I conservatori della Corte Suprema sono scettici su un vaccino o un ordine di test per le aziende: NPR

La Corte Suprema venerdì ha ascoltato le sfide agli sforzi dell’amministrazione Biden per aumentare il tasso di vaccinazione del paese contro COVID-19.

Evan Wucy/AB


Nascondi titolo

Cambia il titolo

Evan Wucy/AB

La Corte Suprema venerdì ha ascoltato le sfide agli sforzi dell’amministrazione Biden per aumentare il tasso di vaccinazione del paese contro COVID-19.

Evan Wucy/AB

I giudici conservatori della Corte Suprema degli Stati Uniti venerdì hanno messo in dubbio l’ordine di vaccinazione o test dell’amministrazione Biden imposto alle grandi aziende durante l’epidemia del governo.

La prima delle due sfide alle regole di vaccinazione dell’amministrazione Biden è un regolamento emanato dall’Amministrazione per la sicurezza e la salute sul lavoro che si applica a tutte le aziende che impiegano 100 o più lavoratori.

L’amministrazione Biden stima che la norma riguarderà decine di migliaia di lavoratori.

Il regolamento OSHA è stato emanato sotto l’autorità del Congresso per regolamentare il commercio interstatale, che è l’obiettivo di molti attuali conservatori della corte. La norma è stata emanata in base a un’ampia legge che consente all’agenzia di emanare norme di emergenza quando lo ritiene “necessario” proteggere i lavoratori da “gravi pericoli”. L’OSHA non ha mai emanato un tale vaccino o una regola di test.

Biden sostiene che l’amministrazione è stata costretta ad agire ai sensi della legge sulla sicurezza e la salute sul lavoro del 1970. Dopotutto, il COVID-19 ha già ucciso più di 800.000 persone negli Stati Uniti e infettato più di 50 milioni di persone, con molte conseguenze a lungo termine.

READ  È tempo per i Cowboys di "rompere il vetro", spostare Chuck Martin sulla maniglia destra

Ma il regime è stato sfidato da una coalizione di grandi e piccole imprese, 27 stati e individui. Sostenevano che la legge violasse ciò che il Congresso intendeva approvando l’OSHA Act del 1970: il giudice capo John Roberts è apparso in una discussione comprensiva.

“Mi sembra che il governo stia cercando di lavorare sul lungomare e di agire in modo saggio dall’agenzia”, ​​ha detto, riferendosi al procuratore generale Elizabeth Prelog, procuratore generale del governo.

Un altro giudice conservatore, Neil Korsch, ha chiesto al prelogger: “Perché questa non è una domanda importante secondo la nostra costituzione?

Ma i liberali della corte, come il giudice Stephen Fryer, hanno ampiamente accettato l’argomento del governo.

“Sarebbe incredibile che sarebbe nell’interesse pubblico fermare questi vaccini”, ha detto Fryer.

Regole sfidanti per gli operatori sanitari

Un’altra sfida riguarda le regole emanate dai Centers for Medical and Medical Services, che rendono obbligatoria la vaccinazione per tutto il personale di ospedali, cliniche e altri operatori sanitari finanziati dal governo federale.

Oppure, come ha detto il giudice Elena Kagan, il governo ha semplicemente detto ai fornitori: “Sai, in pratica qualcosa che non puoi fare è uccidere i tuoi pazienti, quindi dovresti essere vaccinato”.

I fautori del suo caso hanno lavorato per rendere disponibile online la trascrizione effettiva di questa dichiarazione. Ma gli studi mostrano che meno dell’1% degli operatori sanitari ha lasciato il lavoro a causa degli ordini di vaccinazione dell’amministrazione Biden. Ad esempio, quando il sistema dell’ospedale metodista di Houston ha imposto l’ordine di vaccinazione, solo 153 degli oltre 61.000 lavoratori si sono dimessi invece di conformarsi.

READ  Il giudice italiano respinge il caso di doping di Swasser, accusa Wada di calunnia

In effetti, anche il giudice Brett Kavanagh, uno dei conservatori della corte, ha notato che i lavoratori non hanno contestato la regola.

“Le persone organizzate non si lamentano della regolamentazione qui”, ha detto. “Questa è una situazione molto insolita”.

Delle due norme davanti alla Corte Suprema, l’Ordine per gli operatori sanitari ha ricevuto l’audizione più comprensiva da parte dei giudici; I tribunali sono da tempo preoccupati quando il governo federale finanzia un progetto Come l’assicurazione medica o l’assistenza medica Ha il potere di garantire che il denaro venga utilizzato in modo saggio ed efficiente e che non venga utilizzato per esporre i pazienti a rischi elevati.

I casi sono preliminari, ma le sentenze del tribunale indicheranno come questi problemi verranno infine risolti.

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Green Universe mostra il suo ambizioso piano per un Emirati Arabi Uniti più verdi e più sostenibili
Next Post “Non c’è bisogno di una nuova registrazione”: il centro “dose precauzionale” contro il Covid-19 | Le ultime notizie sull’India