I velisti dell’Oman si recano in Italia per competere nel Marina Militar Nastro Rosa Tour

L’Oman Sailing Team incontrerà di nuovo il compagno Nastro Rosa a Sailing Arabia

Moscato :Cinque del team Oman Sail sono diretti in Italia per competere nel prossimo Marina Militar Nastro Rosa Tour che si svolgerà nelle città costiere lungo la costa italiana dal 26 agosto al 20 settembre 2021.

La squadra parteciperà alle prime sei fasi prima di unirsi ai suoi compagni di squadra in Svizzera per allenarsi per le finali della Star Sailors League, che si svolgerà dal 21 settembre al 4 ottobre 2021.

Il capitano della squadra Nasser Al-Mashari, insieme a Hussain Al Jabri, Ali Al Balushi, Haitham Al Wahaibi e Akram Al Wahaibi, rappresenteranno con orgoglio l’Oman alle gare di Genova, Roma, Gaeta, Napoli, Brindisi e Bari prima di unirsi ai loro compagni di squadra. Finali della Star Sailors League. La squadra di 12 giocatori gareggerà contro squadre professionistiche di tutto il mondo per il Sir Roland Simonet Trophy nel primo grande torneo internazionale per i velisti d’élite post-pandemia dell’Oman.

Nasser Al-Mashari, ha dichiarato: “Siamo tutti ansiosi di tornare in acqua e cogliere ogni possibile opportunità per imparare, allenarci e competere. Il Nastro Rosa Tour è una grande opportunità per acquisire esperienza al DIAM 24 prima di Sailing Arabia – il Tour di fine anno, valutare le nostre prestazioni e metterci alla prova contro alcuni velisti esperti sia in Italia che nella Star Sailors League in Svizzera”.

L’Oman Sailing Team incontrerà di nuovo le coorti di Nastro Rosa a Sailing Arabia – The Tour quando la squadra italiana si recherà in Oman per la prima regata in mare nel Sultanato, che si svolgerà dal 24 novembre al 5 dicembre 2021.

READ  Sports Digest: i giocatori con legami UMaine sono stati selezionati nel progetto CFL

Nella maggior parte delle stagioni, i finalisti della Star Sailors League sono le migliori squadre in base a cinque eventi principali ogni anno, ma poiché non esiste una competizione internazionale, le squadre sono invitate a garantire che ci possa essere un vincitore quest’anno. Il Sultanato dell’Oman è stato scelto in base all’eccezionale record di marittimi e al pedigree di lunga data della nazione nella vela mondiale. Le finali prendono la forma di playoff a eliminazione diretta per determinare i vincitori finali.

La squadra tornerà quindi in Oman in vista di un’intensa stagione invernale poiché l’Oman Sail ospita sette tornei importanti, tra cui i Campionati del mondo Junior 2021, il Campionato 49er 2021, il 49er FX e Nacra 17 e i Campionati del mondo Radial ICLA 2021 diretti a questi rive. .

L’Oman Sailing ospiterà anche i campionati di surf asiatico 2021 49er, 49er FX, Nacra 17 e 2021 asiatico, insieme a partite regolari del calendario velico dell’Oman alla Mussanah Race Week e Sailing Arabia – Tour 2021 torna a concludere l’anno con un riflettore sul competitivo vela brilla sul Sultanato.

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Svelata la Range Rover Sport SVR Ultimate Edition
Next Post La NASA rimanda una passeggiata spaziale perché sarebbe un forte dolore al collo per l’astronauta • The Record