I media cinesi pubblicano foto della star del tennis Peng Shuai che partecipa al campionato junior a Pechino | notizie sul tennis

Domenica, i media ufficiali cinesi hanno pubblicato un video e le immagini della star del tennis Peng Shuai in un torneo giovanile a Pechino tra la crescente preoccupazione per la sua posizione dopo aver accusato un ex leader del Partito Comunista di aggressione sessuale.

Il video è stato pubblicato da Hu Shijin, caporedattore del quotidiano statale Global Times, che ha affermato su Twitter che il video è stato girato domenica.

Ping è stato visto in piedi accanto al campo, agitando e firmando grandi palle da tennis commemorative per i bambini.

“Beng Shuai è apparso domenica mattina alla cerimonia di apertura della finale di una partita di tennis per adolescenti a Pechino”, ha scritto su Twitter.

“Un video girato dal mio collega Cui Ming al National Tennis Center mostra Bing Shuai che firma palline da tennis di grandi dimensioni alla cerimonia di apertura della finale di tennis Junior Challenger, un modo per ispirare più bambini a giocare a tennis come hobby e anche un giornalista dei media statali su Twitter, che è La piattaforma è ufficialmente bandita in Cina.

Nel video, si vede Bing sorridere e posare per le foto con i giovani giocatori.

Bing è stata vista indossare una giacca blu scuro e pantaloni bianchi con i capelli legati in una coda di cavallo, sorridere e salutare il pubblico.

La pubblicazione del video è avvenuta dopo che Hu ha annunciato sabato che l’ex numero uno del mondo sarebbe “comparso in pubblico” presto.

In precedenza, il presidente della Women’s Tennis Association (WTA) aveva affermato che un video pubblicato sabato sera che mostrava Bing Shuai con le sue amiche non era una prova “sufficiente” della sua sicurezza.

READ  Fauci: sono necessarie dosi di richiamo del vaccino Covid, ma la tempistica è incerta

I media statali cinesi hanno pubblicato due clip su Twitter in cui affermano che Ping sta cenando con il suo allenatore e gli amici in un ristorante.

“Anche se la sua visione è positiva, non è chiaro se sia libera e in grado di prendere decisioni e agire da sola, senza coercizione o interferenze esterne”, ha affermato il presidente della WTA Steve Simon.

“Questo video da solo non è sufficiente. Come ho affermato dall’inizio, rimango preoccupato per la salute e la sicurezza di Peng Shuai e per il fatto che le accuse di abuso sessuale vengono censurate e nascoste sotto il tappeto. Sono stato chiaro su ciò che deve accadere e il nostro rapporto con la Cina è a un bivio”, ha detto Simon.

La voce di Peng non è stata vista né ascoltata in pubblico da quando ha accusato l’ex vice primo ministro Zhang Gaoli di aggressione sessuale il 2 novembre, il giorno dopo il suo 75esimo compleanno.

La sua affermazione è apparsa per la prima volta sulla piattaforma di social media cinese Weibo, ma è stata presto cancellata.

Sabato Roger Federer ha espresso preoccupazione per Peng, l’ultimo giocatore a farlo.

“È una delle nostre campionesse di tennis, l’ex numero uno del mondo, e ovviamente preoccupante”, ha detto Federer a Sky Italia.

“Spero che tu sia al sicuro. La famiglia del tennis resta unita e dico sempre ai miei figli che la famiglia del tennis è la mia seconda famiglia. Sono in tournée da 20-25 anni e amo il tour, amo le persone là fuori, [they] Sono giocatori speciali e lei è una di loro”.

READ  L'India sta passando oggi alla "lista dell'ambra" della Gran Bretagna. Ecco cosa significa per i viaggiatori | Ultime notizie dall'India

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Jeff Hardy vuole riunirsi con Matt Hardy prima di ritirarsi
Next Post Apple espande la gamma di riparazione di iPhone 12 e 12 Pro negli Emirati Arabi Uniti a causa di problemi audio