Il nuoto americano vince cinque medaglie, pareggio d’oro, nel primo giorno dei corsi brevi mondiali

Gli Stati Uniti hanno vinto cinque medaglie, tra cui un pareggio per l’oro della staffetta, nella prima giornata dei campionati mondiali di nuoto corto di sei giorni ad Abu Dhabi giovedì.

I mondi short track sono ospitati in una piscina di 25 metri, in contrasto con la piscina di 50 metri utilizzata nei Giochi Olimpici. Non molti dei migliori nuotatori americani competono in questo incontro.

Le americane hanno pareggiato per l’oro nella staffetta 4x100m stile libero femminile con il Canada. Olimpiadi di Tokyo der Wetzel Ancoraggio del Quartetto che includeva anche Kate Douglase Claire Krzan e Catherine Berkoff.

Mondi del corso breve: risultati completi | palinsesto televisivo

Nelle finali individuali, una matricola all’Università del Texas Carson Foster Ha vinto la medaglia d’argento nei 200 metri misti maschili, 20esimo sulla stella giapponese Daya Seto. Foster è arrivato terzo e quarto negli IM agli US Olympic Trials, poiché erano le uniche due squadre ad arrivare a Tokyo.

Mentre le Olimpiadi si svolgevano a luglio, Foster ha nuotato sul percorso di 400 metri di Austin in 4:08:46, che avrebbe vinto l’oro olimpico il giorno successivo.

Sioban Hogi Da Hong Kong, ha vinto i 200 stile libero femminili con il tempo di 1:50.31, battendo la svedese Sarah SjostromIl record mondiale di .12. A Tokyo, Huge ha conquistato l’argento nei 100 e 200 m stile libero diventando la prima medaglia olimpica di nuoto di Hong Kong.

americano Grande Pazzo Ha conquistato il bronzo giovedì, cinque mesi dopo aver conquistato l’argento nella staffetta 4×200 m libera e finendo settimo nei 400 m stile libero alle Olimpiadi.

Olimpico di Rio Melanie Margalis Ha vinto la medaglia di bronzo nei 400 metri misti individuali, 1,08 secondi di vantaggio sul vincitore Tessa Siblocha Canada. americano Emma Wayant, la medaglia d’argento a Tokyo, è arrivata quarta.

READ  Il famoso produttore di veicoli italiano Touring Superleggera ha creato un adorabile regalo di compleanno

austriaco Felix Obock Ha vinto i 400 m stile libero maschili con un tempo di 3:35,90 secondi per la sua prima medaglia in qualsiasi campionato del mondo. Obock, che ha nuotato come Hogie collettivamente nel Michigan, è arrivato quinto nei 400 metri stile libero alle Olimpiadi. tunisino Ahmed HafnaouiLa medaglia d’oro a Tokyo ha ribaltato il decimo posto nelle qualifiche di giovedì.

italiano Alberto Razetti americani in inferiorità numerica Trenton Julian Negli ultimi 50 metri a vincere i 200 metri farfalla maschili. Julian, quinto nelle prove olimpiche, è arrivato quarto.

Da segnalare inoltre che sono state 14 le squalifiche nelle gare di rana maschile e femminile tra le eliminatorie e le semifinali. I DQ sono più comuni nella rana dei delfini illegali.

È iniziato l’OlympicTalk Novità sulla mela. Abbiamo preferito!

Altro: Giochi Olimpici

La favorita alla medaglia olimpica Kristin Santos è pronta a far credere a tutti… Mikaela Shiffrin prende una decisione tardiva per partecipare alla gara di Coppa del Mondo Claudia Bechstein, snowboarder tedesca, diventa l’atleta olimpica invernale più anziana

Il nuoto americano vince cinque medaglie, pareggio d’oro, nel primo giorno dei corsi brevi mondiali Apparso originariamente NBCSports.com

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Skin di Spider-Man Fortnite: ci sono i costumi di Tobey Maguire e Andrew Garfield?
Next Post Gli scienziati hanno scoperto che la malattia da Covid può portare a danni cerebrali permanenti: