I casi di COVID-19 in Australia hanno stabilito un nuovo record mentre infuria il dibattito sulla “riapertura”

MELBOURNE (Reuters) – L’Australia ha registrato domenica 1.323 casi domestici record di COVID-19 mentre infuriava il dibattito sull’opportunità di iniziare a convivere con il virus nella comunità, dopo aver inizialmente soppresso con successo il coronavirus.

Il Nuovo Galles del Sud, lo stato più popoloso dell’Australia, ha segnalato 1.218 casi, poiché le autorità sono destinate ad allentare un po’ le restrizioni dopo un blocco di nove settimane. La chiusura è prevista fino alla fine di settembre.

Il premier del New South Wales Gladys Berejiklian si è impegnato a riaprire lo stato una volta che il 70% delle persone di età pari o superiore a 16 anni sarà stato vaccinato.

“Non importa cosa facciano i numeri dei casi (…) la doppia dose del 70% nel NSW significa libertà per coloro che sono vaccinati”, ha detto Berejiklian.

Domenica, ha detto che il paese era a metà strada verso l’obiettivo.

E a Victoria, il secondo stato più popoloso del paese e che è sotto il sesto blocco dall’inizio della pandemia, domenica sono stati registrati 92 nuovi contagi, il più alto in quasi un anno.

Il premier del Victoria Daniel Andrews ha detto che il blocco del suo stato, che terminerà giovedì, sarà esteso, ma non ha detto per quanto tempo.

“Oggi stiamo vedendo troppi casi, quindi possiamo seriamente considerare di aprirli entro la fine della settimana”, ha detto Andrews.

Un passeggero solitario siede a una fermata del tram in una strada del centro per lo più vuota il primo giorno di blocco mentre lo stato di Victoria si sforza di frenare la diffusione della malattia da coronavirus (COVID-19) a Melbourne, Australia, 16 luglio 2021. REUTERS /SANDRA LEVIGATRICI

Il Territorio della Capitale Australiana, sede della capitale nazionale Canberra, ha visto 13 nuovi casi.

L’Australia è andata molto meglio della maggior parte dei paesi sviluppati, con poco più di 50.100 casi correlati a COVID-19 e 999 decessi.

READ  Aveva dolori al petto e un pericoloso calo della pressione sanguigna. che c'è?

Dopo che il governo nazionale ha chiuso i confini internazionali all’inizio dell’epidemia di pandemia, i suoi sei stati e territorio hanno utilizzato varie combinazioni di chiusure delle frontiere statali, blocchi e rigorose misure di allontanamento sociale per combattere il COVID-19.

Ma il governo nazionale ora insiste sul fatto che la strategia COVID-Zero, che ha represso con successo l’epidemia precedente, non è realistica dopo che la variante delta altamente contagiosa ha raggiunto le sue coste e sta danneggiando l’economia.

Il primo ministro Scott Morrison ha esortato gli Stati a riaprire i propri confini una volta raggiunto l’obiettivo di vaccinazione per il 70% di coloro di età pari o superiore a 16 anni, ma gli stati del Queensland e dell’Australia occidentale privi di virus hanno lasciato intendere che potrebbero non seguire. Per saperne di più

A livello nazionale, solo il 33,7% degli aventi diritto è stato completamente vaccinato, anche se nelle ultime settimane l’Australia ha fatto a gara per vaccinare la sua popolazione. Ai tassi attuali, l’80% potrebbe essere vaccinato entro la metà di novembre.

“Imparare a convivere con il virus è la nostra unica speranza”, ha detto domenica il tesoriere australiano Josh Frydenberg da The Age. “Ritardare e negare questo fatto non è solo sbagliato, è incredibilmente irrealistico”.

Victoria sostiene il piano di riapertura federale, ma le autorità statali ritengono che l’attuale epidemia, che ha ora raggiunto 778 casi attivi, possa essere sedata con un rigoroso blocco, che include un coprifuoco notturno a Melbourne, la capitale del Victoria.

I dati sulla crescita economica per il trimestre di giugno che verranno pubblicati mercoledì potrebbero indicare se l’Australia entrerà nella sua seconda recessione in diversi anni, poiché si prevede che il trimestre di settembre che verrà pubblicato più avanti nell’anno mostrerà una contrazione, riflettendo l’epidemia. chiusure.

READ  Un uomo di Las Vegas invia un messaggio straziante prima di morire a causa del virus Corona

(Segnalazione di Lydia Kelly) Montaggio di Daniel Wallis e Michael Berry

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Lady Kitty Spencer condivide foto adorabili del suo tour italiano per la luna di miele
Next Post Chi sono i genitori di Matthew Mendler?