Grande incendio fuori controllo nel parlamento sudafricano

Un grave incendio scoppiato domenica nella sede del Parlamento sudafricano a Cape Town non è stato messo sotto controllo dai vigili del fuoco dopo più di sei ore, con le autorità che temono danni “significativi”.

Le immagini televisive hanno mostrato fiamme giganti che saltavano dal tetto di un grande edificio, mentre una densa nuvola di fumo nero copriva diversi altri edifici del Parlamento, inclusa l’Assemblea nazionale.

Si ritiene che l’incendio sia scoppiato in uno degli edifici più antichi della zona, portando a un cordone di sicurezza vicino alla cattedrale dove domenica sono state sepolte le ceneri dell’arcivescovo Desmond Tutu.

“Il tetto era in fiamme, così come l’edificio dell’Assemblea nazionale”, ha affermato JP Smith, membro del Comitato per la sicurezza e la sicurezza della municipalità di Città del Capo.

Non si registrano feriti e non si conoscono ancora le cause dell’incendio.

“L’incendio non è stato tenuto sotto controllo e sono state segnalate crepe nei muri dell’edificio”, ha detto Smith.

“L’incendio è attualmente al terzo piano e i primi rapporti indicano che l’incendio è iniziato negli uffici e si è diffuso verso la palestra”, ha aggiunto.

“Il danno sarà grande, soprattutto se non sarà contenuto presto”, ha avvertito.

I soccorsi temevano che l’incendio potesse diffondersi rapidamente nelle vecchie stanze decorate con tappeti e tende spesse.

Una squadra di 30 vigili del fuoco, giunta per prima sul posto, è stata coinvolta per diverse ore nello spegnimento delle fiamme prima di doversi ritirare e chiedere rinforzi.

Successivamente sono intervenuti circa 80 vigili del fuoco, alcuni dei quali hanno utilizzato una gru per spruzzare acqua sulle fiamme.

READ  Il Primo Ministro Modi riceve l'invito dal Primo Ministro Bennett

– Secondo grande incendio in un anno –

L’incendio è divampato intorno alle 03:00 GMT di domenica.

L’edificio dell’Assemblea Nazionale, con la sua facciata rossa e bianca, è il luogo in cui l’ultimo presidente dell’apartheid del Sud Africa, F.W. De Klerk pose fine al brutale regime della minoranza bianca nel 1990.

I residenti di Cape Town interessati hanno presto condiviso le foto dell’incendio su Twitter.

L’area intorno alle fiamme del quartiere di lusso è stata rapidamente transennata.

La ghirlanda si è estesa fino a una piazza dove sono ancora esposti i fiori davanti alla vicina cattedrale di San Giorgio, dove sabato si sono svolti i funerali di Totò.

Dopo un requiem semplice e senza fronzoli, con una bara a buon mercato – secondo le notoriamente modeste istruzioni di Toto – le sue ceneri sono state sepolte nella cattedrale domenica.

Città del Capo ospita la sede del Parlamento sudafricano, compresa l’Assemblea nazionale e l’Assemblea provinciale nazionale, mentre la sede del governo è a Pretoria.

Le Houses of Parliament di Cape Town sono composte da tre sezioni, tra cui l’originale e l’edificio più antico completato nel 1884.

Le aggiunte più recenti, costruite negli anni ’20 e ’80, includono la Camera dei rappresentanti.

Città del Capo è stata colpita da un precedente incendio ad aprile, quando un incendio si è propagato alla famosa Table Mountain che domina la città, distruggendo parte della biblioteca dell’Università di Città del Capo che ospita una collezione unica di archivi africani.

cld / decilitro / bp

Questa notizia è stata pubblicata dal feed dell’agenzia di stampa senza modifiche al testo. È cambiato solo il titolo.

Non perderti nessuna storia! Rimani connesso e informato con Mint. Scarica subito la nostra app!!

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Taccuino del Rose Bowl: Chris O’Leary delizia il successo dello stato dell’Ohio, Lathan Ransom si rompe una gamba, Gate Storer inizia da Linebacker e Noah non determina il futuro
Next Post Il presidente di Square Enix Yusuke Matsuda condivide i piani di NFT