Il ‘Joyland’ pachistano vince il Premio della Giuria a Cannes – Life & Style

‘Joyland’ del regista Saim Sadiq è diventato il primo film pakistano a vincere un premio a Cannes, che è stato anche il primo nel subcontinente indiano. Joyland è stato nominato nella categoria Un Certain Regard e ha vinto il premio della giuria e il Prix Queer Palm Award per il miglior film LGBT.

All’inizio di questo mese, il film indipendente ha fatto la storia essendo il primo lungometraggio pakistano ad essere nominato al Festival di Cannes. È stato mostrato per il 75 ° anniversario e ha ricevuto una standing ovation dopo lo spettacolo. Il film ha anche fatto la storia essendo stato selezionato come uno dei 14 film nella categoria lungometraggi.

Il film pakistano “Joyland” è stato presentato in anteprima al Festival di Cannes

Il film è stato ben accolto a Cannes e ha vinto anche a Venezia prima di Cannes.

“Joyland risuonerà in tutto il mondo”, ha detto la regista francese Catherine Corsini. “Ha personaggi forti, complessi e reali. Niente di distorto. Siamo rimasti sbalorditi da questo film”.

Scritto e diretto dal regista Sadiq, Joyland racconta la storia di un sistema familiare patriarcale che desidera ardentemente un bambino per continuare la linea familiare, mentre il loro figlio più giovane si unisce segretamente a un’eccitante scena di ballo e si innamora di un’ambiziosa stellina transgender.

“Un sogno che si avvera” per la prima proiezione di Cannes in Pakistan

Charmaine Obaid Chinoy, regista di documentari due volte vincitrice di un Oscar, in un’intervista con Al Jazeeraannunciato,

Avere una prima del film pakistano per la prima volta a Cannes – una storia strettamente legata al Pakistan, realizzata da pakistani, dove il cast principale e la troupe provengono da quel paese, mostra davvero i progressi fatti da questa generazione di registi.

READ  Il marito della principessa Eugenie posa con le modelle in bikini dopo la nascita di suo figlio - SheKnows

“Credo che Syme a Cannes aprirà le porte a molti registi che ora realizzeranno la possibilità di creare film che possano brillare sulla scena internazionale”.

Il Festival di Cannes si è svolto dal 17 al 28 maggio, ottenendo premi l’ultimo giorno.

Per saperne di più: Il festival di Cannes doveva scegliere la Palma d’Oro tra gli spettacoli “profondamente divisivi”.

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post I medici di New York City avrebbero lasciato fuori il tubo di respirazione di un paziente per 30 anni
Next Post Putin si dice pronto a discutere della ripresa delle spedizioni di grano in Ucraina