Grandi razzi, enormi asteroidi e altre pietre miliari spaziali per il 2022

Ecco cosa potrebbe accadere nel volo spaziale nel 2022.

L’anno prossimo, due razzi che non sono mai stati nello spazio prima: lo Space Launch System della NASA e la navicella spaziale SpaceX Starship dovrebbero decollare.

Entrambi sono molto grandi e diversi proprio come due missili.

Lo Space Launch System, o SLS, è il veicolo di lancio interplanetario della NASA. Erano anni in ritardo e il budget superava i miliardi di dollari. Costruito da appaltatori aerospaziali tradizionali, ogni lancio costa circa $ 2 miliardi e ogni razzo può essere utilizzato solo una volta. La NASA afferma che il suo programma Artemis non può riportare gli astronauti sulla Luna senza il razzo gigante. Il suo primo volo di prova, senza persone a bordo, solleverà una capsula chiamata Orion intorno alla luna e tornerà sulla Terra. Il lancio, noto come Artemis 1, è previsto per marzo o aprile.

Al contrario, l’astronave viene costruita solo da SpaceX. Il razzo completamente riutilizzabile è fondamentale per la visione di Elon Musk di inviare umani su Marte. È prevista anche una versione dell’astronave per far atterrare gli astronauti della NASA sulla luna. La metà superiore della navicella spaziale argentata ha completato diversi voli di prova ad alta quota che si sono conclusi con esplosioni spettacolari. Hai completato un atterraggio di successo in un test. Ad un certo punto durante l’anno, un prototipo di nave stellare senza equipaggio a bordo doveva essere abbinato a un grande palco di richiamo riutilizzabile. Quando il razzo decollerà dal sito di lancio di SpaceX in Texas, entrerà in orbita prima di cadere al largo delle coste dell’isola delle Hawaii.

READ  Adolescenti e giovani adolescenti, che ora sono idonei, si stanno affrettando a farsi vaccinare

Se il 2021 è l’anno delle missioni su Marte, potrebbero dominare i viaggi sulla luna del prossimo anno. Fino a nove missioni da una varietà di paesi e compagnie private possono tentare di orbitare o atterrare sulla Luna.

Cinque di questi sono sponsorizzati dalla NASA e alcuni hanno maggiori probabilità di verificarsi in tempo rispetto ad altri. Oltre alla capsula Orion in orbita attorno alla luna e diretta verso la Terra, un razzo CubeSat, un piccolo satellite chiamato CAPSTONE, potrebbe decollare dal suo sito di lancio in Nuova Zelanda a marzo. Studierà un’orbita lunare che potrebbe essere utilizzata dalla futura NASA e da una base lunare europea. Altre tre missioni dirette verso la superficie lunare sono società private sponsorizzate dal programma Commercial Lunar Payload Services della NASA. Questo sforzo mira a replicare il successo della NASA nell’affidarsi ad aziende come SpaceX per il trasporto di merci, e in seguito di astronauti, alla Stazione Spaziale Internazionale. Intuitive Machines, una società di Houston, potrebbe essere la prima a tentare questo viaggio.

Il resto dei visitatori della luna robotica nel 2022 proverrà da altri paesi. L’India potrebbe tentare di rilanciare il suo atterraggio lunare senza successo nel 2019 in estate. La Russia afferma che mira ad atterrare sulla luna per la prima volta dal 1976. Un orbiter lunare sudcoreano potrebbe decollare su un razzo SpaceX il prima possibile ad agosto. Una società giapponese, ispace, sta lavorando a un lander per trasportare una varietà di merci, tra cui un rover dagli Emirati Arabi Uniti, sulla superficie lunare. Ognuna di queste missioni che si attengono al loro programma si è diffusa nell’aria molto sottile della luna.

READ  I primi dati su OMICRON mostrano un aumento dei casi ma sintomi più lievi

Di recente, la Cina ha mantenuto la sua promessa quando ha affermato che il suo programma spaziale avrebbe rispettato una certa tempistica. Quindi, se dice che finirà di costruire la stazione spaziale Tiangong in orbita nel 2022, ci sono buone probabilità che lo farà.

Nel 2021, la Cina ha aggiunto il modulo spaziale Tianhe all’orbita terrestre bassa e ha inviato due diversi equipaggi di astronauti a vivere lì. Il secondo equipaggio tornerà a casa nel 2022 e forse entro la metà dell’anno l’unità di laboratorio, Wentian, potrebbe lanciarsi in orbita e attraccare con l’unità Tianhe. Più tardi nel corso dell’anno, un terzo pezzo, il Laboratorio Mengtian, potrebbe completare la Stazione Spaziale di Tiangong.

Sia Wentian che Mengtian verranno lanciati sopra il razzo più grande della Cina, il Long March 5B. Lo scorso maggio, questo missile ha sorpreso molte persone quando ha iniziato a sfuggire al controllo nell’atmosfera terrestre, aumentando l’improbabile ma non impossibile possibilità di causare danni e lesioni al momento dell’atterraggio. Sebbene il missile sia caduto senza incidenti nell’Oceano Indiano, non è chiaro se la Cina cambierà il modo in cui viene gestito. Ciò significa che i terrestri possono giocare a “Dove stai andando?” Altre due volte nel 2022.

La NASA ha studiato molti asteroidi da vicino, ma ora sta pianificando di scontrarsi con uno. A settembre, un doppio test di reindirizzamento di asteroidi dovrebbe scontrarsi con Dimorphos, un piccolo masso in orbita attorno a un asteroide più grande, Didymos. La collisione con un asteroide è una potenziale tattica di difesa planetaria: se una gigantesca roccia spaziale si dirige verso la Terra, alcuni scienziati dicono che la migliore scommessa per l’umanità è deviare il suo corso in modo che il nostro mondo possa andare storto. La missione DART fornirà dati sull’efficacia di questo approccio.

READ  Il Michigan sta allentando le regole del COVID-19 sull'indossare maschere all'estero

Altri asteroidi incombono. Psiche, un grande oggetto nella fascia di asteroidi tra Marte e Giove, sembra essere composta principalmente da ferro e altri metalli. Ciò indica che all’inizio della storia del sistema solare, Psiche era il nucleo di un oggetto che non è riuscito a formare un pianeta. Una missione scientifica della NASA che prende il nome dall’oggetto dovrebbe essere lanciata in estate in cima a un razzo SpaceX Falcon Heavy. La navicella dovrebbe arrivare nel 2026 e fornirà agli scienziati il ​​loro primo sguardo ravvicinato a questo strano mondo metallico.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Notizie di trasferimento in onda: l’ultima di Romelu Lukaku con il Lille “ha rifiutato l’interesse del Newcastle” Sven Putman
Next Post Braintree scatta un primo piano in The Tender Bar di George Clooney