Il famoso comico Omar Sharif è morto in Germania all’età di 66 anni – Pakistan

Il comico veterano Omar Sharif è morto sabato in Germania dopo aver combattuto gravi problemi di salute. Ha 66 anni.

La morte dello sceriffo è stata confermata Dawn.com Ahmed Shah, presidente dell’Arts Council of Pakistan, ha detto di aver parlato con i membri della famiglia di Sharif.

Successivamente, anche l’ambasciatore del Pakistan in Germania, il dottor Mohammad Faisal, ha confermato la notizia della morte dello sceriffo.

“Con grande tristezza è stato annunciato che il signor Omar Sharif è morto in Germania”, ha twittato. “Le nostre più sentite condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici. Il nostro CG è in ospedale per aiutare la famiglia in ogni modo possibile”.

Il primo ministro Imran Khan si è detto rattristato nell’apprendere della morte di Sharif. Tenendo conto del suo account Twitter, ha detto di essere “fortunato” a essere in tournée con il comico per raccogliere fondi per lo Shakat Khan Memorial Hospital.

“È uno di noi [greatest] Divertente e da non perdere”, ha detto.

Lo sceriffo aveva Scalato Un’eliambulanza per il trattamento in un ospedale negli Stati Uniti il ​​28 settembre

La salute dell’attore senior è diventata una preoccupazione nazionale dopo che ha fatto un video appello al primo ministro Imran Khan per aiutarlo a ottenere un visto per andare all’estero per cure mediche.

Il governo centrale ha promesso di aiutarlo e il governo del Sindh ha sanzionato Rs 40 milioni per il suo trattamento.

Secondo: ‘Hai ispirato generazioni: la famosa industria dell’intrattenimento saluta Omar Sharif in lacrime

Lo sceriffo ha subito un attacco di cuore ad agosto, secondo il suo caro amico Pervais Kaifi, che ha subito due bypass cardiaci.

READ  Qual è il personaggio di McDonald's Grimes? Una papilla gustativa

È nato il 19 aprile 1955. Ha iniziato la sua carriera come artista teatrale usando il nome Omar Zarif, ma in seguito lo ha ribattezzato Umar Sharif. Due delle sue commedie teatrali più famose Bakra Kistun b e Buddha Kar Pe Ha.

Nel 1992 lo sceriffo ha nominato il sig. Ha vinto il National Award per il miglior regista e il miglior attore per 420 film. Ha vinto dieci premi netti ed è l’unico attore a vincere quattro premi netti in un solo anno.

È stato anche il destinatario di Tamka-e-Imtiaz per i suoi contributi come comico, attore e produttore nell’industria dell’intrattenimento.

Quello che ha fatto ridere tutti, oggi ci rattrista: Imran Ismail

Il governatore del Sindh Imran Ismail rende omaggio ai morti: “L’uomo che ha diffuso un sorriso sui volti delle persone ha rattristato tutti oggi. [industry].

“L’ho incontrato molte volte, nonostante fosse un grande artista, era un grande uomo. Prego che Allah dia il posto più alto a Omar Sharif a Jannah”.

Lo sceriffo ha portato la commedia a nuovi livelli: Bilawal

Il leader del PPP Bhutto ha espresso “shock e rammarico” per la morte di Bhutto-Zardari Sharif.

“Il defunto comico ha dato una nuova dimensione all’arte della commedia in Pakistan e l’ha portata a nuovi livelli”, ha detto, aggiungendo che i servizi della famosa star saranno ricordati per tutta la vita.

Bilawal ha espresso le sue condoglianze alla famiglia di Shilip e ha pregato Allah l’Onnipotente di dare “coraggio e forza d’animo” alla famiglia in lutto.

I servizi dello sceriffo per la commedia saranno ricordati in tutto il mondo: Capo del Sindh

Anche il primo ministro del Sindh Syed Murad Ali Shah ha espresso profondo dolore per la morte di Sharif, definendolo “un grande attore” e ha affermato che i suoi servizi per la commedia sarebbero stati ricordati in tutto il mondo.

READ  Dave Filoni è il Direttore Creativo di Lucasfilm

Ha ricordato che il governo dell’Indo aveva fatto la sua parte nel tentativo di salvargli la vita [by making arrangements for an air ambulance to transport him to the US for treatment].

Tragica perdita per l’industria dello spettacolo: ambasciatore tedesco

L’ambasciatore tedesco in Pakistan Bernhard Schlach ha descritto la morte dello sceriffo come “una tragica perdita per l’industria dell’intrattenimento”.

Il vuoto creato dalla morte dello sceriffo non sarà mai colmato: Ferdos

Il capo del PTI, il dottor Pirthaus Aashiq Awan, ha affermato che lo sceriffo è “il re indiscusso della commedia” e che “il vuoto creato dalla sua morte non sarà mai riempito”.

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post L’Unione Europea cammina sul filo del rasoio – EURACTIV.com
Next Post Dopo che un uomo sikh è stato assassinato, i membri della comunità iniziano a lasciare KPK: Report | notizie dal mondo