Il numero di decessi per COVID-19 continua ad aumentare | Notizia

La scorsa settimana (8-14 settembre) sono stati segnalati 57 decessi per COVID-19, il totale settimanale più alto durante l’attuale impennata della pandemia.

Questo è più di tre volte i 18 decessi per COVID-19 segnalati nei sette giorni precedenti (1-7 settembre) e superiore ai 49 decessi annunciati nella settimana precedente (25-31 agosto).

I nuovi decessi si sono verificati tra il 19 agosto e il 13 settembre e 11 (19%) delle 57 persone morte erano completamente vaccinate. I deceduti erano 34 uomini e 23 donne. 54 avevano condizioni mediche di base, uno no e due avevano una storia medica in sospeso.

Dei 57 decessi, 15 avevano 80 anni o più, 11 avevano 70 anni, 22 avevano 60 anni, 4 avevano 50 anni, due avevano 40 anni e tre avevano 30 anni. Un totale di 3.983 San Diegans sono morti di COVID-19 nella zona.

“Queste morti sono molto sfortunate. I vaccini COVID-19 sono ampiamente disponibili e possono impedire a San Diegan di ammalarsi gravemente, ricoverare in ospedale o, peggio ancora, morire”.

COVID-19: una pandemia non vaccinata

Il COVID-19 rimane una pandemia vulnerabile nella contea di San Diego.

Secondo il più recente rapporto del County Health and Human Services COVID-19 Watch, dal 1° marzo 2021, oltre il 96% dei ricoveri (2.150) e quasi l’89% dei decessi (208) si sono verificati in persone non completamente vaccinate. In confronto, il rapporto, che copre i dati fino all’11 settembre, mostra che il 75 o il 3,4% dei residenti di San Diegan completamente vaccinati ha richiesto il ricovero in ospedale e l’11,1% o 26 persone sono morte.

Inoltre, l’81,3% (65.635) dei casi COVID-19 si è verificato a San Diegan che non era completamente vaccinato rispetto al 19,7% (15.138) dei casi nelle persone completamente vaccinate.

READ  Coronavirus degli Stati Uniti: "Questi sono i giorni più bui della pandemia", ha detto un funzionario dell'ospedale della Louisiana mentre lo stato lotta con casi in aumento

Negli ultimi 30 giorni si sono verificati 21.741 casi e 548 ricoveri (2,5% del totale) in quelli non completamente vaccinati, rispetto a 5.587 casi e solo nove ricoveri (0,2% del totale) in quelli non completamente vaccinati. completamente vaccinato.

“Anche se abbiamo visto un numero maggiore di lesioni soprannaturali, quasi tutti i decessi e i ricoveri si verificano a San Diegan che non sono completamente vaccinati”, ha detto Wootten. Il vaccino contro il COVID-19 è il modo migliore per uscire da questa pandemia. Proteggi te stesso e gli altri. Fatti vaccinare subito”.

I vaccini gratuiti per il COVID-19 sono ampiamente disponibili nella regione. Può essere trovato in fornitori di servizi medici, farmacie al dettaglio, cliniche comunitarie e centri sanitari pubblici della contea per le persone che non dispongono di un fornitore di servizi medici. Per un elenco di località e ulteriori informazioni, visitare www.coronavirus-sd.com/vaccine.

Avanzamento della vaccinazione:

Casi, tassi di casi e test:

  • Il 14 settembre sono stati segnalati alla contea 742 casi di COVID-19. Il numero totale del distretto è ora pari a 346.934 casi.
  • Il tasso di casi della contea di San Diego per 100.000 residenti è complessivamente di 33,6, 13,9 per le persone completamente vaccinate e 59,3 per le persone non completamente vaccinate a San Diegans.
  • 17.728 test sono stati segnalati alla contea il 14 settembre e la percentuale di nuovi casi positivi è stata del 4,2%.
  • La percentuale di casi positivi tra i test per 14 giorni è del 4,5%.

Focolaio di ambiente comunitario:

  • Negli ultimi sette giorni (8 settembre – 14 settembre) sono stati confermati 56 nuovi focolai comunitari: 17 nelle scuole elementari TK-12, 10 nei luoghi di lavoro, otto nei ristoranti/bar, quattro negli ambienti religiosi e tre nei magazzini Distribuzione, tre in strutture governative, due in ristoranti, due in hotel/resort/spa, due in asili nido/scuola materna/asilo nido, uno in strutture di fitness/palestra, uno in strutture di servizi di emergenza, uno in strutture sanitarie, uno in un ambiente di vendita al dettaglio e uno in un ambiente di campo diurno.
  • Focolai comunitari di più di sette in un periodo di 7 giorni.

maggiori informazioni:

Aggiornamenti dati a Sito web della contea di coronavirus Verrà pubblicato intorno alle 17:00

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Risposte Cruciverba NYT: Il gioco si gioca su un campo di 91 x 13
Next Post I fan credono che Madeleine Klein e Chase Stokes si siano lasciati tra le voci su Twitter