Il leader talebano incontra l’inviato cinese a Kabul, discute questioni bilaterali: Report

La formazione del nuovo governo afghano sarà annunciata nei prossimi giorni

Accettazione:

Oggi, lunedì, il portavoce dei talebani Maulvi Abdul Salam Hanifi ha detto di aver incontrato l’ambasciatore cinese a Kabul, Wang Yu.

“Mawlawi Abdul Salam Hanifi, vice capo dell’ufficio politico dei talebani, ha incontrato lunedì l’ambasciatore cinese a Kabul e ha discusso di questioni bilaterali, aggiungendo che l’ambasciatore si è impegnato a continuare gli aiuti umanitari alla Cina”, ha affermato il portavoce dei talebani Muhammad Naeem.

La Cina lunedì ha ribadito la sua posizione sulla questione afghana e ha espresso il suo “sostegno” all’Afghanistan nella formazione di un governo aperto, inclusivo e ampiamente rappresentativo, secondo quanto riportato dal Global Times.

In una normale conferenza stampa, i media statali cinesi hanno riferito che Wang Wenbin, portavoce del ministero degli Esteri cinese, ha affermato che la posizione della Cina sulla questione afghana è coerente e chiara.

“Rispettiamo sempre la sovranità, l’indipendenza e l’integrità territoriale dell’Afghanistan e sosteniamo il popolo afghano nella scelta indipendente del percorso di sviluppo adeguato alle sue condizioni nazionali”, ha aggiunto.

“Sosteniamo anche l’Afghanistan nella formazione di un governo aperto, inclusivo e ampiamente rappresentativo, perseguendo politiche interne ed estere moderate e prudenti, combattendo risolutamente tutti i tipi di forze terroristiche e sviluppando relazioni amichevoli con altri paesi, in particolare i paesi vicini”, ha affermato Wang.

Nel frattempo, il portavoce dei talebani Zabihullah Mujahid ha dichiarato lunedì in una conferenza stampa che i talebani afghani sperano di cooperare con la Cina in molti settori, tra cui l’economia, il commercio e la costruzione di infrastrutture, compresi progetti di irrigazione, energia elettrica e gasdotti.

Mujahid ha anche detto che la guerra in Afghanistan è finita e che la formazione del nuovo governo sarà annunciata nei prossimi giorni.

READ  Il segretario di Stato americano Anthony Blinken afferma che la Cina si sta comportando in modo più aggressivo all'estero: rapporto

Secondo i media cinesi, “Mujahid ha detto che i talebani vogliono stabilire buone relazioni con il mondo e la Cina ne è una parte importante. La Cina è una grande potenza economica e l’Afghanistan ha bisogno del suo sostegno per la ricostruzione e lo sviluppo”.

Oggi i talebani hanno annunciato che il Panjshir è diventata l’ultima provincia afgana a cadere sotto il controllo dei talebani. Tuttavia, le forze di resistenza hanno immediatamente respinto questa affermazione

Citando Tolo News, i media statali cinesi hanno riferito che i talebani hanno invitato Pakistan, Qatar, Turchia, Russia, Cina e Iran a partecipare alla cerimonia di formazione del nuovo governo.

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Kendall Jenner è rimasta scioccata quando lei e Devin Booker sono stati coinvolti in un incidente stradale mortale
Next Post Mettiti alla prova con l’esclusivo anello per smartphone Legend of Zelda su My Nintendo UK ed Europa