I costumi di Pasternak per la vittoria danno a Bruin una tripletta nella vittoria del gioco 1

Boston – Quando David Pasternak Ha sfogliato il suo armadio poco prima della prima partita del secondo turno della Stanley Cup contro i New York Islanders.

Ha scelto un numero in grassetto, un abito bianco con accenti che sembravano pennelli blu su braccia e gambe. Ha aggiunto un cappello a tesa larga.

Avendo suonato davanti a un’intera casa al DT Garden per la prima volta in questa stagione, è stata la scelta di un uomo che sapeva che molte persone lo avrebbero ammirato e abbracciato. È stata una scelta promettente per un giocatore che ha iniziato a scaldarsi alla fine della serie del primo turno contro le capitali di Washington.

Quando Basturnak ha segnato il suo terzo gol sabato, dando a Bruyne un vantaggio di due gol in una partita, alla fine avrebbero vinto 5-2 e avrebbero preso il comando nella serie migliore a 7, non solo con il coraggio della scelta, ma anche con il pronostico .

“Ogni volta che lo chiede sembra che sia all’altezza della situazione”, ha detto il capitano dei Bruins Patrice Bergeron Disse. “È una di quelle persone che porta quel potere, ma andrà alla riunione. Quindi, è appropriato per lui passare una di quelle notti nel palazzo con i fan”.

Hatrick è stato il 25 ° giocatore dei Bruins nella storia dei playoff e secondo a Bastron, il quinto giocatore dei Bruins a segnare una serie di triplette nei playoff: Bill Esposito (quattro), Johnny Busick (tre), Cam Nealy (tre) e David Crazy (Due).

“Spero di poter aggiungere qualcos’altro”, ha detto.

Video: NYI @ BOS, Gm1: Pastrnak 2nd Playoff Record Hatrick

Il gol della tripletta è arrivato alle 15:50 nel terzo periodo, un polso dalla fessura che ha visto i cappelli partire volare verso la neve. Hanno piovuto a lungo e sono arrivati ​​a ondate come se i fan non volessero perdere quel momento.

READ  Corsi di francese - Autunno 2021> Dipartimento di francese e italiano> USC Dana e David DornSaif College of Letters, Arts and Sciences

“È stato fantastico”, ha detto Basturnak. “Non so spiegare quanto ci siamo divertiti, soprattutto con il successo.”

Bruce Cassidy lo sentì dalla panchina.

“Ho cercato di godermi quel momento, guardandomi intorno”, ha detto Cassidy. “Siamo qui da molto tempo con un’intera casa in giardino. Erano proprio dietro di noi. … È un buon momento per guardarsi intorno e divertirsi.”

Il Powernock ha iniziato a pareggiare il punteggio dei Bruins sull’1-1 a 24 secondi dalla fine del primo periodo. Il secondo è arrivato alle 11:08 al ritorno del secondo tiro di Berkeley, dando a Bruin un vantaggio per 2-1.

Il terzo ha trovato una partita e il suo tocco gli ha dato cinque gol nelle ultime tre partite. Nonostante non avesse un bell’aspetto all’inizio dei playoff, Pasternak ha iniziato a scaldarsi con un gol e un assist in ciascuna delle ultime due partite della serie vinta 4-1 contro i Capitals.

Pasternak ha lottato durante i playoff la scorsa estate (tre gol in 10 partite) e poi un intervento chirurgico fuori stagione (artroscopia dell’anca destra e riparazione dell’etichetta) ha ritardato l’inizio della sua stagione. Dopo essere entrato nelle Capitals, ha segnato 48 punti (20 gol, 28 assist) in 48 partite Alex Ovechkin In testa agli obiettivi NHL nel 2019-20 (48).

Ma è chiaro che non ha alcuna lotta dietro di sé.

“Beh, ovviamente lo sente”, ha detto Cassidy. “È entrato a Washington in ritardo, c’erano molte opportunità, e questa è una buona notizia. È solo questione di tempo. Quella linea è davvero borbottante.

“In questo momento, sta andando, e i marcatori a volte si surriscaldano. Ha avuto un incantesimo lì, e non funziona per lui, soprattutto nel gioco di potenza. Ora sta trovando un po ‘di neve e il suo tiro va dentro. Buon per lui”.

READ  Uno stilista italo-nero mira a trasformare l'industria della moda italiana

Questo è ciò di cui la squadra ha bisogno: gli obiettivi in ​​cui raggiungere, la fiducia per iniziare ad aumentare. Pasternak dovrebbe essere Pasternak.

Se si sente bene come sabato, ci sono ancora alcune scelte di abiti nell’armadio mentre la serie va avanti.

“È come la motivazione”, ha detto Pasternak. “Devi giocare bene, mi piace la moda. Quello che ho deciso oggi era noioso rispetto a quello che stavo per indossare. E poi, alla fine, ho preso un piccolo backup e ho deciso di andare avanti.

“Ne ho un altro paio di pazzi nell’armadio. Ho abbastanza coraggio per indossarli.”

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La pressione sta aumentando sulle scuole per insegnare studi sui cambiamenti climatici
Next Post Il Vietnam è su un ibrido di varianti trovate in India, Regno Unito