I numeri dell’industria del gioco su device mobili

I numeri dell’industria del gioco su device mobili

Il gambling è una industria in costante crescita da anni e che oggi ha raggiunto numeri importanti in molti Paesi, tra cui l’Italia, in controtendenza rispetto al gioco tradizionale che invece è sempre più in difficoltà.

Il settore del gioco online continua a far segnare numeri positivi e non è stato per nulla intaccato dalla pandemia globale del 2020, anzi ha visto un’accelerazione della sua crescita. Complici le chiusure forzate che hanno caratterizzato il periodo del Covid, le persone che hanno scelto il gioco online al posto di quello tradizionale sono aumentate esponenzialmente e molte di queste hanno mantenuto la nuova abitudine anche dopo la riapertura delle attività.

Il settore del gioco online in numeri

Da quando è stato regolamentato, il settore del gioco e delle scommesse online ha dimostrato di essere particolarmente apprezzato dagli italiani, ma è negli ultimi anni che si è registrato un vero e proprio boom del settore. Basti pensare che dal 2018 al 2021 l’industria del gioco è cresciuta del 45% e la spesa degli italiani per poker online, slot, roulette e scommesse online è aumentata del 250% nello stesso periodo.

Il comparto si sta dimostrando sempre più strutturato con il 70% degli operatori in attività da almeno 4 anni, secondo uno studio condotto dalla IIDEA (Italian Interactive Digital Entertainment Association) con la collaborazione della società di ricerca IDG Consulting.

Le società che operano in Italia sono state in molti casi acquisite da gruppi internazionali o sono state acquistate da operatori provenienti dall’estero. In generale, si osserva quindi un aumento delle dimensioni medie degli operatori italiani in termini di fatturato, con un aumento di oltre il 20% rispetto al 2018. Attualmente il comparto dà occupazione a oltre 1.600 programmatori e vede la presenza di ben 160 game studio.

READ  G7: un assaggio di rilassante Cornovaglia nel menu dei leader | G7

Ad essere in forte crescita è soprattutto il gioco mobile, cioè su dispositivi come smartphone e tablet, grazie ai quali è possibile giocare praticamente ovunque senza limiti di tempo. Il trend di crescita del mobile gambling segue la più generale tendenza che vede un aumento del traffico mobile rispetto a quello desktop. Attualmente, infatti la navigazione Internet avviene per la maggior parte con device mobili e più del 60% del tempo speso online viene da smartphone (secondo uno studio dell’Osservatorio Mobile B2C della School of Management del Politecnico di Milano).

Il gioco regolamentato è protagonista in Italia

Ovviamente quando parliamo di gioco, ci riferiamo unicamente a quello regolamentato, cioè quello legale ed autorizzato ad operare nel nostro Paese. In Italia un operatore per ottenere la regolare licenza deve sottostare ai rigidi requisiti imposti dall’autorità di controllo del settore, cioè l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM).

Per poter operare nel settore del gioco una società deve poter dimostrare di essere in regola con una serie di adempimenti che tutelano il consumatore da possibili truffe ed irregolarità in genere. L’ADM verifica costantemente questi requisiti e compie anche un’azione di contrasto al gioco illegale.

È importante scegliere tra le piattaforme di gioco autorizzate quelle più affidabili e sicure, come 888 Casino, una delle società più importanti a livello globale nel settore ed anche una delle più longeve, essendo stata fondata nel lontano 1997. La piattaforma è leader anche nel gioco online attraverso una app dedicata che offre la versione mobile di tutti i principali giochi disponibili sul sito.

I rischi del gioco illegale

Nonostante gli sforzi per contrastarli da parte delle autorità, sono purtroppo presenti molti siti illegali che rappresentano un grosso rischio per i giocatori che vi si iscrivono. Sono infatti numerosi tra i siti non autorizzati ad operare in Italia i casi di truffa: spesso non vengono pagate le vincite dovute oppure i giochi sono eccessivamente svantaggiosi per l’utente in termini di probabilità di vincita.

READ  Il film SS Rajamouli raccoglie 223 rupie, batte Baahubali 2. guadagni

I siti illegali non osservano infatti le percentuali minime di payout a cui sono obbligati a sottostare gli operatori legali. Questo significa che è molto più difficile a livello probabilistico ottenere una vincita sui siti illegali.

Sulle piattaforme non autorizzate ci si espone anche al rischio di furto dei prori dati sensibili oppure della loro cessione a terzi senza autorizzazione. Ricordiamo infine che queste società illegali hanno spesso sede in paradisi fiscali all’estero; quindi, sono molto difficili da perseguire a livello legale per ottenere un risarcimento.

Fortunatamente, comunque, la maggior parte del gioco in Italia, anche quello da dispositivi mobili, è autorizzato e tutela il consumatore non solo da possibili truffe, ma dal cosiddetto gioco patologico.

Agapeto Vecoli

"Imprenditore. Freelance introverso. Creatore. Lettore appassionato. Ninja della birra certificato. Nerd del cibo."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Il campione europeo dei 100 metri è lui: Marcell Jacobs
Previous Post Il campione europeo dei 100 metri è lui: Marcell Jacobs
Next Post La guerra mostra che la Russia “non è una controparte militare degli Stati Uniti” e nemmeno la più piccola NATO