I Celtics hanno battuto il Memphis-Boston Herald, secondo in classifica, a est per 139-110.

A 34 secondi dalla fine del secondo quarto, Jason Tatum ha strappato una falsa tripla. È stata anche una delle tre stelle del Celtic a segnare 2:12, ma è stata anche una sorpresa per lui.

Prima di colpire il tiro libero e alzarsi da terra per finire la partita da quattro punti, Tottam ha pronunciato un grande “Aha”.

Questo descrive dove si sono trovati i Celtics dopo la vittoria di domenica sulla panchina dei Grisleys 139-110. La vittoria si è combinata con la sconfitta stellare di Milwaukee contro Cleveland il giorno precedente, regalando ai Celtics un secondo posto nella Eastern Conference e vincendo la partita di play-off Brooklyn / Cleveland.

gen. Per una squadra che ha perso meno di .500 (23-24) dopo la sconfitta contro Portland il 21, la differenza non può essere eccessiva.

Tatum si è seduto dopo tre quarti di lavoro efficiente, con 31 punti da 11 a 14 tiri, di cui 6 su 8, nove rimbalzi e un incredibile più-29 da Downtown. Jaylan Brown ha segnato 18 punti nel tiro 8 su 16.

Tatum ha seppellito tre mete, incluso un vantaggio di quattro punti, per la maggior parte dei quarti di finale 17-2 in un vantaggio di 72-49 a metà tempo. Tatum aveva 26 punti nel tiro 9 su 11, di cui 5 su 6 dal centro.

Quando Tatum ha raggiunto la sua sesta tripla a 7:11, i Celtics avevano alzato il loro margine a 25 punti (85-60). Memphis ha recuperato per un po’ ei Celtics sono passati al quarto posto con un punteggio di 104-79. Ime Utoga mise a terra le sue riserve in quel momento.

READ  Imprenditore italiano fa causa al Tesoro degli Stati Uniti per errore blockchain | Notizie americane

Tatum è uscito con una copertura bassa e ha segnato 14 punti alla fine del primo quarto, ei Celtics hanno preso un vantaggio di 32-25 alla fine del quarto con l’aiuto di 9-3.

Alcune prime recessioni celtiche hanno permesso ai Grizzlies di rimanere vicini nella prima metà del secondo quarto, anche se i Celtics erano a 12 punti (44-32) a 7:05 sulla metà della tripla di Harford.

Il Tottenham è poi esploso negli ultimi 2:12, inclusi tre 3 punti e un’impossibile partita da quattro punti – ben al di sopra di quell’estensione – la sua serie di 10 punti 17-2 Celtics è stata buona per un vantaggio di 72-49 nell’intervallo.

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post CBI cerca l’aiuto di esperti per indagare sulla frode economica | Le ultime notizie sull’India
Next Post Ucraina e 2+2 sullo sfondo, Modi e Biden oggi in riunione virtuale