I tifosi del PSG e del Celtic hanno acceso fuochi d’artificio al ritorno della Champions League

I tifosi del PSG e del Celtic hanno acceso fuochi d’artificio al ritorno della Champions League

Per gli appassionati di calcio europei, l’inno della Champions League è la perfetta scarica di adrenalina. Una volta che colpisce il campo di gioco, l’umore cambia. Come disse una volta la compositrice premio Oscar, Hans Zimmer: “È la sua natura idiosincratica. Quando iniziano le partite di Champions League, il mondo si ferma improvvisamente. Non importa quale squadra stai tifando, c’è qualcosa che collega tutti ed è il tema (la canzone)”.

Non solo i giocatori, ma le serate di Champions League tirano fuori anche il meglio dai tifosi, che stanno facendo del loro meglio per alzare l’asticella per i propri giocatori per l’occasione.

La serata di apertura della stagione 2022/23 non è stata diversa, dato che i fan del PSG e del Celtic hanno alzato le scommesse sul pubblico con le loro spettacolari esibizioni rispettivamente al Parc des Princes e al Celtic Park.

Con la loro squadra che ha affrontato la Juventus nella partita di apertura della stagione di Champions League, gli ultras del PSG hanno fatto un’esibizione rossa sul podio di sinistra fino al tunnel di ingresso dei giocatori.

È sicuro dire che i fuochi d’artificio sugli spalti hanno contribuito a far esplodere i fuochi d’artificio in campo quando il Paris Saint-Germain si è assicurato una vittoria per 2-1 sui rivali italiani, grazie a una doppietta di Kylian Mbappe.

Per il Celtic la sfida era ancora più grande. Quale squadra vorrebbe affrontare i campioni in carica solo tre mesi fa nell’apertura della stagione? Ma è noto che i tifosi del Celtic e i loro stadi hanno raggiunto i decibel più alti nel big game, e da questo non ci si aspettava niente di meno.

READ  Le 10 migliori auto classiche da acquistare nel 2023

Alla conferenza stampa pre-partita, quando gli è stato chiesto se voleva che i fan abbassassero le loro aspettative, il team manager del Celtic Ange Postecoglou ha risposto: “Sono contento che i nostri fan stiano chiudendo un occhio su questo. È ciò che amiamo del gioco. Ovviamente il mio lavoro è rimanere in equilibrio, quindi da dove le mie aspettative e quello che comunico ai giocatori come gruppo, è quello che dobbiamo fare per andare avanti. Questa è un’altra storia”.

Ha aggiunto: “Ma voglio che i nostri fan sognino grandi partite, grandi vittorie e vittorie. Questo è il nostro ruolo come squadra di calcio. Sono sicuro che ne hanno abbastanza della loro bolla che scoppia nella loro vita normale su base giornaliera .”

E hanno fatto grandi sogni. I fan del Celtic hanno risposto ad alta voce al primo inno della Champions League della stagione e al loro spettacolo pirotecnico.

Mentre la squadra di casa ha spaventato i 14 volte campioni d’Europa nel primo tempo, quest’ultima ha guadagnato tre punti in casa su tre gol nel secondo tempo. Ma anche gli eroi sono stati tutti elogiati e salutati dai tifosi dell’opposizione. Semplicemente con le tre parole che il centrocampista del Real Madrid, Toni Kroos, ha detto dopo la partita alla tv spagnola, “qui l’atmosfera è incredibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *