Il club italiano Spezia ha avuto otto casi di COVID-19 in allenamento pre-campionato – News Sport, Firstpost

La notizia arriva sulla scia di un divieto di trasferimento di due anni imposto dalla FIFA venerdì al club per aver portato in Italia giocatori nigeriani minorenni in violazione delle leggi nazionali sull’immigrazione.

Immagine rappresentativa. AP

Il club di Serie A Spezia ha annunciato sabato che altri sei giocatori e un dipendente sono risultati positivi al virus Corona virus Durante il ritiro precampionato della squadra a Prato dello Stelvio, nel nord Italia.

Questo porta il totale a otto dopo che il giocatore è risultato positivo giovedì nel lato nord-ovest che ora è allenato dall’ex centrocampista italiano Thiago Motta.

“L’ultimo giro di tamponi effettuato dal gruppo squadra ha evidenziato la positività. COVID-19 di sei giocatori e un membro dello staff tecnico”, si legge in una nota della squadra ligure.

Per precauzione l’attività sportiva è stata momentaneamente sospesa e l’intero gruppo squadra rimarrà in isolamento.

La notizia arriva sulla scia di un divieto di trasferimento di due anni imposto dalla FIFA venerdì al club per aver portato in Italia giocatori nigeriani minorenni in violazione delle leggi nazionali sull’immigrazione e dei regolamenti FIFA.

La squadra di proprietà statunitense non potrà firmare nuovi giocatori per quattro periodi di trasferimento a partire dal prossimo gennaio 2022.

READ  Moda autunnale: gli stili più hot della stagione per i suoi giorni migliori
Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Si scopre che correre con un telefono con fotocamera mi ha davvero aiutato a concentrarmi
Next Post Medici e funzionari sanitari affermano che gli ultimi pazienti ospedalieri Covid-19 non sono stati vaccinati e sono sempre più giovani