Gli Stati Uniti evacuano 4 cittadini dall’Afghanistan per la prima volta dal ritiro

Afghanistan: le forze statunitensi hanno lasciato l’Afghanistan il 31 agosto.

Accettazione:

I media statunitensi hanno riferito che gli Stati Uniti hanno evacuato quattro americani dall’Afghanistan, nella prima evacuazione di terra che gli Stati Uniti hanno facilitato dal ritiro dal paese devastato dalla guerra.

“La nostra ambasciata ha accolto gli americani mentre attraversavano il confine nel paese terzo”, ha detto il funzionario alla CNN.

Il funzionario ha sottolineato che questi sono i primi quattro americani che hanno “facilitato in questo modo” dal ritiro delle forze statunitensi dall’Afghanistan. Sono una donna e i suoi tre figli sono di Amarillo, in Texas, secondo il rappresentante Markwayne Mullen, un repubblicano dell’Oklahoma, che ha aiutato un gruppo senza scopo di lucro di ex forze speciali statunitensi, militari, appaltatori e altri che lavorano per ottenere americani e speciali titolari di visto di immigrazione dall’Afghanistan.

Nel frattempo, lunedì il segretario di Stato americano Anthony Blinken e il segretario alla Difesa Lloyd Austin hanno incontrato a Doha l’emiro del Qatar, lo sceicco Tamim bin Hamad Al Thani.

Blinken si è recato in Qatar dal 6 all’8 settembre per ringraziare personalmente i funzionari del governo per il loro eccezionale sostegno nel transito sicuro di cittadini statunitensi, afgani e altri sfollati dall’Afghanistan.

“Oggi Blinken ha incontrato l’emiro del Qatar, lo sceicco Tamim bin Hamad Al Thani a Doha, in Qatar. Il segretario Blinken, insieme al segretario alla Difesa Lloyd J. Austin III, ha ringraziato Al Thani per l’eccezionale supporto del Qatar nel facilitare il transito sicuro per i cittadini statunitensi e per i nostri partner”, ha detto un portavoce del Dipartimento di Stato. L’americano Ned Price ha dichiarato in una dichiarazione che “altri afghani sono a rischio”.

READ  I talebani controllano il principale valico di frontiera afghano con l'Iran: funzionari | Notizie talebane

“Il ministro della Difesa, il ministro della Difesa e l’emiro hanno anche discusso di altre importanti questioni e iniziative bilaterali per migliorare la sicurezza e la prosperità regionali”, ha aggiunto.

Le forze statunitensi hanno lasciato l’Afghanistan il 31 agosto, segnando la fine di un’uscita caotica e caotica dalla guerra più lunga d’America.

In totale, gli Stati Uniti e i suoi partner hanno reinsediato più di 124.000 persone in luoghi sicuri, inclusi 6.000 cittadini americani.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dalla troupe di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

Baldovino Fiorentini

"Scrittore impenitente. Appassionato di bacon. Introverso. Malvagio piantagrane. Amico degli animali ovunque."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post Il principe Carlo ha risposto ai soldi per lo scandalo dell’onore: “Non si conosce la presunta offerta!” | Reale | Notizia
Next Post Le anatre australiane possono imparare a imprecare e possono chiamarti “stronzo sanguinario”