decisione della Corte Suprema sul divieto di banconote spostate oggi al centro: 10 fatti