Il Covid-19 sta raggiungendo nuove vette: dopo l’Everest, il virus si sta diffondendo ad altre vette

Il virus altamente patogeno, che ha infettato più di 156 milioni e ucciso più di 3 milioni di persone in tutto il mondo, secondo il sito web del fornitore di statistiche in tempo reale Worldometers, ha costretto la Cina a revocare i permessi di accesso al picco più alto del mondo lo scorso marzo. anno.

Scritto da Prashasti SinghHindustan Times, Nuova Delhi

Aggiornato il 7 maggio 2021 alle 08:41 PST

La malattia da coronavirus (Covid-19) non è sfuggita nemmeno dalle vette più alte del mondo. Insieme a uno scalatore norvegese che ha colpito il Monte Everest alla fine di aprile, il virus ha infettato gli alpinisti alla settima vetta più alta del mondo – Doulagery – 345 chilometri (214 miglia) a ovest dell’Everest. Almeno 19 persone sono state evacuate dai campi di montagna, ha detto un rapporto della CNN che cita il capo di Seven Summits Trek Mingma Sherpa, tra cui sette risultati positivi e altri 12 che avrebbero dovuto essere sottoposti a test dopo aver mostrato i sintomi.

Leggi anche: Il Nepal rilascia un numero record di permessi per le spedizioni sull’Everest nonostante Covid-19

Sempre sull’Everest, 30 persone sono state evacuate dal campo base e poi risultate positive dopo aprile, secondo quanto riportato su Facebook dall’alpinista polacco Paul Michaelski.

Il virus altamente patogeno, che ha infettato più di 156 milioni e ucciso più di 3 milioni di persone in tutto il mondo, secondo il sito web del fornitore di statistiche in tempo reale Worldometers, ha costretto la Cina a revocare i permessi di accesso al picco più alto del mondo lo scorso marzo. anno. Poco dopo, il Nepal ha anche cancellato tutte le spedizioni alla vetta dal suo lato della montagna. Ora che le restrizioni sono state allentate, un anno dopo, la montagna di 8.848,86 metri ha rilasciato 394 permessi per escursioni fino ad aprile, secondo l’agenzia di stampa PTI.

READ  Spyware Pegasus: due ministri dell'Unione, Rahul Gandhi e Prashant Kishore nell'elenco Pegasus: rapporto | Notizie dall'India

Fare clic qui per una copertura completa di Covid-19

Il Nepal genera gran parte delle sue entrate dal settore del turismo. Molti nepalesi dipendono dall’arrampicata per il proprio sostentamento. Dopo che la stagione dello scorso anno è stata cancellata a causa della pandemia, il pass di quest’anno è un raggio di speranza per molte guide locali, sherpa e chef. I turisti proveranno bolle e distanza sociale. Tuttavia, secondo gli esperti, seguire un comportamento Covid appropriato può essere difficile. L’osservatore veterano dell’Everest Alan Arnett ha detto: “Il campo base è davvero una piccola città” e secondo The Fortenbach Adventure, quest’anno ci sono circa 1.200 persone nel campo.

Vicino

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Buenos Aires Times | Fernandez dovrebbe partire per un tour dell’Eurozona con Guzmán
Next Post Il laureato di Warren de la Salle si reca in Italia per giocare a football americano