I casi di Covid nel Regno Unito sono aumentati ma ora stanno diminuendo drasticamente

Un medico monitora un paziente Covid-19 in un’unità di terapia intensiva Covid-19 in un ospedale di comunità in Germania il 28 aprile 2021.

Ronnie Hartmann | AFP | Getty Images

LONDRA – Il Regno Unito ha il poco invidiabile titolo di avere uno dei peggiori tassi di Covid-19 al mondo, con casi in aumento negli ultimi mesi.

Ma le sue fortune sembrano cambiare.

Meno di un mese fa, il Regno Unito registrava da 40.000 a 50.000 nuovi casi ogni giorno, portando a terribili avvertimenti da parte di esperti e funzionari sulla crescente pressione sugli ospedali e sull’eccesso di decessi.

Il 20 ottobre, il ministro della Sanità britannico Sajid Javid Avvertire che i casi di Covid potrebbero salire a 100.000 al giorno con l’avanzare dell’inverno I medici hanno affermato che il servizio sanitario nazionale era sulla buona strada per una crisi, con il personale oberato di lavoro e oberato di lavoro.

A peggiorare le cose, gli esperti di sanità pubblica hanno avvertito che stavano monitorando una mutazione in un tipo delta già altamente contagioso che potrebbe rendere il Covid più virulento.

Ma gli ultimi dati dal Regno Unito mostrano che il paese potrebbe riprendersi dall’ultima ondata di casi, con esperti che affermano che la Gran Bretagna ha appena visto il suo più grande calo settimanale di nuovi casi di Covid nel 2021.

Il più grande calo settimanale di quest’anno

Ciò ha rappresentato una diminuzione del 18% rispetto a 88.592 nuovi casi giornalieri della scorsa settimana, ha affermato lo studio, aggiungendo che c’è stato un forte calo dei casi nella maggior parte dei gruppi di età.

“Il numero di nuovi casi giornalieri continua a mostrare un forte calo dei casi tra i bambini di età compresa tra 0 e 18 anni, che è il gruppo che guida sia gli aumenti iniziali che il recente calo del numero totale di casi. Casi nella fascia di età 20-29 anni sono ancora in aumento, ma i casi hanno iniziato a diminuire nella fascia di età 35-55 anni. I casi si sono stabilizzati tra coloro che hanno più di 55 anni”.

Il professor Tim Spector, capo scienziato dello studio ZOE COVID, ha affermato che i dati sono positivi ma dovrebbero essere messi in prospettiva. Ha anche esortato i membri idonei del pubblico ad accettare l’offerta dell’iniezione di richiamo che gli esperti ritengono stia anche aiutando a ridurre i tassi di casi nel Regno Unito.

“Questo calo dei casi è il più grande calo settimanale che abbiamo visto in tutto l’anno ed è attribuito al continuo calo dei casi tra i bambini nelle ultime due settimane. Tuttavia, i casi rimangono elevati e, cosa preoccupante, stiamo ancora assistendo a tassi di mortalità elevati poiché Il Covid consuma fino all’8% dei letti d’ospedale”, ha detto giovedì.

“Stiamo assistendo a molte malattie nella popolazione con raffreddori diffusi e alti livelli di Covid”, ha detto Spector, ed è stato difficile distinguere tra i due dato che entrambi hanno sintomi simili (i casi tendono ad essere nelle persone che sono stati vaccinati).

Il punto luminoso in Europa?

Per gran parte della pandemia, il Regno Unito è stato un punto oscuro nella pandemia europea e ha l’ottavo numero di morti per Covid più alto al mondo, avendo registrato finora 142.533 morti, dati del governo offerte.

Il Regno Unito ha anche registrato finora oltre 9,4 milioni di casi di Covid, dopo aver sopportato il peso di due forti ondate di pandemia sul retro delle varianti alfa e delta.

L’audace mandato del Regno Unito e il lancio dei vaccini Covid hanno attirato il plauso (è stato uno dei primi paesi al mondo a lanciare i vaccini nel dicembre 2020), ma la campagna di immunizzazione è rallentata quest’estate ed è rimasta indietro rispetto a molti dei suoi vicini nel continente . Ad oggi, il 79,8% della popolazione del Regno Unito di età superiore ai 12 anni è stato completamente vaccinato.

Nei vicini Paesi Bassi, un comitato consultivo epidemiologico ha raccomandato il primo blocco parziale dell’Europa occidentale dall’estate, facendo pressione sul governo olandese affinché agisca per frenare l’aumento dei casi di Covid. Il governo guidato dal primo ministro ad interim Mark Rutte dovrebbe decidere venerdì quali misure attuare.

Per saperne di più: L’Organizzazione mondiale della sanità avverte che l’Europa è ancora una volta l’epicentro della pandemia di Covid

Anche nei climi più caldi di Italia e Spagna, i casi stanno iniziando ad aumentare, ma a un livello inferiore, con i funzionari di entrambi i paesi desiderosi di evitare un’altra ondata di infezioni con l’avvicinarsi dell’inverno.

READ  Il veicolo spaziale psichico della NASA esplorerà un asteroide unico per la prova del primo sistema solare
Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Sebastian Korda, Brandon Nakashima hanno organizzato le semifinali statunitensi, Sports News, Firstpost
Next Post Spider-Man in arrivo su Avengers il 30 novembre 2021