I trasferimenti hanno avuto un impatto immediato per la pallavolo Sun Devil

Claire Jeter

La studentessa Claire Jeter, che ha giocato la sua prima stagione di pallavolo al college nel suo stato natale, il Texas A&M, ha detto che stava cercando nuove opportunità fuori dallo stato, che è ciò che l’ha portata a Tempe.

“Prima di impegnarmi la prima volta, non volevo davvero rimanere in forma [the transferring process] Per me è stata la decisione di uscire dallo stato per provare qualcosa di nuovo”, ha detto Jeter. “Gli allenatori hanno molta esperienza giocando all’estero e giocano a livello professionale per la maggior parte del loro tempo. Quindi, è stata una scelta molto facile e trasferirmi qui è stato molto facile per me”.

Mentre giocava con gli Aggies, Jeter ha giocato 32 combinazioni per la squadra e ha ottenuto 53 uccisioni e 10 blocchi. Mentre era al liceo a Missouri City, Texas, Jeter Ha portato la sua squadra al secondo e terzo posto. Da senior, Jeter è stato nominato All-American da PrepVolleyball.com e dalla Under Armour All-American Second Team.

Quando Jeter ha deciso di trasferirsi, Tomasevic l’ha vista al cancello di trasferimento e ha immediatamente agito.

“L’ho reclutata quando era al liceo, ma si è impegnata per Texas A&M troppo presto”, ha detto Tomasevic all’inizio di questa stagione. “Non appena ho visto il suo nome nella finestra di trasferimento, le ho scritto e abbiamo parlato la mattina dopo e ha detto che non stava considerando altre opzioni. Era così impressionata. Non è venuta a trovarla fino a quando non è stata tutto esaurito una volta che abbiamo iniziato a parlare È un grosso problema per noi, sapere che la salveremo per il prossimo quattro anni. Non è solo una grande giocatrice, ma è anche una grande ragazza culturale. È piena di energia e ha un buon senso della squadra, e non lo fa mai ed è davvero una brava persona. Penso che l’aggiunta di Claire apra la porta per Marta e Iman molto di più, rende le loro vite più facili”.

Jeter ha nove partite in questa stagione mentre ha raggiunto la doppia cifra nelle uccisioni. Nel suo debutto come Devil of the Sun, Jeter ha guadagnato il suo primo punto della stagione per l’ASU nella partita di apertura contro il Texas A&M Corpus Christi. Inoltre, Jeter è anche uno dei tre battitori ASU a raggiungere tre numeri nelle uccisioni con 250 e si unisce alle compagne di squadra Iman Isanovic e Marta Levinska in questa impresa.

READ  Quote Milan vs Venezia, scelte degli esperti, come guardare, live streaming: pronostici Serie A per il 22 settembre

Jeter ha avuto anche un alto numero di uccisioni con 15 uccisioni nella partita con Utah Valley. Inoltre, ha la più alta percentuale di colpi tra tutti i suoi compagni di squadra (che hanno 100 attacchi o più) con 352. Fin dall’inizio, è stata una parte importante della squadra.

“Claire ha davvero un buon braccio – ha detto Tomasevic dopo una partita all’inizio di questa stagione -. Può fare qualsiasi tiro. Può colpire la croce, o la Zona 1 o la Zona 5. Fa davvero un buon lavoro. Penso che lei e Ella (Snyder) ha un ottimo rapporto, Claire è stata il pezzo forte del nostro attacco”.

Jeter, che proviene dalla SEC, ha affermato di aver imparato ad adattarsi al gioco in Pac-12, che considera una delle migliori conferenze del paese per la pallavolo.

“È stato come riconoscere che non importa in quale squadra giochi, non sarà una partita facile”, ha detto Jeter. “Che ovviamente, c’erano due partite che pensavamo sarebbero state molto facili da vincere e molto facili da fare”.

Mentre era in un ruolo di classe inferiore in Aggies, Jeter ha detto che non vede l’ora di sviluppare un ruolo da protagonista durante il suo periodo con i Sun Devils.

“Voglio essere un giocatore influente qui e voglio aiutarci a sviluppare un programma che possa arrivare al campionato ed essere una grande squadra in cui le persone hanno paura di giocare”, ha detto Jeter. “E mi sento come se fossimo sulla buona strada.”

Ravenna Bianchi

"Esperto di tv estremo. Fanatico della birra. Amichevole fan del bacon. Comunicatore. Aspirante esperto di viaggi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Nintendo Switch Online ha finalmente i giochi N64, ma sembra brutto
Next Post Metti gli spicchi d’aglio nel naso per rimuovere la congestione