I finanziamenti al vertice congiunto promettono $ 1 trilione in progetti “verdi”

(ANSA) – ROMA, 20 OTT – La Co-Finance Alliance, riunitasi a Roma martedì e mercoledì in occasione del vertice indetto dalla Cassa depositi e prestiti (CDP), ha ribadito il proprio impegno nella lotta ai cambiamenti climatici.

Le banche pubbliche per lo sviluppo (PDB) “stanno effettivamente aumentando le risorse mobilitate per il clima, come dimostra l’investimento di 1.000 miliardi di dollari in “progetti verdi” di 26 banche di sviluppo economico che fanno parte dell’International Development Finance Club (IDFC) e attraverso impegni di maggiori finanziamenti entro il 2025”, secondo una dichiarazione del CDP.

La dichiarazione ha osservato che i PDB “sostengono ulteriormente progetti nazionali più ambiziosi e strategie a lungo termine che favoriscono la riduzione del finanziamento dei combustibili fossili”.

Numerosi studi accademici presentati durante il Summit tenutosi a Roma hanno dimostrato l’importanza centrale dei PBD nel fornire il supporto finanziario necessario per sostenere lo sviluppo a lungo termine. Tutti gli studi saranno pubblicati sul sito web financeincommon.org.

La dichiarazione affermava che “la prossima edizione del vertice finanziario congiunto (FiCS 2022) sarà ospitata dalla Banca africana di sviluppo (AfDB) e dalla Banca europea per gli investimenti (BEI).”

(ANSAMED).

READ  Decreto Piano di recupero italiano per accelerare gli scontri ai lavori pubblici con l'opposizione - EURACTIV.com
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Olivia Newton-John riflette su come “Physical” ha reinventato la sua immagine
Next Post Jaylan Brown torna nella formazione dei Celtics per l’apertura e contro-nick dopo il suo isolamento Govt