Il batterista Danny Carey è stato arrestato all’aeroporto di Kansas City per “aggressione”

Instagram / Brian Tu

Il musicista sessantenne è stato accusato di aggressione a reato dopo che la polizia aeroportuale ha ricevuto una “segnalazione di disturbo tra due maschi nell’edificio del terminal”.

AceShowbiz
uno strumento batterista Danny Carey Ha riscontrato un problema legale. Secondo un nuovo rapporto, è stato arrestato dopo un incidente all’aeroporto internazionale di Kansas City domenica 12 dicembre.

Si dice che la polizia aeroportuale abbia ricevuto una “segnalazione di disturbo tra due maschi nell’edificio del terminal” intorno alle 19:00. Il musicista era uno dei due uomini arrestati quella notte e portato alla stazione di polizia di Kansas City.

“Riguardo a una richiesta per un video del corpo e della dash cam, le nostre forze di polizia non dispongono di questa tecnologia. Il rapporto della polizia è stato presentato all’ufficio del procuratore generale per la revisione”, ha detto un portavoce del dipartimento dell’aviazione di Kansas City.

secondo TMZ, Danny è stato ammonito per reato di aggressione. Il batterista avrebbe spinto l’uomo con due dita sul petto e gridato: “Sei un re!” molte volte. Tuttavia, il motivo di questa tesi è ancora sconosciuto.

In un video ottenuto dai media, si vede Danny indossare la maglia dei Kansas City Heads. Il 60enne ha detto agli agenti di essere il batterista di uno strumento quando è stato posizionato contro una finestra di vetro e ammanettato.

Mentre Danny non è più in custodia, è stato rilasciato su cauzione e lui e Tool hanno rifiutato di commentare l’incidente.

Danny è uno dei membri fondatori della band, che è stata costituita alla fine del 1980, ha vinto quattro premi Grammy nel corso della loro carriera. L’ultimo album è “paura del vaccino”, che è stato rilasciato nel mese di agosto il 2019.

READ  Space Jam: A New Legacy - Esclusiva internazionale "Porky Big Rap"

Il nativo del Kansas si è unito alla squadra di basket della Pep Band dell’Università del Kansas in una partita di basket del college contro il loro principale concorrente, l’Università del Missouri, sabato pomeriggio. Ha battuto i tamburi per la banda della scuola per la copertina Jimi Hendrix“fuoco”.

prossimo articolo