Il Bayern Monaco attacca il difensore sudcoreano Kim Min-jae dei campioni d’Italia del Napoli

Il Bayern Monaco attacca il difensore sudcoreano Kim Min-jae dei campioni d’Italia del Napoli

Il Bayern Monaco ha ingaggiato il difensore sudcoreano Kim Min-jae dal Napoli, in Italia, per un compenso di 50 milioni di euro (55 milioni di dollari).

La potenza bavarese ha dichiarato martedì che Kim ha firmato un contratto quinquennale fino a giugno 2028 e indosserà il numero 3.

“Impressiona per la sua presenza fisica, così come per la sua mentalità e velocità”, ha dichiarato il CEO del Bayern, Jan Christian Dressen. “Siamo lieti che possa essere immediatamente coinvolto pienamente nella pre-stagione e crediamo fermamente che impressionerà anche i nostri fan con il suo stile di gioco”.

Il Bayern stava cercando di rafforzare la propria linea difensiva dopo la partenza di Lucas Hernandez al Paris Saint-Germain e con il futuro di Benjamin Pavard incerto. Il contratto di Pavard con il Bayern scade il prossimo anno e si dice che voglia lasciare il club.

Kim è stato premiato come miglior difensore della Serie A la scorsa stagione dopo aver aiutato il Napoli a vincere il suo primo titolo in più di tre decenni nella sua stagione d’esordio. Ha giocato tutte le 38 partite di campionato del Napoli tranne tre, segnando due gol. Kim è arrivato dalla squadra turca del Fenerbahce la scorsa estate.

È stata una rapida ascesa per il difensore alto 1,9 milioni, 26 anni, che ha giocato per le squadre della K-League Jeonju KHNB e Jeonbuk Hyundai Motors prima di passare alla squadra della Super League cinese Beijing Guoan nel 2019. È entrato a far parte del Fenerbahce dopo tre stagioni. Ha trascorso solo una stagione al club turco prima di passare al Napoli per un compenso di circa 18 milioni di euro ($ 20 milioni).

READ  Il primo SUV delle case automobilistiche, la Ferrari Purosangoy, è trapelato prima del suo debutto

Si dice che il Bayern abbia approfittato di una clausola del suo contratto con il Napoli per ingaggiarlo quest’estate.

Kim dovrebbe formare una partnership difensiva centrale per il Bayern Monaco con il nazionale olandese Matthijs de Ligt, arrivato a Monaco dalla Juventus lo scorso anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *