Il ceppo Delta COVID è ora il ceppo dominante in tutto il mondo; Il numero delle vittime aumenta negli Stati Uniti – funzionari

16 luglio (Reuters) – La forma delta di COVID-19 è il ceppo dominante in tutto il mondo, hanno detto venerdì funzionari statunitensi, con un aumento dei decessi negli Stati Uniti quasi interamente tra le persone non vaccinate.

I casi di COVID-19 negli Stati Uniti sono aumentati del 70% rispetto alla settimana precedente e i decessi sono aumentati del 26%, con epidemie in alcune parti del paese con tassi di vaccinazione, Rochelle Wallinsky, direttore dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, ha detto durante una conferenza stampa.

Il conteggio medio giornaliero dei casi di sette giorni è ora superiore a 26.000, più del doppio del minimo di giugno di circa 11.000, secondo i dati del CDC.

“Questa è diventata una pandemia per i non vaccinati”, ha detto, aggiungendo che il 97% delle persone ricoverate negli Stati Uniti con COVID-19 non sono immuni.

Walensky ha affermato che un numero crescente di contee negli Stati Uniti presenta ora un rischio significativo di trasmissione di COVID-19, riflettendo la significativa riduzione del rischio di trasmissione negli ultimi mesi.

Circa 1 caso su cinque si è verificato in Florida, ha affermato il coordinatore della risposta COVID-19 della Casa Bianca, Jeff Zents.

La parola “COVID-19” si riflette in una goccia sull’ago di una siringa in questa illustrazione scattata il 9 novembre 2020. REUTERS/Dado Ruvik/Illustration

Il capo esperto di malattie infettive degli Stati Uniti, Anthony Fauci, ha affermato che la variante delta, che è molto più contagiosa della variante originale di COVID-19, è stata rilevata in circa 100 paesi in tutto il mondo ed è ora la variante dominante in tutto il mondo.

“Abbiamo a che fare con un tipo enorme di COVID-19”, ha detto Fauci durante la chiamata.

READ  Un nuovo studio afferma che mangiare questo riduce il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer

Walinsky ha esortato gli americani che non sono immunizzati a farsi vaccinare contro il COVID-19 e ha affermato che i vaccini Pfizer Inc e Moderna Inc si sono dimostrati particolarmente efficaci contro la variante delta.

Ha detto che le persone dovrebbero ricevere la loro seconda dose del vaccino anche se hanno superato il periodo di tempo raccomandato per riceverlo.

Circa 5 milioni di persone sono state vaccinate negli Stati Uniti negli ultimi 10 giorni, ha affermato Zentes, compresi molti negli stati in cui i tassi di vaccinazione sono stati finora inferiori.

Ha aggiunto che gli Stati Uniti avevano abbastanza vaccini a disposizione per somministrare richiami, ma stava ancora lavorando per determinare se fossero necessari richiami.

Segnalazioni aggiuntive di Carl O’Donnell, Jeff Mason e Lisa Lambert; Montaggio di Dan Grebler

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Come Max Percher è diventato un giocatore NFL di calibro
Next Post Pacsun lancia un nuovo merch dal direttore dell’artista ospite, A$AP Rocky | notizia