Il fotografo Mick Rock, noto soprattutto per i suoi dipinti di David Bowie e della Regina, è morto all’età di 72 anni

Il fotografo Mick Rock, che ha visto le sue famose foto di rock star tra cui David Bowie, Lou Reed e Debbie Harry soprannominate “The Man Who Shot the ’70s”, è morto all’età di 72 anni.

“È con il cuore più pesante che condividiamo l’amato ribelle drogato Mick Rock nel viaggio di Jungian dall’altra parte”, si legge in una dichiarazione pubblicata sugli account dei social media ufficiali di Rock. Nessuna causa di morte è stata data.

Nato a Londra nel 1948, Rock ha frequentato l’Università di Cambridge, dove ha incontrato Syd Barrett, membro fondatore dei Pink Floyd, che divenne uno dei suoi primi mecenati.

È stato il fotografo ufficiale di Bowie nei primi anni ’70, il che ha contribuito a rendere sensazionale l’alter-ego del cantante e star dello spazio androgino Ziggy Stardust.

Il rocker ha continuato a catturare alcune delle foto musicali più famose dell’epoca: Iggy Pop in topless in copertina forza bruta album. In particolare se rosso acceso adattatore; Membri dei Queen, i loro volti parzialmente in ombra, per copertura La seconda regina.

“La gente dice: ‘Amico, come hai fatto ad avere tutte queste foto?'”, ha detto Rock all’Associated Press nel 2002. Beh, perché a nessun altro importava. Non era come se stessi combattendo contro altri fotografi per ottenere le foto”.

Rock ha subito un intervento chirurgico al cuore e un trapianto di rene negli anni ’90 dopo anni di eccessi di rock ‘n’ roll.

In seguito disse: “Ho vissuto la vita. Oltre a scattare foto, ho vissuto la vita”.

Ha rinunciato a sigarette e droghe e ha continuato a lavorare, scattando foto a musicisti tra cui Pharrell Williams, Lady Gaga e Miley Cyrus.

READ  Isaiah Rashad su Vince Staples, DC Comics e il nuovo album The House Is Burning: NPR

La dichiarazione che annunciava la sua morte recitava: “Coloro che si sono divertiti a stare nella sua orbita sanno che Mick è sempre stato molto più che ‘l’uomo che ha sparato negli anni ’70′”. Era un poeta della fotografia, una vera forza della natura che trascorreva le sue giornate facendo esattamente ciò che amava, sempre nel suo modo oltraggioso e delizioso”.

Sharon Osbourne ha twittato: “Abbiamo perso una leggenda, vero artista di Mick Rock”.

Il chitarrista dei Queen Brian May si è detto “triste e scioccato nell’apprendere della scomparsa del nostro amico, il fotografo Mick Rock”.

. disse seconda regina La foto di copertina “ci ha dato un’immagine permanente e una parte ispirata del look” Bohemian Rhapsody Due anni dopo, è stato ampiamente imitato da altri nel corso degli anni da allora.” — AP

Abelie Lombardi

"Pioniere del caffè. Pensatore appassionato. Creatore. Appassionato di Internet a misura di hipster".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il COVID-19 aumenta i nati morti durante la gravidanza: ricerca
Next Post Stati Uniti e Taiwan terranno il secondo round di dialogo economico la prossima settimana, Auto News, ET Auto