Il futuro dell’Afghanistan non può essere il suo passato, i colloqui di pace rispondono solo: Jaishankar tra le preoccupazioni sui progressi dei talebani

Presentando il punto di vista dell’India sull’evoluzione della situazione in Afghanistan alla riunione del gruppo di contatto dei ministri degli esteri dell’Organizzazione per la cooperazione di Shanghai (SCO) a Dushanbe mercoledì, il ministro degli affari esteri S. Jaishankar ha detto: “Il futuro di Kabul non può essere il suo passato”.

Per quanto riguarda I talebani affermano di controllare l’85 per cento dell’Afghanistan اضي Mentre gli Stati Uniti cercano di completare il ritiro delle loro forze dal paese entro il 31 agosto, Jaishankar ha affermato che il mondo è contrario alla presa del potere con la violenza e la forza, aggiungendo che tali azioni sono illegali.

Il ministero degli Esteri ha fatto pressioni per negoziati di pace, sottolineando che questa era l’unica soluzione alla situazione. “È necessario un compromesso accettabile che rifletta il processo di Doha, la forma di Mosca e il processo di Istanbul”, ha affermato.

Il Processo di Doha, la Formula di Mosca e il Processo di Istanbul sono quadri separati per il dialogo per risolvere il conflitto in Afghanistan.

Ha anche sottolineato la necessità di garantire che i vicini di Kabul non siano “minacciati da terrorismo, separatismo ed estremismo”.

Durante l’incontro, Jaishankar ha affermato che il mondo, la regione e il popolo afghano vogliono un Paese “indipendente, neutrale, unito, pacifico, democratico e prospero”. “Non dobbiamo deluderli”, ha aggiunto.

Il Ministero degli Affari Esteri ha anche chiesto la cessazione delle violenze e degli attacchi terroristici contro civili e rappresentanti dello Stato e ha chiesto la risoluzione del conflitto attraverso il dialogo politico e il rispetto degli interessi di tutti i gruppi etnici.

READ  L'uso di una tigre a una festa di rivelazione sessuale provoca indignazione

All’incontro hanno partecipato il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, il ministro degli Esteri cinese Wang Yi, il ministro degli Esteri pakistano Shah Mahmood Qureshi e il ministro degli Esteri afghano Muhammad Hanif Atmar.

All’inizio di oggi, in una riunione chiave del gruppo a cui hanno partecipato i suoi omologhi di Pakistan e Cina, il ministro degli Esteri S. Jaishankar La lotta al terrorismo e all’estremismo è l’obiettivo principale della Shanghai Cooperation Organization (SCO) e deve cessare. finanziamento del terrorismo.

Le persone ispezionano il luogo dell’esplosione mortale di una bomba a Kabul, in Afghanistan, martedì 13 luglio 2021. I funzionari di polizia di Kabul hanno detto martedì che l’esplosione ha ucciso diverse persone e ferito più di altre 10. (Foto AP)

Nel suo discorso, Jaishankar ha descritto la situazione in Afghanistan, nonché la salute pubblica e la ripresa economica, come questioni urgenti per la regione.

L’Afghanistan ha visto una serie di attacchi terroristici nelle ultime settimane mentre gli Stati Uniti cercavano di completare il ritiro delle proprie forze dall’Afghanistan entro la fine di agosto, ponendo fine a quasi due decenni di presenza militare nel paese devastato dalla guerra.

La precaria situazione in Afghanistan ha sollevato preoccupazioni a livello mondiale.

Martedì, Jaishankar aveva incontrato il suo omologo afghano, Muhammad Hanif AtmarA Dushanbe ha discusso della situazione nel paese dilaniato dalla guerra.

L’India è stata una delle principali parti interessate alla pace e alla stabilità in Afghanistan. New Delhi sostiene il processo di pace e riconciliazione nazionale guidato, posseduto e controllato dall’Afghanistan.

Funzionari statunitensi hanno detto all’inizio di questo mese che L’esercito americano ha lasciato l’aeroporto di Bagram In Afghanistan dopo quasi 20 anni. La struttura è stata l’epicentro della guerra per rovesciare i talebani e dare la caccia agli autori degli attacchi terroristici dell’11 settembre contro l’America. Due funzionari hanno affermato che l’aeroporto è stato completamente consegnato alle forze di sicurezza e difesa afghane.

READ  Imran Khan attacca il primo ministro Modi, RSS durante la raccolta del sondaggio al PoK, si definisce "ambasciatore del marchio" per il Kashmir

Con ingresso PTI

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Tadej Pokhar in testa alla classifica con una 17esima vittoria su Cole a Port Tour de France
Next Post Battlefield 2042 potrebbe aggiungere cross-play, test tecnologici ritardati e modifiche alle mappe di ultima generazione in dettaglio