Il numero di casi di vaiolo delle scimmie in Spagna raggiunge i 30, per lo più legati alle saune

Una porzione di tessuto cutaneo, prelevata da una lesione sulla pelle di una scimmia infetta dal virus del vaiolo delle scimmie, vista con un ingrandimento di 50 volte il giorno 4 dello sviluppo dell’eruzione cutanea nel 1968. CDC/Dispensa tramite REUTERS

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

MADRID/LISBONA, 20 maggio (Reuters) – (Questa storia del 20 maggio corregge i numeri ufficiali nel titolo e nel primo paragrafo e aggiunge una riga sullo stato dell’Estremadura nel quinto paragrafo)

Le autorità sanitarie spagnole venerdì hanno segnalato 23 nuovi casi confermati di vaiolo delle scimmie, in particolare nella regione di Madrid, dove il governo regionale ha chiuso una sauna collegata alla maggior parte delle infezioni.

Il totale in Spagna ha ora raggiunto 30, mentre 23 casi confermati sono stati ora identificati nel vicino Portogallo, dove venerdì sono stati rilevati nove nuovi casi.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

Il direttore sanitario regionale Enrique Ruiz Escudero ha detto ai giornalisti venerdì che le autorità di Madrid stavano lavorando per rintracciare i casi principalmente da un singolo focolaio in una sauna. La parola sauna è usata in Spagna per descrivere gli stabilimenti popolari tra gli uomini gay che cercano sesso piuttosto che un semplice bagno.

“Il Dipartimento della sanità pubblica condurrà un’analisi più dettagliata… per controllare l’infezione, tagliare le catene di trasmissione e cercare di mitigare il più possibile la trasmissione di questo virus”, ha affermato.

La regione dell’Estremadura ha confermato il suo primo caso venerdì pomeriggio. È oggetto di indagine da parte delle autorità sanitarie nazionali, quindi non è ancora incluso nel censimento nazionale.

READ  Il test di Facebook "una dozzina di disinformazione" e la capacità di Twitter di frenare le truffe sui vaccini: NPR

Le autorità sanitarie hanno affermato che altri 18 casi sospetti sono sotto inchiesta in Spagna, 15 nella regione di Madrid, due nelle Isole Canarie e uno in Andalusia.

In Europa sono stati segnalati più di 100 casi dell’infezione virale più comune nell’Africa occidentale e centrale. Leggi di più

Di solito è un’infezione lieve, con sintomi tra cui febbre, mal di testa e una caratteristica eruzione cutanea irregolare. Leggi di più

Venti casi sono stati scoperti in Gran Bretagna, dove le autorità stanno fornendo un vaccino contro il vaiolo agli operatori sanitari e ad altri che potrebbero essere stati esposti alla malattia. Leggi di più

L’Agenzia per la sicurezza sanitaria del Regno Unito ha affermato che una percentuale significativa di casi recenti in Gran Bretagna e in Europa è stata trovata in uomini gay e bisessuali. Leggi di più

Venerdì il ministro della Salute spagnolo Carolina Daria ha detto ai giornalisti che la Spagna sta valutando varie opzioni di trattamento, come farmaci antivirali e vaccini, ma finora tutti i casi hanno avuto sintomi lievi e quindi non è stato necessario alcun trattamento speciale.

E l’Autorità sanitaria ha affermato che i casi portoghesi sono ancora in fase di follow-up clinico, ma nessuno di loro è stato trasferito in ospedale perché sono tutti stabili.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Copertura) Emma Pinedo e Patricia Roa Montaggio di Andre Khleib, Inti Landauro, Toby Chopra e Frances Kerry

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Le probabilità di affrontare Fiorentina e Juventus, scelte, come guardarla, diretta: 21 maggio 2022 Pronostici Serie A
Next Post Scopri tutti gli abiti da sposa Kardashian, incluso il mini abito Dolce & Gabbana Dolce & Gabbana da $ 1,900 e l’abito Givenchy Kim da $ 500.000