Gli uomini gay/bisessuali in Florida hanno bisogno del vaccino contro il meningococco

Il Centers for Disease Control and Prevention sta cercando di avvertire gli uomini in Florida o in viaggio in Florida, in particolare quelli considerati gay, bisessuali, gay o transgender, che devono ottenere un vaccino in grado di proteggerli dalla malattia meningococcica. La malattia meningococcica, inclusa la meningite, è un’infezione batterica che colpisce il rivestimento del cervello e del midollo spinale.

C’è continuo focolaio in Florida In quello che il CDC descrive come “uno dei peggiori focolai di malattia meningococcica tra uomini gay e bisessuali nella storia degli Stati Uniti”.

A partire da venerdì, ci sono stati 26 casi e sette decessi, di cui 24 tra uomini che hanno avuto rapporti sessuali con uomini. Sei delle morti facevano anche parte della comunità LGBTQ. La metà dei casi riguardava uomini identificati come ispanici.

La malattia non colpisce solo le persone considerate LGBT o Q e la malattia non sembra essere correlata a un evento specifico. Il CDC sta ancora indagando, ma l’epidemia continua.

L’epidemia arriva quando i Centers for Disease Control and Prevention tracciano un’altra insolita epidemia di vaiolo delle scimmie in paesi in cui la malattia non è endemica, compresi gli Stati Uniti. Da venerdì menzionato CDC 201 casi di orthopoxvirus negli Stati Uniti, di cui 16 in Florida.

Il Centers for Disease Control and Prevention (CDC) afferma che la minaccia per la popolazione generale degli Stati Uniti è bassa, ma ci sono un numero elevato di casi di vaiolo delle scimmie tra gay, bisessuali e altri uomini che hanno rapporti sessuali con uomini. “Tuttavia, chiunque sia stato in stretto contatto con qualcuno con il vaiolo delle scimmie è a rischio”, osserva il CDC.

READ  La NASA ha affermato che l'eruzione del vulcano gigante ha fatto qualcosa di senza precedenti

Sam Crowe, direttore associato della prevenzione, Divisione delle malattie trasmesse dagli alimenti, dall’acqua e dall’ambiente del CDC, ha dichiarato venerdì alla Galileus Web che molti dei casi di meningococco si sono concentrati nella Florida centrale, ma che ora ci sono casi in tutto lo stato.

malattia meningococcica Non deve essere fatale. Generalmente Secondo il CDC, 2 persone muoiono e 10 persone contraggono l’infezione batterica. Ma una volta che una persona si ammala, ha bisogno di assumere immediatamente gli antibiotici.

Il CDC prevede di continuare a fare pubblicità e istruzione significative in inglese e spagnolo sui giornali locali, attraverso i media LGBT e sulle app social per tutta l’estate. L’agenzia afferma che la sua partecipazione agli eventi Pride continuerà per tutta l’estate.

Sull’app Grindr, la società ha affermato che sta lavorando con CDC e Costruire comunità online sane Un’organizzazione senza scopo di lucro che sostiene la salute degli uomini gay, per spargere la voce sull’epidemia.
L'Historic Stonewall Inn National Monument aprirà un centro visitatori
Gridr ha detto di aver prima inviato un messaggio sull’epidemia in Aprile Quindi hanno inviato un secondo messaggio due settimane fa ai loro utenti della Florida. Un messaggio avverte gli utenti che gli uomini gay e bisessuali in Florida sono maggiormente a rischio di malattie meningococciche e richiedono attenzione immediata se manifestano sintomi come torcicollo, mal di testa o sintomi simil-influenzali gravi. Un altro dà una spinta a un vaccino.

Le persone potrebbero non sapere che è urgente andare dal medico perché i sintomi possono assomigliare molto ad altri problemi di salute come i postumi di una sbornia o l’influenza.

“Fa parte della sfida”, ha detto Crowe alla CNN. “Febbre alta, mal di testa, nausea, vomito, persino un’eruzione cutanea viola scuro. Può svilupparsi molto rapidamente e portare alla morte in brevissimo tempo. Quindi diciamo alle persone che se vedono questi sintomi, contattare sicuramente il proprio medico.” loro il prima possibile”.

READ  Abituatevi: lo scoppio del Corona virus dà un assaggio di convivenza con il virus

Non è contagioso come il comune raffreddore come CORVO, le persone hanno bisogno di uno stretto contatto con le persone infette per ammalarsi. Ma “stretto contatto” può significare semplicemente vivere nella stessa casa.

Opinione: Gli americani stanno affrontando il terrore arcobaleno - e potrebbe peggiorare prima di migliorare

Si trasmette attraverso le secrezioni respiratorie, come saliva o saliva, e si può diffondere baciando.

“È molto preoccupante vedere così tante morti e poi anche le persone che sopravvivono ci sono molte conseguenze davvero negative tra cui potenziali amputazioni e sordità. È una malattia molto seria e pericolosa”, ha detto Crowe.

Le persone con HIV sono particolarmente vulnerabili perché sono immunocompromesse.

Il CDC ha incoraggiato a lungo le persone con HIV a vaccinarsi contro la malattia meningococcica per prevenire malattie gravi. Ma ora il CDC sta dicendo alla comunità, indipendentemente dal loro stato di HIV, che dovrebbero vaccinarsi ora. Anche se ne avevano uno da bambino. La protezione vaccinale di solito svanisce dopo circa cinque anni.

Le persone dovrebbero ordinare il vaccino MenACWY. Esiste un’altra specie, MenB, ma i sottotipi di batteri del sierogruppo C sono quella che sembra essere l’origine di questi casi nella comunità LGBTQ in Florida.

“Il vaccino è prontamente disponibile”, ha detto Crowe. “Le persone possono rivolgersi al proprio fornitore di assistenza sanitaria locale”. “Il vaccino è disponibile gratuitamente anche presso il dipartimento sanitario della contea. Stiamo cercando di assicurarci che tutti coloro che desiderano il vaccino possano ottenerlo il più rapidamente possibile”.

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Previous Post Fabio Quartararo guida la tappa intermedia della MotoGP per il 2022
Next Post Daily Quordle 152 Guide – Suggerimenti senza spoiler per aiutare i fan a risolvere il Quordle del 25 giugno | giochi | intrattenimento