Gran Bretagna v Cile: calcio olimpico femminile – Lunga vita! | Gli sport

Quindi inizia! Il calcio è la seconda disciplina olimpica, la prima partita del torneo di calcio (ma la quarta partita delle Olimpiadi, dopo tre partite di softball prima), quindi siamo l’onda più veloce di scalata a Tokyo 2020/21. Questo, penso che possiamo essere tutti d’accordo, è tutta una gioiosa eccitazione.

Affrontiamo prima i problemi di progettazione. Nel torneo femminile ci sono 12 squadre, divise in quattro gironi. I primi due posti di questi gironi vanno automaticamente ai quarti di finale, con le prime due squadre al terzo posto. Queste squadre sono chiamate gruppi E, F e G (i gruppi A, B, C e D sono pieni di squadre maschili e giocano in un torneo diverso). Il gruppo della Gran Bretagna è il primo, il Cile comprende anche Giappone e Canada. Il Team GB si somma solo ogni quattro anni, quindi non ci sono classifiche mondiali, ma nel Regno Unito sei e in teoria sono rafforzate da un piccolo trasferimento di talenti aggiuntivi. Cile 37, Giappone 10 e Canada 8. In altre parole, è una competizione se vogliono progredire, che è ciò che la Gran Bretagna vuole vincere.

Come il Cile, devono resistere al calore (circa 30 C) e all’umidità estrema. Ma sembrano ottimisti. “Penso che dovremmo puntare all’oro”, ha detto Caroline Weir, una delle uniche due scozzesi e le sole tre giocatrici non inglesi nella rosa dei 22 uomini. “Certo, sappiamo che ci sono sfide davanti a noi. Sarà una competizione dura. Abbiamo tutte le carte in regola per cui lottare. Ma la squadra ha talento. Dobbiamo cercare l’oro e vedere cosa succede”.

Altri gruppi mettono le loro classifiche FIFA tra parentesi come segue:

READ  Bayern Monaco 1, PSG 0: Saubo-Motting raggiunge il traguardo di partenza (video)

Girone F: Cina (15), Brasile (7), Zambia (104), Paesi Bassi (4)

Girone G: Svezia (5), USA (1), Australia (9), Nuova Zelanda (22)

La partita avrebbe dato il via a Cina V Brasile e Svezia V USA entro un’ora, dopo di che tutto sarebbe andato. Beh, sarà davvero dopo la cerimonia di apertura di venerdì. Questo è un piccolo viaggio frontale, davvero. Comunque, e soprattutto, benvenuto! Facciamo questa cosa olimpica!

Emanuele Schiavone

"Appassionato ninja della birra. Risolutore di problemi estremi. Pensatore. Appassionato di web professionista. Avido comunicatore. Piantagrane hardcore. "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La politica dovrebbe aprire la strada all’economia dell’idrogeno verde dell’India
Next Post Spiegazione: diffusione globale della variante delta di Covid-19