Gli Stati Uniti si preparano a spingere l’economia globale al di sopra della linea di ripresa

L’economia statunitense sarà probabilmente tornata alle dimensioni alla fine del 2019 durante i tre mesi fino a giugno, contribuendo per la prima volta a portare la produzione globale al di sopra del livello pre-pandemia.

Gli economisti intervistati dal Wall Street Journal stimano che i dati che saranno pubblicati giovedì mostreranno che il prodotto interno lordo degli Stati Uniti è aumentato a un tasso annuo destagionalizzato dell’8,5% nel secondo trimestre. Ciò lascerebbe probabilmente il PIL degli Stati Uniti – il valore di tutti i beni e servizi prodotti in tutta l’economia, aggiustato per la stagionalità e l’inflazione – al di sopra del livello di 19,2 trilioni di dollari raggiunto nell’ultimo trimestre del 2019, l’ultimo prima della diffusione del Covid-19 che ha spinto grande parti di e dicono che l’economia globale sta crollando e restringendosi.

La produzione economica combinata del Gruppo delle 20 economie principali ha superato il livello pre-pandemia nel primo trimestre, secondo le stime dell’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. Il gruppo afferma che con gli Stati Uniti e una serie di altre grandi economie che superano questa soglia nel secondo trimestre, è probabile che la produzione globale sia superiore al livello registrato nell’ultimo trimestre prima che colpisse il virus Corona.

Tuttavia, è probabile che l’economia europea rimanga più piccola di quanto non fosse prima della pandemia, secondo la Commissione europea, mentre la diffusione del nuovo tipo delta di coronavirus attraverso l’Asia minaccia di rallentare la sua ripresa nella seconda metà dell’anno.

Martedì, il Fondo monetario internazionale rilascerà nuove previsioni per l’economia globale. Mentre le sue previsioni per la crescita economica globale nel 2021 rimarranno al 6% previsto ad aprile, le prospettive per i paesi ricchi con programmi di vaccinazione rapida sono migliorate, mentre l’amministratore delegato del fondo Kristalina Georgieva ha dichiarato mercoledì in un webinar le aspettative per i poveri. paesi indeboliti.

READ  La Banca centrale europea afferma che i costi del cambiamento climatico sono molto maggiori di una transizione verde

Elma Zito

"Esperto di cibo per tutta la vita. Geek di zombi. Esploratore. Lettore. Giocatore sottilmente affascinante. Imprenditore. Analista devoto."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post La nipote della principessa Diana, Lady Kitty Spencer, sposa il milionario Michael Lewis in un matrimonio italiano costellato di star
Next Post Olimpiadi di Tokyo: Christian Blumenfeld Kid, eroe norvegese del triathlon, alza le sopracciglia sui social media social