Il gruppo fieristico italiano affronta le sfide dell’energia verde a Ecomondo

Il gruppo fieristico italiano terrà dal 26 al 29 ottobre presso la Fiera di Rimini in Italia, la 24° edizione di Ecomondo Conference and Exhibition e la 14° edizione di Key Energy.

Corrado PeraponiL’amministratore delegato del gruppo fieristico italiano ha affermato che queste due fiere sono pioniere della green economy e delle energie rinnovabili nel bacino del Mediterraneo, presentando prodotti e offrendo soluzioni progettuali per superare le sfide green globali a cui ogni Paese è stato invitato, in particolare quelle sul versante africano e continente europeo.

Alessandra Astolfi, Direttore Green Fair and Technology per Italian Exhibition Group, ha aggiunto che le ambasciate africane saranno rappresentate alle fiere che si terranno, tra cui, ad esempio, Algeria, Egitto, Marocco, Tunisia, Rwanda e Kenya. Oltre ad aziende, associazioni e istituzioni.

Sono previsti incontri e discussioni intensivi con partecipanti provenienti da paesi africani ed europei a margine della conferenza per migliorare le loro competenze, sviluppare reti e finalizzare accordi commerciali.

I partecipanti all’edizione 2021 di Ecomundo e Key Energy attendono molte discussioni e dibattiti sull’energia rinnovabile, l’economia verde e le modalità di collaborazione per raggiungere la neutralità del carbonio.

Le due mostre prevedono anche 150 seminari e panel moderati dal Professor Fabio Fava e Gianni Silvestrini per conto dei Presidenti del loro Comitato Scientifico e Tecnico.

Il tema principale include il bacino del Mediterraneo plastic free, con la partecipazione della Commissione Europea. L’evento delineerà le strategie per produrre e riciclare la plastica per un mare pulito e per ripristinare ecosistemi e habitat degradati.

Altri eventi affronteranno la bioeconomia circolare proposta dal Food and Soil Health Mission Council per garantire la salute del 75% dei suoli entro il 2030, mentre workshop sulla diversione dei rifiuti plastici evidenzieranno le opportunità per i sistemi di pirolisi e gli ostacoli legali che continuano a detenere indietro questi tipi di tecnologie.

READ  Aggiornamenti di notizie in tempo reale sul coronavirus: l'India segnala 48.698 nuovi casi di COVID-19 e 1.183 decessi

La conferenza inaugurale presenterà l’esperienza dell’Italia in materia di ripresa nazionale e resilienza, sulle politiche di incentivazione per la transizione energetica e valutarne l’impatto, mentre l’evento African Green Growth vedrà la partecipazione di rappresentanti istituzionali e associazioni africane del Kenya e del Ruanda, oltre alle aziende italiane in Africa e Sud Africa. Deserto del Sahara, e metterà in luce il ruolo futuro dell’energia eolica nel mix energetico del continente africano.

Istituzioni e associazioni europee incontreranno gli interlocutori italiani per definire la migliore strategia per il raggiungimento del Green Deal.

Da segnalare che il Convegno e Salone Ecomondo e K-Energy di quest’anno vedrà la presenza di una mostra ambientale dell’auto organizzata dal Gruppo fieristico italiano in collaborazione con l’Associazione Industria Automobilistica Italiana, che metterà in mostra una gamma completa di automobili, urbane attrezzature per l’igiene, pulizia delle strade, raccolta e trasporto di rifiuti solidi e liquidi.



Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Le cose che amiamo: martedì 3 agosto 2021 | Le cose che amiamo
Next Post Proof-Philadelphia 76ers, Andre Drummond accetta un contratto di 1 anno